Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Guest utente3487

Scudo Repubblica Romana

Risposte migliori

Guest utente3487

In asta Elesen, catalogo 102, viene posto in vendita un esemplare uniface in piombo.

Risulta inedito oppure è conosciuto? Ovviamente lasciamo da parte le considerazioni sulla effettiva autenticità dell'esemplare stesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
picchio

Non è uno scudo come erroneamente riportato in catalogo da Elsen 102 n. 1141.

Si tratta di una medaglia che erroneamente il CNI, Pagani, Spaziani Testa e Davenport riportano quale moneta, ed impropriamente detta scudo.

I conii di questa medaglia sono opera di Tommaso Mercandetti, con altre opere del Mercandetti venenro ceduti dagli eredi a Monsignor Taggiasco, poi dispersi nell'asta Hirschler nel 1886. E' probabile che chi li comprò, non perse occasione per utilizzarli fraudolentamente con emissioni successive prodotte dai conii originali, questo spiega la facilità con cui si reperiscono le monete e le prove della Repubblica Romana.

In seguito acquistati da Ortensio Viatalini furono poi da questi donati al Museo Capitolino.

Il Vitalini stesso, nel Bullettino di Numismatica del 1882 ipotizza si tratti del primo conio per i festeggiamenti della festa di Rigenerazione.

Infatti il lavoro è di finissimo stile, curato nel dettaglio, ed evidenzia la felice mano del Mercandetti. Accortosi dell'errore al rovescio (qui non riportato essendo la "cosa" uniface), il XXVII Piovoso della libertà romana è dell'anno VI e non VII se ne sospese la distribuzione e si provvedette ad un secondo conio, meno curato e più trascurato, al quale lo stesso Mercandetti non volle apporre le sue sigle.

Si presume una tiratura originale di 51 esemplari, mentre non si conosce quante siano state le emissioni successive.

La medaglia del XXVII Piovoso è da sempre una "moneta" che fa bella mostra di se nelle grandi collezioni dell'800.

Sono stati coniati alcuni pezzi in oro, ed in rame, ove i riconii sono assai più numerosi e facilmenti riconoscibile per il colore giallognolo del rame, e svariate fantasie in piombo.

E delle svariate fantasie in piombo quella di Elsen fa scuola. Infatti oltre ad essere uniface, è per giunta in negativo, posto le due per un confronto.

Elsen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Speculare lo è, ma dalla foto non mi sembra che sia in negativo ovvero in incuso ciò che sulla moneta è in rilievo e viceversa: effetto ottico ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Mi pare sul catalogo cartaceo fosse specificato da matrice o qualcosa di simile, nota omessa in internet. Alberto se hai il catalogo a portata di mano, potresti dargli un'occhiata.

Ho controllata sul catalogo, identica note riportata da internet.

Singolare che non si siano accorti di nulla, fosse stata in incuso sono certo che avrebbero notato l'anomalia.

O.T. Alberto non ti dico che cinema a tornare a casa !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

L'ho guardata e riguardata .... certo che è ben strana e si direbbe di conio per il dettaglio, non da fusione.

Pensavo di farmi mandare una immagine ad alta risoluzione sempre che l'abbiano prima di fare una offerta. E' posteriore come produzione, come la stragrande maggioranza di quel che si vede in giro, e se mi fornissero il diametro sarebbe un ulteriore elemento, valido, per un giudizio. Verò è che non vi è una stima da far tremere le gambe ... mah ... strana è strana.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Ore 02.53 ????

Picchio ma non dormi mai ?

Ritorno allegro, vero ? Me ne sono accorto perchè hai percorso il ponte coperto.....chiuso al traffico :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Solo quella strada conosco, sicuro sia chiuso al traffico ? Ho visto altre macchine passare, e mi avevi appena detto che Ponte successivo è a casa dei lupi !!.

Allegro un par di zufoli, mi hanno bucato la ruota posteriore (poi ti dirò perchè hanno bucato e che spavento che mi sono preso.) mi sono fermato sul raccordo, per fortuna dopo pochissimo è arrivata una pattuglia della Stradale, mi hanno messo sei ceri fiammeggianti intorno, almeno da non essere in pericolo (buio pesto) e non mettere in pericolo nessuno. Sul resto delle operazioni ho messo del tempo, lo sgancio del ruotino era bloccato.... e non ti dico il resto, sono certamente meglio come numismatico di meccanico gommista riparatore.

Sono arrivato che era l'una passata. .... poi cosa vuoi .... , passare una serata senza neanche dare un'occhiate a qualche monetuzza.... ? e si arriva alle 2.30 / 03.00, chiudi gli occhi e sei già in piedi per andare in ufficio.

Mi è venuto un dubbio ... ma non è che per una qualche ragione la fotografia è "rovesciata" ed è una "normale" prova ? Più tardi provo a scrivere a Elsen.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko
Mi è venuto un dubbio ... ma non è che per una qualche ragione la fotografia è "rovesciata" ed è una "normale" prova ? Più tardi provo a scrivere a Elsen.

Per essere rovesciata però avrebbero dovuto 'girarla' tramite pc;

e cmq, ad un rapido confronto si sarebbe scoperto subito l'errore...

Ci faccia poi sapere cosa le risponderà Elsen.

saluti,

N.

interessante ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×