Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
cercete

Piccola d'argento...

Salve a tutti..propongo una piccola moneta per una corretta catalogazione...grazie!

post-1820-1254424849,35_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao,

Clemente XII

Mezzo grosso

Muntoni 145

Secondo la mia modesta esperienza, direi almeno R (raro), forse di più.

Saluti, Numitoria

Modificato da numitoria

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie 1000...quindi può valere qualcosina?...A quale zecca appartiene?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

la moneta è stata coniata a Roma.

Per la valutazione economica, non molto alta per via della bassa conservazione, aspettiamo il curatore della sezione papali.

Lui ha una memoria invidiabile, sicuramente saprà dirci.

Io ho cercato sui miei cataloghi cartacei e non l'ho trovata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me,intorno a 35-40 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lui ha una memoria invidiabile, sicuramente saprà dirci.

Grazie per i complimenti...:rolleyes:

In effetti la moneta è rara, come del resto lo sono diverse tipologie di mezzi grossi di questo pontefice (e del successivo Benedetto XIV), spesso non apprezzate adeguatamente per lo scarso "appeal estetico" che offrono, nella monotonia stemma-motto in cartella.

Purtroppo la conservazione non è delle migliori, non tanto per usura da circolazione (i rilievi sono discreti, considerando che si tratta di una moneta sottile e leggera), quanto di colpi pesanti che ne pregiudicano l'aspetto.

Per questo ritengo che la valutazione economica non possa superare i 25-30 euro.

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie..comunque moneta molto bella e affascinante....le papali mi piacciono sempre di più!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mio "Ut salvi fiant":10poe87.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caspita com'e' venuta grossa!

Il rovescio:20aqr6a.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Belle monetine, non avevo mai visto un mezzo grosso, interessante tipologia, sono rari in generale o soltanto quelli di questo Papa?

Le Papali piacciono molto anche a me, nella mia collezione privata ne ho ben due :lol: :lol: . Va beh due su trenta non sono poche, che ne dite?

Ne possiamo vedere altre? Grazie a tutti Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cara Gio',quella da me postata e' una monetina di circa 0,7 grammi di peso,mi e' venuta enorme,ingrandimento addirittura controproducente(sembra peggiore del reale).Si tratta del nominale in argento piu'piccolo,coniato,per l'ultima volta,sotto il pontificato di Clemente XIII(1758-69).Trovarle in condizioni molto buone non e' semplice,proprio a causa delle piccole dimensioni e della loro sottigliezza.Io ne ho trovati di cosi' lisci che ho avuto difficolta' a ritenerli una moneta.Come tutti i"mezzi"nominali(mezzo zecchino,mezzo scudo)sono piu' rari del nominale"pieno".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cara Gio',quella da me postata e' una monetina di circa 0,7 grammi di peso,mi e' venuta enorme,ingrandimento addirittura controproducente(sembra peggiore del reale).Si tratta del nominale in argento piu'piccolo,coniato,per l'ultima volta,sotto il pontificato di Clemente XIII(1758-69).Trovarle in condizioni molto buone non e' semplice,proprio a causa delle piccole dimensioni e della loro sottigliezza.Io ne ho trovati di cosi' lisci che ho avuto difficolta' a ritenerli una moneta.Come tutti i"mezzi"nominali(mezzo zecchino,mezzo scudo)sono piu' rari del nominale"pieno".

Grazie per le notizie, davvero interessanti.

Le foto ad alta definizione fanno vedere la minima righetta, bisogna stare attenti alla luce o si rischia di peggiorare lo stato delle monete.

Puoi ridurle col Paint o col Nero, la dimensione ideale per il Forum credo sia 800x800 o poco più.

Grazie ancora Romano. Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al di là dei difetti che può evidenziare la foto ad alta risoluzione è una moneta in conservazione davvero ottima per questa tipologia, complimenti ! ;)

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Roberto,detto da te e' un complimento! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?