Jump to content
IGNORED

approfondimento Centesimo 1901 Gettone/Moneta


Recommended Posts

Nell'asta che chiude il 15 Settembre di InAsta, ho trovato una monetina che non conoscevo.

E' riportata come 1 centisimo 1904 ma dal Montenegro viene riportata come emessa nel 1901.

Un gettone emesso per la visita del Presidente Francese con la sua effige e quella del Re Vittorio Emanuele III. Come riportato dal Montenegro ha poi circolato come moneta da 1 centesimo,anche se di peso superiore e in Bronzo.

InAsta n° 4944

http://www.inasta.com/index.asp?page=1&amp...&intPage=45

Mi sarebbe piaciuto averlo tra le mani!

:rolleyes:

Link to comment
Share on other sites


Nell'asta che chiude il 15 Settembre di InAsta, ho trovato una monetina che non conoscevo.

E' riportata come 1 centisimo 1904 ma dal Montenegro viene riportata come emessa nel 1901.

Un gettone emesso per la visita del Presidente Francese con la sua effige e quella del Re Vittorio Emanuele III. Come riportato dal Montenegro ha poi circolato come moneta da 1 centesimo,anche se di peso superiore e in Bronzo.

InAsta n° 4944

http://www.inasta.com/index.asp?page=1&amp...&intPage=45

Mi sarebbe piaciuto averlo tra le mani!

:rolleyes:

fai sempre in tempo :D :D :D B)

Link to comment
Share on other sites


Infatti o e' un errore nella scheda di inasta la versione del 1904 e' quella incastonata in alluminio,prodotta per la seconda visita di loubet in italia nel 1904,o date le condizioni in cui si presenta sia stato estratto dalla corona di alluminio.

Guarda questa scheda sul catalogo

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GVE3/5

Link to comment
Share on other sites


A fronte dell' articolo di F. e V. Rapposelli apparso sull' ultimo numero di C.N. alcune conclusioni precedentemente tratte sono da correggere

1) il gettone Loubet e' stato coniato per la visita del presidente francese nel 1904 e non nel 1901 come riportato dal Montenegro e da alcuni cataloghi d' asta

La visita di V.E.III in Francia avvenne nel 1903 e restituita da Loubet nell' aprile del 1904

2) Questo gettone non si puo' considerare quindi un precursore della moneta da un centesimo valore del 1902

3)Il gettone Loubet non e' stato oggetto di nessun decreto con relativa pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Regno D' Italia , non ha ne peso ne diametro corrispondenti alla moneta ufficiale

versione in rame gr.1,24 , mm. 15,2

versione in alluminio gr. 0,73 , mm. 15,5

versione in rame dorato gr. 1,25 , mm 15,2

Non ha espresso nessun valore

In conclusione per gli autori dell' articolo sono solo leggende metropolitane la sua circolazione in Italia e in Francia ovviamente nulla escude che possano essere entrati inavvertitamente o addirittura fraudolentemente in circolazione

p.s. consiglio la lettura dell' articolo per maggior dettagli su questo gettone (ho solo riportato alcuni punti principali ) e su quelli incastonati in alluminio

Sono tutti catalogati e descritti

Link to comment
Share on other sites


Sempre in questo articolo viene presentato anche il gettone di produzione privata francese per celebrare la visita in Francia di V.E.III (Parigi ottobre 1903)

Le dimensioni sono quelle del 5 centesimi , e' in rame , al D/ il volto a s. di V.E.III in uniforme (ricorda il ritrattto sulle bese della Somalia Italiana ) , al R/ la seminatrice francese

Link to comment
Share on other sites


Infatti o e' un errore nella scheda di inasta la versione del 1904 e' quella incastonata in alluminio,prodotta per la seconda visita di loubet in italia nel 1904,o date le condizioni in cui si presenta sia stato estratto dalla corona di alluminio.

