Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
apollonia

Un bel gettone

Risposte migliori

apollonia

Buona giornata

Considero questo pezzo in ottone (5,183 g, 30 mm) quello che si può veramente definire “un bel gettone”, non solo per lo stile (contorno festonato, stemma araldico della città su ramo d’alloro, motivo della ruota con foro centrale), ma specialmente perché contiene tutti gli elementi necessari a conoscerne la funzione (una corsa del tram a tariffa normale), la zona di utilizzo (Comune di Milano) e la data (1920).

post-703-1254472559,4_thumb.jpg

Ma c'è di più. Esiste anche il... sottomultiplo (2,725 g, 25 mm).

post-703-1254472606,8_thumb.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

Vero, decisamente non e' uno di quelli che fa impazzire per cercare di risalire all'uso... :D

Sbaglio o ci sono anche gettoni tramviari milanesi in alluminio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Vero, decisamente non e' uno di quelli che fa impazzire per cercare di risalire all'uso... biggrin.gif

Sbaglio o ci sono anche gettoni tramviari milanesi in alluminio?

Ciao Augustus, posso confermartelo. Ne ho uno, rotondo ma che reca all'interno un disegno a sinusoide come il bordo dei gettoni postati da Apollonia, con foro centrale.

Su un lato la scritta "Azienda Tramviaria Milano" e lo stemma comunale,

sull'altro "Buono per una corsa ridotta" e la data : 1944.

Saluti wink.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Hai una foto, Sandokan?

Il tempo di trovare uno scanner, poi la invio.

Sai come funzionassero praticamente a Milano, questi gettoni ?

Dove abito io, non c'è mai stato nulla di simile, che io sappia : i biglietti venivano distribuiti direttamente sui tram, poi successivamente sono stati venduti nelle biglietterie, e obliterati automaticamente sui bus.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ciao Apollonia, bellissimi i tuoi gettoni, mi spiegate quale sarebbe una corsa ridotta?

Si pagava forse a tragitto? Ad esempio, 5 Km un tot, 10 un altro tot.

Grazie Giò. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Ciao Apollonia, bellissimi i tuoi gettoni, mi spiegate quale sarebbe una corsa ridotta?

Si pagava forse a tragitto? Ad esempio, 5 Km un tot, 10 un altro tot.

Grazie Giò. smile.gif

Questo non l'ho mai capito... ne ho anche io un paio del '44 (uno di Genova e uno di Milano).

Se li trovo li posto.

Crdo si trattasse di tariffa ridotta, ma potrei sbagliarmi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Ciao Giò.

Forse ridotta per i bimbi al di sotto di una certa età, come al cinema.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ciao Giò.

Forse ridotta per i bimbi al di sotto di una certa età, come al cinema.

Ipotesi interessanti tutte e due, vediamo se qualcuno ne trova un'altra.

Grazie ragazzi. Giò :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Ciao Giò.

Forse ridotta per i bimbi al di sotto di una certa età, come al cinema.

Ipotesi interessanti tutte e due, vediamo se qualcuno ne trova un'altra.

Grazie ragazzi. Giò biggrin.gif

Penso più a dipendenti pubblici o militari. Purtroppo non c'è più mio nonno, a cui chiedere. Era un'appassionato di storia e mi ha lasicato anche qualche monetinasmile.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

Ecco quello in alluminio:

2f09d8p.jpg

Non mi ero mai accorto dell' esistenza variante corsa Ridotta e corsa Normale....ora mi tocca cercare anche i fratellini! :unsure:

L'unica differenza che conosco per quello in alluminio e la presenza o l'assenza di una "A" sotto la data che, sinceramente, non sono mai riuscito ad individuare!

Questo è l'altro (uguale a quello postato sopra):

2pq4y7n.jpg

Milan l'è semper un grand Milan! B)

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ciao Wuby, bellissimi anche i tuoi gettoni, direi molto interessante la scritta che precisa il valore del gettone per una corsa a tariffa normale.

Questo mi fa pensare che la tariffa ridotta non si riferisce ad un tragitto minore ma ad uno sconto sul "biglietto" per categorie particolari, come i bambini o gli anziani.

Sarebbe interessante fare ricerche in merito presso l'azienda Comunale di Milano, perchè non ci pensi un momento?

Avere notizie precise soddisferebbe la curiosità di molte persone penso, forse basterebbero alcune telefonate, dai mettiti in moto :D :P

Grazie, Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

Ciao Wuby, bellissimi anche i tuoi gettoni, direi molto interessante la scritta che precisa il valore del gettone per una corsa a tariffa normale.

