Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
libeccio

5 centesimi 1918 Prova

Nella prossima asta di INASTA al lotto 4965, vi è un esemplare del 5 centesimi 1918 Prova così descritto: Bordo parzialmente annullato e segnetti.

Io se non ricordo male ho venduto un esemplare del tutto simile nel gennaio 2009, non mi piaceva l'idea di avere una moneta così "rovinata", anche se ricca di interesse storico e rappresentva l'unico esemplare di prova della zecca presente nella mia collezione.

Io pensavo che fosse stato stretto in una morsa, mentre la descrizione "bordo parzialmente annullato" mi fa pensare a cosa accaduta all'interno della zecca !

Voi cosa ne pensate ?

Allego le immagini di Inasta e al prossimo post le immagini della ex mia.

post-463-1251356038_thumb.jpg

post-463-1251356052_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E questa era la mia.

post-463-1251356202_thumb.jpg

post-463-1251356215_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno,

Appena l'ho visto, mi son detto 'Questo era quello di Libeccio!' :lol:

(Ed invece no, a quanto pare è un'altro esemplare)

Ti rimando all'articolo di Neri Scerni "sulla limitata rarità di alcune "prove" dei 5 centesimi in ferro-nichel degli anni 1918-1919" in 'Panorama Numismatico'.

Sul forum era stato postato l'intero articolo, prova a ricercarlo!

(il numero è esaurito presso Nomisma).

Essendo un annullo di Zecca, queste monete non dovrebbero essere in circolazione, ma forse qualche buon tempone ha pensato di portarle fuori... (Sbaglio Elledi?)

Interessante documento storico.

saluti,

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno,

Appena l'ho visto, mi son detto 'Questo era quello di Libeccio!' :lol:

(Ed invece no, a quanto pare è un'altro esemplare)

Ti rimando all'articolo di Neri Scerni "sulla limitata rarità di alcune "prove" dei 5 centesimi in ferro-nichel degli anni 1918-1919" in 'Panorama Numismatico'.

Sul forum era stato postato l'intero articolo, prova a ricercarlo!

(il numero è esaurito presso Nomisma).

Essendo un annullo di Zecca, queste monete non dovrebbero essere in circolazione, ma forse qualche buon tempone ha pensato di portarle fuori... (Sbaglio Elledi?)

Interessante documento storico.

saluti,

N.

No, non sbagli. Anche nella collezione Rocca c'erano monete obliterate. In pratica distrutte. Ma qualche dritto ha pensato bene di asportarle e rivenderle a qualche collezionista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti rimando all'articolo di Neri Scerni "sulla limitata rarità di alcune "prove" dei 5 centesimi in ferro-nichel degli anni 1918-1919" in 'Panorama Numismatico'.

E' stato proprio per questo motivo che avevo deciso di venderla, per me era una moneta stata danneggiata, pensavo stretta ad una morsa, e nessun perito mi aveva dato questa interpretazione, le ho viste più volte perfette FDC a dei prezzi abbastanza alla portata, ed allora ho pensato di venderla.

Ad averlo saputo, se avesse avuto un particolare interesse potevo anche donarla, è comunque una moneta che non ha attratto particolare interesse, come vedo anche quella di Inasta ad oggi non ha ricevuto nessuna offerta.

Andrea Libeccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A questo punto, la domanda nasce spontanea.

In questo caso con questa particolarità di essere state parzialmente annullate, sono monete soggette a sequestro nonostante siano comuni e sicuramente presenti nella collezione del Museo della Zecca ?

E tutte quelle monete recenti della repubblica ed euro che appaiono su ebay, deformi, scentrate o mal tagliate, io ho sempre avuto la sensazione di monete trafugate nei giorni nostri, per alimentare un mercato a mio avviso di scarso interesse perchè magari addirittura create appositamente da qualche addetto allo stampaggio, perchè continuano ad uscire ?

Questa ad esempio è in vendita oggi.

