Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
erman

Consigli Per 2 Acquisti In Nomisma

chiedo a voi un aiuto su 2 monete che sto osservando nella prossima asta di nomisma

la prima, sinceramente mi attira per la rarita' e visto il basso prezzo, mi vergogno a dirlo, ma siamo tra amici e' se puo' essere vista come investimento, cioe' la numero 102, asta 40, lira 1830, variante con cifra ribattuta, classificata RRRR e catalogata come unica

la seconda, per la rarita' e la bellezza, asta 39, 2214, doppia 1587, filippo II

grazie a tutti per qualsiasi consiglio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il lotto 102 della asta 40 non è unica, ma l'unico esemplare conosciuto, è una variante citata da Gigante, se non sbaglio 2 anni fa. La ribattitura è netta, ben definita.

Di varianti nella monetazione di Carlo Felice non ce ne sono molte e questa è sicuramente "singolare" nel suo genere. Sono monete difficili da capirne un reale valore commerciale; personalmente la stimo un po di più di quanto non sia riportato in catalogo. Dipende sempre dalla sala chi cerca un pezzo "forse" unico probabilmente è disposto a spendere qualche centinaio di euro. Consideri ceh sino a due anni fa era inedito, quindi può bellamente riportare sul cartellino "C.N.I. manca" che fa sempre il suo bell'effetto.

Le doppie di FIlippo II sono "bruttine" a vedersi anche quando hanno grande conservazione come questa, direi splendida. Il modulo è ridotto e si ha sempre l'impressione sia stata tosata, in questo caso la leggenda è piena e non presenta difetti, si direbbe anche di bel metallo e senza tracce di catrame come molte che si vedono in giro in questo periodo. E' una data rara, tipologicamente è come le altre. Come dice la nota in catalogo, la data è di difficile lettura, prima di avere delusioni, fossi in Lei mi farei mandare un ingrandimento in alta risoluzione della moneta e poi giudichi il da farsi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie picchio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?