Jump to content
IGNORED

criteri d'acquisto


danielealberti
 Share

Recommended Posts

Con che criterio acquistate le vostre monete?
Oviamente si scelgono i pezzi mancanti delle raccolte, ma una moneta vi deve piacere? Dev'essere rara? Di valore?O che altro?

Che priorità date nelle vostre scelte?

Lele :happyspoonboy:
Link to comment
Share on other sites


Bellissima domanda Daniele, che viene proprio ora che stavo inviando alcune offerte per delle monete in asta :)

Purtroppo i criteri di scelta che mi prefiggo sono spesso condizionati dal portafoglio, ma in generale metterei nell'ordine:

[b]1) La moneta mi manca.[/b]

[color=blue][b]2) La moneta mi piace, l'estetica ha un suo peso... :rolleyes: [/b][/color]

[b]3) La moneta è ben conservata compatibilmente allo standard con cui la si può trovare e quindi alla sua effettiva rarità.[/b]

[color=blue][b]4) Ultimo, ma come detto sopra molto importante, il prezzo che deve essere compatibile ai realizzi della moneta in aste o listini, meglio ancora se inferiore perchè allora diventa compatibile anche con le mie disponibilità :P [/b][/color]

Ciao, RCAMIL.
Link to comment
Share on other sites


Per me i criteri sono i seguenti:
1) [b]Pezzo mancante[/b]
2) [b]Conservazione.[/b] Fin dall’inizio ho cercato la massima conservazione possibile cioè il FDC o almeno la miglior possibile conservazione per ogni tipo di moneta.Appunto per questo studio da sempre meticolosamente ogni listino e catalogo d’asta nella ricerca del miglior esemplare passato in vendita per ogni tipo di moneta. Ultimamente il virus "FDC" contatta sempre più persone e possiamo parlare ormai di epidemia vera e propria nel mondo della numismatica.
3) [b]Tipologia[/b]
4) [b]Rarità[/b]
5) [b]Data[/b]
6) [b]Variante[/b]
Link to comment
Share on other sites


Direi come criteri di base :
Pezzo mancante , Prezzo valido, Condizione SPL e FDC per le monete comuni, almeno BB per quelle + rare
A volte derogo da queste regole se la moneta mi ispira o per estetica o per storia procedo all' acquisto anche se non rientra fra le mie collezioni e il prezzo non e' cosi' vantaggioso Edited by piergi00
Link to comment
Share on other sites


ciao a tutti, il quesito è interessante e integra i precedenti come: l'impostazione della collezione. :)
Per quanto mi riguarda, quando vado al mercatino porto sempre con me l'archivio, con l'idea di comprare determinate monete per colmare i "buchi". Poi quando sono lì, quello che volevo costa troppo e magari vedo altre cose interessanti a un prezzo allettante. Così finisco per comprare monete non previste o monete che ho già.
:unsure:
Link to comment
Share on other sites


[color=blue]1° La moneta mi piace
2° la moneta è una variante rara o inedita
3° la moneta è minimo BB se comune invece se rara2 o più anche un bel MB ed un tipo del periodo che colleziono
4° la moneta è una di quelle che voglio studiare da vicino
5° la moneta è un'affare

Se capita uno di questi 5 punti cerco di acquistarla,soldi permettendo! :D
Ciao[/color]
Link to comment
Share on other sites


[quote name='favaldar' date='24 settembre 2005, 15:30'][color=blue]1° La moneta mi piace
2° la moneta è una variante rara o inedita
3° la moneta è minimo BB se  comune invece se rara2 o più anche un bel MB ed un tipo del periodo che colleziono
4° la moneta è una di quelle che voglio studiare da vicino
5° la moneta è un'affare

Se capita uno di questi 5 punti cerco di acquistarla,soldi permettendo!  :D
Ciao[/color]
[right][snapback]53449[/snapback][/right]
[/quote]