Guarda questa scheda sul catalogo

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GVE3/5

Mi sa tanto che i curatori del catalogo Inasta non hanno letto l' articolo di C.N. tuttavia la data 1904 e' corretta :D

Link to comment
Share on other sites


Grazie Piergi00

Il Montenegro riporta quello con il contorno in ALL R4 mentre senza come R2.

http://cgi.ebay.it/VITTORIO-EMANUELE-III-E...alenotsupported

http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Emanuele_III_di_Savoia

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewIt...alenotsupported

A testimonianza che l'anno giusto è il 1904

Edited by favaldar
Link to comment
Share on other sites


Grazie Piergi00

Il Montenegro riporta quello con il contorno in ALL R4 mentre senza come R2.

http://cgi.ebay.it/VITTORIO-EMANUELE-III-E...alenotsupported

http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Emanuele_III_di_Savoia

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewIt...alenotsupported

A testimonianza che l'anno giusto è il 1904

Prego

Perfetto Favaldar

Oltre alla cartolina celebrativa dell' evento che hai scovato su Ebay sempre nell' articolo ne sono pubblicate diverse altre

Link to comment
Share on other sites


Nell'asta che chiude il 15 Settembre di InAsta, ho trovato una monetina che non conoscevo.

E' riportata come 1 centisimo 1904 ma dal Montenegro viene riportata come emessa nel 1901.

Un gettone emesso per la visita del Presidente Francese con la sua effige e quella del Re Vittorio Emanuele III. Come riportato dal Montenegro ha poi circolato come moneta da 1 centesimo,anche se di peso superiore e in Bronzo.

InAsta n° 4944

http://www.inasta.com/index.asp?page=1&amp...&intPage=45

Mi sarebbe piaciuto averlo tra le mani!

:rolleyes:

fai sempre in tempo :D :D :D B)

Per le condizione della monetina e delle mie tasche è un pò troppo!

Fosse stato un bel BB ma almeno in foto è scarso..... molto scarso,con quei soldi preferisco altre monete.

B)

Link to comment
Share on other sites


Guest utente3487

In conclusione per gli autori dell' articolo sono solo leggende metropolitane la sua circolazione in Italia e in Francia ovviamente nulla escude che possano essere entrati inavvertitamente o addirittura fraudolentemente in circolazione

Concordo pienamente. In quanto alla loro circolazione...mah.Oddio, tutto può essere...

Link to comment
Share on other sites

Il Montenegro riporta quello con il contorno in ALL R4 mentre senza come R2.

Almeno per quanto è visibile nell'articolo citato da Piergi, il centesimo 'Loubet' esiste in 3 versioni:

  • Rame - g.1,24 mm 15,2
  • alluminio - g. 0,73 mm 15,2
  • rame dorato - g. 1,25 mm. 15,2

Presumo che Montenegro riporti la versione in Al [descrivendola come prova] senza considerare il 'contorno' dove il gettone veniva incastonato.

saluti,

N.

Link to comment
Share on other sites


Giusto per far chiarezza , prendendo a prestito le immagini dell' articolo apparso su C.N., che vi invito a leggere , vi illustro le tipologie di questo gettone

Gettone Loubet in tre versioni

* Rame - g.1,24 mm 15,2

* alluminio - g. 0,73 mm 15,5

* rame dorato - g. 1,25 mm. 15,2

Mi domando in base a cosa il tipo in alluminio e' stato considerato una prova dal Montenegro

Nonostante la bassa risoluzione non vedo su nessuna faccia il termine prova

post-116-1250256492_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Altri due gadget prodotti per la visita del presidente francese in Italia nel 1904

* centesimo Loubet incastonato in una corona circolare di alluminio

* centesimo del Regno D' Italia 1904 incastonato in una corona circolare di alluminio

post-116-1250257124_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Infine esistono dei gettoni aventi finalita' pubblicitaria non riguardanti la visita di Loubet

In questi esemplari e' incastonato solo il centesimo ufficiale di V.E.III , la corona e' in alluminio o in rame con legende pubblicitarie delle ditte coinvolte

post-116-1250257401_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

:) Ciao Niko, al limite ci vediamo a Verona (o Bologna, o Padova, o Empoli, o Modena, o Parma, o Firenze).

A Vicenza non sono mai andato (troppo scomodo col treno) :unsure:

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.