Andrea Libeccio

post-463-1251362463_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il mercato lo facciamo noi come diceva Totò "da cosa nasce cosa" io mi domando e vi domando a senso un pezzo sbagliato rivendibile o no?in officina quando un pezzo è ciucco

si mette nei cassoni di scarto rossi e si rottama perchè inutilizzabile e torna in fonderia

quindi ha solo il valore del metallo decurtato del valore di trasporto. :rolleyes:

che ne dite?

ciao daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il mercato lo facciamo noi come diceva Totò "da cosa nasce cosa" io mi domando e vi domando a senso un pezzo sbagliato rivendibile o no?in officina quando un pezzo è ciucco

si mette nei cassoni di scarto rossi e si rottama perchè inutilizzabile e torna in fonderia

quindi ha solo il valore del metallo decurtato del valore di trasporto. :rolleyes:

che ne dite?

ciao daniele

Concordo pienamente.

Spero che qualcuno risponda alla mia domanda, l'esemplare attualmente in vendita potrebbe essere sequestrato ?

Giusto come curiosità ai giardinetti di Riccione mi hanno offerto sia il 1918 e sia il 1919 il 1919 macchiato a 200 euro il 1918 perfetto ne volevano 300.

Andrea Libeccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nessun perito mi aveva dato questa interpretazione,

Ovvio. Andava contro l'interesse di mercato.Ma stai tranquillo che tutti gli addetti ai lavori sapevano che si trattava di monete obliterate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spero che qualcuno risponda alla mia domanda, l'esemplare attualmente in vendita potrebbe essere sequestrato ?

In liena teorica si. Però al momento non ci sono decreti di sequestro in atto, quindi spetterebbe al giudice competente per territorio dove la moneta appare emetterlo, su richiesta eventuale della polizia giudiziaria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il mercato lo facciamo noi come diceva Totò "da cosa nasce cosa" io mi domando e vi domando a senso un pezzo sbagliato rivendibile o no?in officina quando un pezzo è ciucco

si mette nei cassoni di scarto rossi e si rottama perchè inutilizzabile e torna in fonderia

quindi ha solo il valore del metallo decurtato del valore di trasporto. :rolleyes:

che ne dite?

ciao daniele

Ma come giustamente tu dici il mercato lo fanno i collezionisti (e i commercianti che li allettano)...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A questo punto, la domanda nasce spontanea.

In questo caso con questa particolarità di essere state parzialmente annullate, sono monete soggette a sequestro nonostante siano comuni e sicuramente presenti nella collezione del Museo della Zecca ?

E tutte quelle monete recenti della repubblica ed euro che appaiono su ebay, deformi, scentrate o mal tagliate, io ho sempre avuto la sensazione di monete trafugate nei giorni nostri, per alimentare un mercato a mio avviso di scarso interesse perchè magari addirittura create appositamente da qualche addetto allo stampaggio, perchè continuano ad uscire ?

Questa ad esempio è in vendita oggi.

Andrea Libeccio

Uno scarto di zecca che più scarto non si può...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A questo punto, la domanda nasce spontanea.

In questo caso con questa particolarità di essere state parzialmente annullate, sono monete soggette a sequestro nonostante siano comuni e sicuramente presenti nella collezione del Museo della Zecca ?

E tutte quelle monete recenti della repubblica ed euro che appaiono su ebay, deformi, scentrate o mal tagliate, io ho sempre avuto la sensazione di monete trafugate nei giorni nostri, per alimentare un mercato a mio avviso di scarso interesse perchè magari addirittura create appositamente da qualche addetto allo stampaggio, perchè continuano ad uscire ?

Questa ad esempio è in vendita oggi.

Andrea Libeccio

Uno scarto di zecca che più scarto non si può...

Come mai escono dalla Zecca questi scarti ?

Grazie per le precedenti risposte.

Andrea Libeccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

queste sono discussioni interessanti da non tralasciare nel dimenticatoio riflessione il commerciante istiga nel proporre

novita per far grano ma noi lo sudiamo o no? ai posteri l'ardua sentenza grazie elledi e libeccio sono patacche che ingrassano il commercio chi comprerebbe un bel 5 cent prora obliterato nessuno :blink: :rolleyes: ciao daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

questa è la mia..... peccato che sta facendo la ruggine :(

hwz85w.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?