Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
dott. Gordon Freeman

commodus

le condizioni sono buone,il drittoc'e la testa dll'imperatore laureata:M sotto il colloCOMMODUS ANTONINUS AUG, rovescio:TRP VIII IMP V COS IIII PP,da quello chesi puo leggere allmeno.rovesio: marte appoggiato sulla lancia che punta verso il basso ha in mano una specie di foglie di alloro (?).vorrei sapere che grado di rarita ha questa moneta e quanto puo valere,, e se a seconda della legenda cambia di valore.

avete qualche foto per fare la verifica

ciao e .grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

NESSUNO E' IN GRADO DI AIUTARMI?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve.

E' sicuro si tratti di Marte? Potrebbe trattarsi di Roma come nella foto allegata? (solo come esempio, non è il rovescio di un asse ma di un sesterzio con altre legende)

Nella (rara) eventualità che così fosse, si potrebbe trattare di un asse emesso nel 183 d.C e classificabile RIC vol III n° 360 (comune).

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in effetti il rovescio e'come nell'esempio,ma il mio e' un asse .

quanto puo valere la moneta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'esemplare della foto è di un sesterzio, ma il riferimento che le ho dato è un asse con le iscrizioni che lei ha indicato nel primo messaggio.

Non so darle una valutazione della moneta, ma tenga presente che si tratta di una moneta comune e che moltissimo dipende dallo stato di conservazione.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?