Concordo!
Link to comment
Share on other sites


:) Ciao
1) la moneta è mancante nella mia collezione
2) condizione della moneta, almeno BB
3) prezzo della stessa

se poi la moneta esteticamente è BELLA l'acquisto anche se già
presente nella collezione.
Ciao ;)
Giampy2004
Link to comment
Share on other sites


1) la moneta mi manca nella collezione (ma non è sotto il BB per le R-R2, SPL per le NC)

1bis) come punto 1, ma variante di conio o errore che ricerco. se trovo la moneta a prezzo onesto, potrei rimpiazzare il vecchio errore di conio in BB con uno SPL o FDC (dipende dal costo)

2) la moneta ha uno stato di conservazione SPL/FDC, ottima per rimpiazzare un pezzo molto circolato già in collezione (da MB a BB)

3) la moneta, anche se non rientra nei miei obiettivi collezionistici, ha una sua particolarità estetica che la rende attraente (discorso valido anche per medaglie)

essendo fermo alla Repubblica Italiana, cerco di prendere gli ultimi pezzi mancanti C e NC, quando passerò al regno cambierò totalmente i miei parametri. infatti cercherò:

1) primariamente una moneta in alta conservazione, FDC per le comunissime, SPL almeno per le C e NC, BB almeno per le rare; prediligo il prezzo conveniente di una rara in BB che una FDC a prezzo di mercato (ovviamente!)

2) una moneta per tipologia, poi completata la raccolta tipologica, completamento con date mancanti

3) ricerca varianti/errori in stato di conservazione almeno BB, e comunque in relazione al costo

4) inizio colonie, raccolta tipologica e poi per data (non necessario completare il punto 3)

l'oro non è alla mia portata
Link to comment
Share on other sites


Io mi attengo a questi punti:
1) la moneta mi manca
2) è una moneta interessante, che ha qualcosa da raccontare
3) è ben conservata, rispetto alla tipologia collezionistica in esame
4) me la posso permettere (il che sfronda tantissimissimissime monete ;) )
Link to comment
Share on other sites


Per me vale ciò che segue:
1) il venditore è una persona fidata e onesta
2) conosco la moneta che desidero acquistare
3) moneta mancante dell'Egitto, dell'URSS o degli USA
4) moneta mancante del resto del mondo
5) buona conservazione (dal BB al FDC)
6) è un pezzo interessante da decifrare e da studiare.

Ovviamente questi 5 criteri sottintendono che la moneta abbia un prezzo ragionevole e abbordabile per le mie tasche.

Ciao a tutti,
Marco
Link to comment
Share on other sites


per le monete romane...essenzialmente quella che mi affascina di +, indifferentemente dal grado di conservazione, tipologia, rarità o periodo storico.

per le monete del regno preferisco scegliere tra quelle che mi mancano, con un giusto compromesso tra prezzo e conservazione, ma ci sono delle eccezzioni :P

per tutte le altre monete...è l'istinto che mi guida :D
Link to comment
Share on other sites


A- Rientranti nel mio concetto di raccolta storica
B- Bella Conservazione (e per sostituzione)
C- Varianti rare o inedite
D- Storicamente rilevanti
E- Momento che non trovo nulla per la collezione ed allora mi dedico a fare disastri in giro con monete fuori raccolta purchè come ai punti B, C, D
Link to comment
Share on other sites


[quote name='picchio' date='25 settembre 2005, 14:38']E- Momento che non trovo nulla per la collezione ed allora mi dedico a fare disastri in giro con monete fuori raccolta purchè come ai punti B, C, D
[right][snapback]53670[/snapback][/right]
[/quote]

Criterio che ieri avevo tralasciato ma che vale anche per me, e puntualmente sono monete che mi pento di avere comprato il giorno stesso che le prendo :unsure: :(

Ciao, RCAMIL.
Link to comment
Share on other sites


ciao
per le monete romane, anche io come già scritto da VENTO, quella che mi affascina di +, indifferentemente dal grado di conservazione, tipologia, rarità o periodo storico,chiaramente deve avere anche un prezzo abbordabile per le mie finanze.
ciao giuli
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.