Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
favaldar

Falso o Prova?

Risposte migliori

favaldar

O trovo un perito esperto in monete francesi o vediamo se c'è qui nel forum.

5 Franchi 1851 A (Parigi)

peso gr.18,0

Diametro mm.37,1

Contorno: scritta appena leggibile in rilievo

Metallo: sembra il White Metal con cui sono state fatte altre Prove Francesi:1848/9

http://it.wikipedia.org/wiki/Metallo_bianco

http://it.babelfish.yahoo.com/translate_ur...tnTrUrl=Traduci

5franchi1851aprova0001.jpg w1024.png

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao, restiamo in attesa di un esperto, intanto ecco le mie considerazioni.

Sul Krause, forse lo hai visto, ci sono 7 pagine di "prove" , ma non c'è una moneta datata 1851.

Un falso non avrebbe senso, data la differenza di peso. Da 25 a 18 grammi, chiunque avrebbe capito la differenza. Il diametro corrisponde, ma essendo più leggera, questo va a scapito dello spessore. Questo influisce sulla leggibilità della scritta sul contorno.

Potrebbe essere una riproduzione moderna in white metal?

:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Anche l'ottimo Gadoury non ci viene in aiuto, non riportando alcunchè su esemplari da 5 Franchi del 1851 di peso o metallo differente.

Escluderei la prova (che viene realizzata il primo anno di battitura o, al massimo, nel precedente, non 2 anni dopo la coniazione regolare); potrebbe trattarsi invece di falso d'epoca, coniato in metallo simil-argento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Controllato sul catalogo Le Franc VIII 2009 ma anche qui non e' riportata nessuna moneta o prova per il 1851 con peso simile al tuo esemplare

Propenderei per un falso d' epoca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Varesi è la spiegazione che mi convince di più,anche perche l'impronta non è diversa da quelle emesse.

L'unica mia speranza era il venditore. All'epoca non era conosciuto e aveva dei pezzi molto rari (forse nemmeno lui sapeva quanto) andati via anche per pochi euro.

Sotto sotto ho sempre pensato fosse un falso d'epoca ma non conoscendo tutte le monete Francesi e non avendo riscontri con libri specifici..... :rolleyes:

Grazie a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

7 grammi di differenza su 25 non sono pochi....

per essere un falso non trovate che sia fin troppo sotto-peso? :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar
7 grammi di differenza su 25 non sono pochi....

per essere un falso non trovate che sia fin troppo sotto-peso? :huh:

Ij effetti è strano! Ho pensato ad una prova di conio per questo motivo e perche è fatto molto bene e non per fusione,la dentellatura del bordo è perfetta.......... non so.

Purtroppo solo una ricerca approfondita in terreno Francese potrebbe risolvere il dubbio definitivamente o almeno potremmo fare più ipotesi. Anche perche le prove potrebbero essere state fatte tutti gli anni di emissione ( dal momento che sono solo 3) ma riportate dai cataloghi solo quelle d'impronta differente o quelle provate solo nel primo anno,ma visto che poi provavano anche il secondo, perche non anche un terzo,specie per questo tipo coniato solo per 2 anni e mezzo?.......potrebbe rientrarci.

Se avessero scritto PROVA ma a quei tempi non si usava........L'unica soluzione sarebbe che ne uscisse un'altra identica per peso e impronta e metallo. Forse! B)

Solo ipotesi........ e convizioni sempre per deduzioni...ipotesi. La Numismatica è bella anche per questo.

Sicuro credo sia solo l'epoca.....poi vedremo.

Grazie comunque!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×