Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
erbagnino

QUOTAZIONE STERLINE

Gentili Utenti,

chiedo immediatamente perdono qualora non sia questo il "luogo" o la maniera corretti per richiedere un consiglio.

Premetto di essere un neofita al quale un proprio parente, vari lustri fa, decise di regalare 6 sterline in oro. Ora, avendo intenzione di venderle, desidererei conoscerne il valore orientativo.

Nel dettaglio, si tratta delle seguenti monete:

Vittoria giovane stemmata anno 1872;

Vittoria vecchietta con S. Giorgio anno 1901;

Edoardo VII anno 1907;

Giorgio V anno 1912;

Elisabetta II anno 1958;

Elisabetta II anno 1978.

Ringrazio coloro che mi possono fornire indicazioni chiarificatrici.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Richiedo, inoltre, se possibile sapere a chi sia opportuno rivolgersi per procedere ad una eventuale vendita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

esistono anche varie zecche che hanno coniato queste monete, e si riconoscono dalla letterina che si trova sulla moneta, guarda qui per capire http://sterline.collectorsonline.org/cat/S-S3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per esempio la sterlina stemmata del 1872 fu coniata a londra melbourne e sydney vedi http://sterline.collectorsonline.org/moneta/S-SVICT/2 e quella di londra è molto comune, ma puo valere poco piu del valore di borsa se in buono stato di conservazione, quella velata del 1901 è comune, come anche edordo 1907, giorgio del 12, e le due elisabetta

(vedi quotazione di borsa qui https://www.intercoins.it/index.aspx?m=79&f=2&id=523 ) ma la quotazione di questo venditore mi sembrano un po alte, e sono riferite a chi vuol comprare, mentre se vendi da privato inevitabilmente sono piu basse, io direi che oggi una sterlina puo essere venduta a 160/165euro per le comuni, e quella stemmata a 180, ma è una stima approssimativa non avendo visto le monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ti ringrazio molto aureocollector per le info che mi hai indicato...

ti chiedo, cortesemente, un ultimo consiglio:

a chi mi posso rivolgermi (o attraverso quale mezzo) per vendere le sterline che ti ho indicato...

non ho ancora avuto occasione di guardare con una lente d'ingrandimento, ma penso che quella del 1872 abbia la scritta SA... e tieni conto che sono sempre state conservate dentro una apposita teca sin dal loro acquisto avvenuto presso un negozio autorizzato di numismatica...

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

intanto non esistono coniate nel 1872 con sigla SA. io ogni tanto le compro e se fossimo vicini te le comprerei io, non vedendole è difficile valutare, di dove sei? puoi fargli delle foto?

Modificato da aureocollector

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Abito ad Asti, in Piemonte.

Ho provato a dare un'occhiata con una lente non professionale prestatami da un mio collega ed in effetti ho notato che sulla sterlina del 1872, come sigla, anzichè esserci la SA che ti avevo indicato, dovrebbe esserci scritto non una lettera, ma il numero: 89

Per quel poco che ne so, mi par strano, ma anche al mio collega pare essere un numero.............

posso provare a fare alcune fotografie e cercare di mandartele, sempre che non ti sia di troppo fastidio.

Ti ringrazio nuovamente per la tua disponibilità.

Buona serata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

be abitando ad asti escluderei un mio aquisto.

per quanto riguarda i numerini che dici tu in relta si tratta di BP, iniziali dell'incisore italiano Benedetto Pistrucci, che disegno il retro delle prime sterline del 1817, e da li in poi il retro rimase pressoche inalterato.

invece per trovare le lettere della zecca emittente della tua sterlina, solitamente si trova sotto lo zoccolo del cavallo nel punto dove appoggia, ma nel tuo caso essendo la sterlina della "tipo regina giovane" si trova sotto il collo della regina, se non c'è niente vuol dire che si tratta della zecca di londra. ti allego una foto per farti capire

post-12403-1254002483,41_thumb.jpg

Modificato da aureocollector

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Occhio...amici!

Tramite il forum non è possibile vendere od acquistare direttamente monete, unico spazio è la sezione scambi con le proprie regole.

Nel caso volete sviluppare un dialogo....potete leggervi in MP.

Prendete questa mia risposta come un intervento del tutto amichevole...anche perchè altri nuovi utenti, leggendovi, potrebbero fraintendere la discussione, non conoscendo il divieto...sarebbero portati a trarre delle indicazioni errate per attività non consentite dal regolamento.

Un salutissimo.

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se la sterlina del 1872 di cui state parlando è con lo stemma è giusto che ci sia il numero, è il "DIE NUMBER". Sarebbe meglio vedere una foto. Puoi postarle qui sul forum.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusami piakos, staro piu attento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Domando nuovamente perdono se ho utilizzato questo blog in maniera non appropriata.

Sono riuscito a fare alcune foto e le allego.... spero possano essere utili per capirne le caratteristiche e l'eventuale valore.

Mi potreste indicare anche cosa indica il DIE NUMBER e il "luogo" di comunicazione MP?

Rongrazio.

post-14944-1254126160,89_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco una seconda immagine...

post-14944-1254126256,49_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

da questa immagine, se ho capito correttamente, desumo che la moneta è stata coniata a Londra....

post-14944-1254126366,91_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perdonami aureocollector, ma ti vorrei fare presente che su questa moneta io leggo il numero 89... probabilmente sarà il "DIE NUMBER"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

non ti devi scusare erbagnino, ero io che avevo capito male, in effetti quello è il die number, che quando ci sono i numeri indica che è stata coniata a londra, ma quando c'è una lettera significa che non è di londra ma di altra zecca, riconducibile dalla lettera.

per esempio come questa di Melbourne

post-12403-1254152908,43_thumb.jpg

Modificato da aureocollector

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' una sterlina del 1872 coniata a Londra con Vittoria giovane e stemma.

Il numero 89 è il die number (in Italiano : "numero di conio").

A giudicare dalle foto, ma solo per il rovescio della moneta, sembra pure in ottime condizioni; qFDC.

Il valore è oltre quello dell'oro contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio nuovamente aureocollector per la tua disponibilità.

Ora cercherò qualche sede opportuna per procedere alla vendita.

Un saluto e buona sera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

erbanino non c'è di che, noi siamo qui anche per aiutare, ti posso suggerire di provare a vendere su numisbay http://www.numisbay.com/

poi facci sapere come è andata ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?