Jump to content
IGNORED

La mia prima di Carlo Alberto


libeccio
 Share

Recommended Posts

Volevo affiancare ai miei 2 esemplari di Carlo Felice uno di Carlo Alberto, essendo un collezionista prevalentemente di monete di Vittorio Emanuele III dove miro a conservazioni abbastanza elevate, di queste tipologie di monete invece mi devo accontentare.

Mi date un parere sulla conservazione ?

Andrea Libeccio

post-463-1250415049_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


La moneta è piana, però è vero nella zona in basso dello scudo più verso sinistra la moneta rientra, dall'altra parte c'è la capigliatura del Re, credo sia una deformazione in fase di coniazione non una conseguenza successiva.

Andrea Libeccio

Link to comment
Share on other sites


a mio parere Mb+.

moneta vissuta come è stato giustamente fatto notare: presenta mancanze di metallo al D/, oltre a numerosi graffietti su entrambe le facce e qualche colpetto.

saluti,

N.

Link to comment
Share on other sites


Direi un MB-BB, la moneta l'ho vista dal vivo (anzi, teoricamente l'avevo pure acquistata, era in un lotto poi l'ho scartata perchè è una monetazione che non mi interessa, e l'ho lasciata a libeccio :P ), non ho notato piegature od altri difetti particolari del tondello.

Link to comment
Share on other sites


...penso che MB/BB ci possa stare....magari se proprio dovevi prenderne una...aspettavi un pochino e con un pò di pazienza trovavi un esemplare in conservazione migliore...diciamo che un qSPL ad un prezzo ragionevole si poteva trovare

d93b014a76edaab6581e39be888f2e21.jpg

9d172eb8247995e22bd992898c0a4ae3.jpg

...anche di un anno comune :)

renato

Link to comment
Share on other sites


....magari se proprio dovevi prenderne una...

Non credo sia questo il punto, uno di solito acquista perchè ha quel desiderio, io non sono uno che disprezza le basse conservazioni, anzi tutt'altro, mi mancava come tipologia e mi andava benissimo così !!, se avessi voluto spendere di più avrei senz'altro cercato della qualità superiore, ma per la tipologia in questione non mi interessava spendere molto.

D'altra parte non posso permettermi sempre il massimo ed allora mi accontento.

Link to comment
Share on other sites


Guest carledo49
....magari se proprio dovevi prenderne una...

Non credo sia questo il punto, uno di solito acquista perchè ha quel desiderio, io non sono uno che disprezza le basse conservazioni, anzi tutt'altro, mi mancava come tipologia e mi andava benissimo così !!, se avessi voluto spendere di più avrei senz'altro cercato della qualità superiore, ma per la tipologia in questione non mi interessava spendere molto.

D'altra parte non posso permettermi sempre il massimo ed allora mi accontento.

Concordo pienamente.

Dove sta scritto che una collezione, intesa come tale, deve necessariamente essere composta solo da monete in altissima conservazione? E' necessario non perdere mai di vista le proprie disponibilità economiche.

Carlo

Link to comment
Share on other sites

...rispetto e comprendo i punti di vista di tutti...però, dal punto di vista economico, ho imparato a mie spese che i soldi spesi per monete in bassa conservazione..sono soldi buttati... <_< ...a meno che un collezionista non preferisca una collezione di bassa conservazione e allora, sono daccordo con chi parla di "gusti" e non discuto... :rolleyes: ... in considerazione della rarità del pezzo e delle proprie disponibilità economiche...ci si può "accontentare" di una conservazione non eccelsa per un pezzo molto raro..ma, sempre a mio avviso, se dobbiamo portare a casa un pezzo comune..tanto vale puntare ad una buona conservazione...potremmo sempre recuperare i soldi spesi, qualora decidessimo di monetizzare il nostro acquisto per qualcosa di "più bello" :)

renato

Link to comment
Share on other sites


per me la moneta è un mb/qbb penso che averne anche in bassa conservazione fa sempre piacere e sono ottime da studio per le conservazioni superiori B)

Link to comment
Share on other sites


...rispetto e comprendo i punti di vista di tutti...però, dal punto di vista economico, ho imparato a mie spese che i soldi spesi per monete in bassa conservazione..sono soldi buttati...

Mi spiace leggere queste cose, perchè non sono vere. Tutto dipende da quanto hai pagato una moneta... certo, se compri un BB a prezzo di catalogo ci credo che poi i tuoi soldi non li riprendi più. Ma questo vale anche per un FDC. Personalmente la mia esperienza è che sostituisco spesso le monete, e ho sempre ripreso i miei soldi, anche sulle conservazioni più basse. Anzi, sullo stranoto sito vanno via molto meglio le monete bruttine (che possono contare su una base molto ampia di acquirenti) che non le monete in alta conservazione, che tra l'altro se non vuoi regalare sei obbligato a vendere periziate (e sono altri soldi che partono). Prova a vendere un FDC di una moneta mediamente comune su ebay, se ci riesci: se non sei un venditore professionale o lo vendi a metà prezzo o devi aspettare mesi e mesi per darlo via.

Link to comment
Share on other sites


Bella moneta MB+/qBB (ma solo per via della mancanza al dritto)...concordo pienamente sul fatto che ognuno è libero di collezionare le monete nelle conservazioni che meglio crede..è anche vero che spesso ci si rimette nel cercare di ri-vendere una bassa conservazione,ma penso comunque che al collezionista importi poco l'aspetto economico dell'acquistare e vendere quando è realmente animato dalla passione e dalla ricerca...sarà anche una moneta messa non benissimo..da studio se volete pure..ma io ci vedo sempre e in ogni caso la traccia delle migliaia di persone che l'hanno posseduta anche per un giorno....questo fa secondo me delle monete dei veri pezzi di storia da collezionare

Link to comment
Share on other sites


4c8038eff083ecdb2d4f5f6a5eec11e8.jpg

19b71e14523305a5c1cfaf3bc6956c1b.jpg

...intendiamoci, non è che io prenda solo monete in FDC o giù di lì...condivido il pensiero che anche una moneta "viussuta" possa essere estremamente interessante...

...ad esempio quella sopra è classificata MB dallo stimato riccardo r e personalmente trovo che sia comunque una moneta piacevole.. :) ..fa compagnia all'altra 1833...è palese la differenza di conservazione ma sono entrambe belle da ammirare.

renato

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.