Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
antonio bernardo

Tetradramma Alessandrino?

Diversi anni fa durante un viaggio al Cairo al kalkalili,il principale bazar della città, dopo una lunga trattativa per pochi pound ho preso un tetradramma alessandrino. Mi picerebbe ricevere più informazioni sulla moneta posta in foto diametro:25mm, p 13g.

post-7688-1253392501,34_thumb.jpg

post-7688-1253392501,34_thumb.jpg

post-7688-1253392604,61_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AIUTO, VINCE QUESTO E' IL TUO CAMPO, E' BEN ACCETTO ANCHE IL PARERE DI ALTRI.

ANTONIO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AIUTO, VINCE QUESTO E' IL TUO CAMPO, E' BEN ACCETTO ANCHE IL PARERE DI ALTRI.

ANTONIO

Mha io ne so pochissimo, anche se mi piacciono molto queste monete...

Secondo me dovrebbe esserci al rovescio Serapis come in questa moneta esposta al Museo di Alessandria:

post-3952-1253462272,95_thumb.jpg

Al dritto la legenda dovrebbe essere:

AYT KAIC TPAIANOC ADPIANOC CE

Non ho trovato ancora nessuna corrispondenza precisa, però...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

catalogazione esatta è proprio Serapide

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per imparare: legenda corta emessa dall'anno 2 (B) di Adriano?

Grazie Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La moneta presenta una particolarità nella legenda di dritto (vedi dopo).

La moneta manca nel Dattari (1901) per la presenza della stella al dritto e per la particolare legenda di dritto: direi Dattari 1453 var. Non saprei se è presente nel Dattari Savio.

Emmett non specifica la presenza della stella e la legenda è diversa: direi Emmett 889 var.

La moneta sembra invece esattamente Milne n. 873

Raffigura Adriano laureato e con paludamento sulla spalla sinistra e la legenda AVT KAIC TPIANOC – ADPIANOCCEB

Al rovescio busto di Sarapis che indossa una modio sulla testa cinta da taenia; L-B ai lati

Emessa quindi l’anno 2 di regno (117/118 d.C)

Come anticipato, da notare l’errore nella legenda di dritto, non inusuale sulle prime emissioni di Adriano ad Alessandria: TPIANOC invece di TPAIANOC

La somiglianza con Traiano è invece tipica delle emissioni di primi anni di regno di Adriano.

Anche la grafia della legenda, abbastanza cruda, è normale delle prime emissioni di Adriano ad Alessandria.

Nonostante appaia di basso tenore in argento, è una tetradramma, come hai ipotizzato.

Nalla foto i rilievi del ritratto di Adriano appaiono un po’ soft, che mi farebbe pensare ad una moneta fusa, ma sicuramente è solo una errata impressione.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel libro " Tetradrammi alessandrini " il Savio afferma che nell'anno 2 viene introdotta quella che si definisce legenda corta con diverse abbreviazioni tra le quali quella postata da Luigi e presente in questa moneta, MA SOLO PER L'ANNO 2.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per l'anno 2 si ritrovano normalmente anche legende con TRAIANOC.

Quello della moneta, ossia TRIANOC, è un errore non una abbreviazione, perchè manca la prima A

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Per l'anno 2 si ritrovano normalmente anche legende con TRAIANOC.

Quello della moneta, ossia TRIANOC, è un errore non una abbreviazione, perchè manca la prima A

Luigi

non vorrei insistere con te Luigi, me ne guardo bene, ma il Savio mette proprio una legenda con TPIANOE( E con lettera greca).

avt kaic trianoc adrianoc ceb

Modificato da AlfaOmega

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche Milne descrive due tipologie di legende di questo tipo, D e E, ma chiamarle "forme abbreviate" è ingiustificabile.

Si tratta di un errore (errore ripetuto), non di una abbreviazione, perchè è stata omessa una lettera interna.

Se ti chiamo RBERTO invece di ROBERTO, tu come lo definiresti? Forma abbreviata (o corta se preferisci)?

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ringrazio tutti per avermi delucidato abbondantemente sulla tipologia della moneta. Luigi la tua ultima affermazione sulla possibile "fusione" mi piacerebbe approfondirla perchè pur sempre parliamo di una moneta acquistata in un bazar del Cairo... La moneta l'ho fatta vedere di persona a Walter Muschietti di Udine che non ha avuto dubbi sulla sua originalità, ma in ogni caso non si sa mai.... quindi pongo una nuova foto più nitida per avere ulteriori pareri circa l'autenticità o meno della moneta.

Ciao Antonio

post-7688-1253477017,99_thumb.jpg

post-7688-1253477057,16_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche Milne descrive due tipologie di legende di questo tipo, D e E, ma chiamarle "forme abbreviate" è ingiustificabile.

Si tratta di un errore (errore ripetuto), non di una abbreviazione, perchè è stata omessa una lettera interna.

Se ti chiamo RBERTO invece di ROBERTO, tu come lo definiresti? Forma abbreviata (o corta se preferisci)?

Luigi

Il tuo ragionamento Luigi come sempre non fa una grinza, la ripetizione dell'errore, porta probabilmente il Savio a codificarla.

roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?