Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
vince960

Cosa c'è dietro?

Per immagine del dritto e dalle tre lettere (VDI) della legenda mi sembrerebbe di riconoscere questa moneta come un AE4 di Claudio II il Gotico. Ma al retro cosa c'è? Non sembra una croce (per altro anacronistica se è Claudio II), è quasi più simile a un simbolo solare (svastica). Secondo voi?

post-3952-1252353065_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pensavo anch'io, ma non c'è rimasto proprio niente, di questo altare :D

OK, non mi pare ci sia nessun'altra ragionevole spiegazione, aggiudicato al signor Claudio II con altare.

Grazie perporius!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Lo sai che i "Divo Claudio" con altare sono i radiati più imitati del 3° secolo, dopo quelli dei Tetrici? Appena posso, ne posto qualcuno che pesa circa 0,5 g. o meno; in qualche caso l'altare è in pratica irriconoscibile. La tua che dimensioni ha e quanto pesa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Questa è una "Consecratio" con altare, di tipo imitativo. Pesa 1,1 g. e misura 11 mm. Al D. si legge parzialmente ..AU.. Al R. è visibile un altare quadrato, contorno formato da doppia linea, all'interno un segno di mezzaluna; sopra all'altare, fiamme stilizzate verticali.

post-4948-1252521579_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rovescio.

post-4948-1252521617_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Questa invece pesa solo 0,5 g. e misura 9,5 mm. Al D. si vede una testa con corona radiata; la tipologia è molto simile alle imitazioni dei Tetrici. Al R. c'è un altare disegnato "a casetta", col tetto. Si legge la lettera T della parola CONSECRATIO.

post-4948-1252521857_thumb.jpg

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rovescio.

post-4948-1252521902_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa infine è una imitazione (minimissimo) di 0,4 g. e 8 mm. Al D. è molto evidente la coroma radiata, un po' meno il volto. Al R. c'è un altare disegnato con doppio contorno, e due barre ad X all'interno.

post-4948-1252522067_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rovescio.

post-4948-1252522111_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Interessantissima questa discussione, mi fa ripensare al fatto che più o meno un annetto fa avevo raccolto i miei 'radiati barbari' per cercare di identificare i modelli di partenza, e c'erano diversi 'CONSECRATIO' naturalmente. Ora cerco di rimetterli insieme così ve ne mostro qualcuno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?