Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
oento

Pulizia moneta

Salve a tutti!

Volevo chiedere gentilmente un parere o consiglio per potere eliminare la macchia presente sulla moneta.

Non so neanche di che tipo di materiale si possa trattare, la mia idea era di provare con un solvente, visto che sapone e acqua calda non hanno prodotto nessun effetto.

Voi cosa ne pensate?

post-8145-1252594663_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve, se ho ben dedotto dallo foto (che non è proprio chiarissima) è successo anche e me su una moneta sempre di Napolene I...ma ahime, se è una sfogliatura del metallo tocca tenerla così, ho provato con tutte le tecniche possibili, ma non si risolve nulla.

Saluti

Raffaello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fotografi al meglio solo il particolare, non capisco se sia catrame, ceralacca, croppa, mancanza di metallo etc. etc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pare più una macchia superficiale che non una sfogliatura del metallo.

saluti,

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve!

Vi ringrazio per l'interesse, la prossima settimana posto una foto più dettagliata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fotografi al meglio solo il particolare, non capisco se sia catrame, ceralacca, croppa, mancanza di metallo etc. etc.

concordo con Picchio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti!

Posto una foto più dettagliata della macchia presente sulla moneta (il massimo ingrandimento che riesco a fare).

post-8145-1252852406_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si direbbe inchiostro o catrame, comunque con un diluente dovrebbe pulirsi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok grazie!

Proverò, poi vi faccio sapere i risultati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quel tipo di macchia può essere ostica.

Se non vengono tolte per tempo, al primo formarsi...o nell'immediatezza dell'accadimento che le ha causate...per l'effetto di una reazione (processo chimico/fisico) aderiscono pervicacemente al metallo.

Se non riesci ad elminarla si dovrà procedere meccanicamente.

Ma è un ntervento delicato.

Se del caso...ne riparliamo, anche in MP.

Un salutone.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti!

Ho provato a eliminare la macchia con diluente nitro ma senza nessun risultato.

Ho avuto l'impressione (quando sfregavo con un cotton fioc) che si tratta di qualcosa di ruvido tipo una crosta metallica o una scoria.

Un amico collezionista mi ha detto di provare con un acido (cloridrico o nitrico) il quale sicuramente non corrode l'oro. Ma anche nell'eventualità che tolgano la crosta nera, sotto di essa mi chiedo si ci sia la superfice liscia dell' impronta del conio o un impronta di corrosione?

A presto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti!

Ho provato a eliminare la macchia con diluente nitro ma senza nessun risultato.

Ho avuto l'impressione (quando sfregavo con un cotton fioc) che si tratta di qualcosa di ruvido tipo una crosta metallica o una scoria.

Un amico collezionista mi ha detto di provare con un acido (cloridrico o nitrico) il quale sicuramente non corrode l'oro. Ma anche nell'eventualità che tolgano la crosta nera, sotto di essa mi chiedo si ci sia la superfice liscia dell' impronta del conio o un impronta di corrosione?

A presto!

Non sarei così sicuro che l'acido nitrico e cloridrico, non causino ulteriori e più gravi problemi, verissimo che l'oro non è corruttibile dagli acidi, fatto salvo l'acqua regia, ma non dimentichiamo che il tuo marengo è in lega 900/1000 d' oro, gli atri 100 sono argento e rame, e qui l'acido :ph34r:

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti!

Volevo ancora chiedervi se qualcuno ha già avuto monete con macchie di questo tipo ed è riuscito a risolvere il problema in qualche modo.

Ancora grazie per le risposte precedenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?