Questo mi fa pensare che la tariffa ridotta non si riferisce ad un tragitto minore ma ad uno sconto sul "biglietto" per categorie particolari, come i bambini o gli anziani.

Sarebbe interessante fare ricerche in merito presso l'azienda Comunale di Milano, perchè non ci pensi un momento?

Avere notizie precise soddisferebbe la curiosità di molte persone penso, forse basterebbero alcune telefonate, dai mettiti in moto :D :P

Già in moto....nel w/e passerò all'acquisto di un libro che narra la storia del trasporto tramviario dalle origini ai giorni nostri!

Nel frattempo ho scoperto che il trasporto tramviario Milanese è stato municipalizzato nel 1917 dalla giunta (di sinistra) presieduta dal sindaco Caldara e, che in suo onore, questi gettoni in rame/ottone venivano comunemente chiamati "Caldarini". In precedenza era gestito dalla Edison.

Nelle poche pagine di anteprima visibili del libro, le foto dei gettoni sono affiancate a foto della FIera Campionaria di Milano che, guarda caso, come la data sui gettoni, si aprì il 12 Febbraio 1920. Potrebbe quindi essere che il gettone a corsa normale comprendesse anche il biglietto di ingresso alla fiera...solo un'ipotesi.

Lunedì chiamo l' ATM (Azienda Trasporti Milanesi.....per i romani [Giovanna] equivale ad ATAC! :lol: :lol: ) e chiedo informazioni. Saranno 20 anni che non salgo più su un tram/metropolitana! :unsure:

Modificato da wuby2007

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ipotesi interessanti tutte e due, vediamo se qualcuno ne trova un'altra.

Grazie ragazzi. Giò biggrin.gif

Ciao Giovanna,

nella mia città, i bambini alti meno di un metro non pagavano il biglietto, c'era una apposita tacca accanto al posto del bigliettaio per misurarli.

Una "corsa ridotta" c'era, nel senso che a chi prendeva il tram al mattino presto per andare a lavorare, veniva dato un biglietto diverso dagli altri (era bianco, di grande formato) che consentiva il ritorno gratuito sulla stessa linea (di fatto, una riduzione del 50 %).

Può anche darsi vi fossero altri tipi di riduzione, ma non li conosco.

Saluti smile.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Aggiungo un altro gettone riguardante i trasporti urbani : su entrambi i lati figura la stessa iscrizione.

post-2460-1254569412,27_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ancora un gettone sui trasporti urbani, riguardante Prato : ve ne sono molti, alcuni riportano i segni zodiacali, mentre l'altro lato è uguale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter
post-2460-1254569739,62_thumb.jpgGettone di Prato

post-2460-1254569820,55_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Infine, un altro gettone di Prato, di tipologia diversa.

Ne ho anche un paio stranieri, ma...non vorrei esagerare !smile.gifpost-2460-1254569944,85_thumb.jpgpost-2460-1254569944,85_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter
post-2460-1254570043,68_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

medusa

Vero, decisamente non e' uno di quelli che fa impazzire per cercare di risalire all'uso... :D

:lol::lol: :P (... Chissà a quale gettone mai va alludendo Augustus..., vero Giovanna??? B):P)

Scherzi a parte, questi gettoni....: quanti mondi schiudono alla vista!!

Ergo, Complimenti a Voi tutti per questa nuova interessante discussione!!

..... [omissis]

Ne ho anche un paio stranieri, ma...non vorrei esagerare !:) post-2460-1254569944,85_thumb.jpgpost-2460-1254569944,85_thumb.jpg

Esagera, esagera pure ... !!!! :):P

Tra l'altro, bellissimo l'Aquarius di Prato... :rolleyes:

Valeria

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ciao Medusa,

i gettoni delle Autolinee di Prato su cui compaiono i segni zodiacali, che ho in raccolta, sono quelli che raffigurano - oltre all'Acquario - i Gemelli, lo Scorpione, il Cancro e quello che a me pare graficamente il più bello, la Vergine (ammesso sia lei) : ritrae una donna inginocchiata con un fascio di spighe in mano, e contornata dei sei stelle unite da una linea, evidentemente quelle della Costellazione omonima.

Magari prossimamante la invio, assieme ad un paio di gettoni stranieri, sempre riguardanti i trasporti. Ciao smile.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

In effetti Augustus ha ragione, ne abbiamo visti in questa sezione di difficile identificazione, ma penso che con la pazienza si viene a capo di tutto :D chissà....

Comunque caro Sandokan ti invio i miei complimenti, hai dei bellissimi gettoni, sarei felice, come Medusa, di vedere anche gli altri. Complimenti anche per le foto, davvero splendide. Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

Mi ritrovo a prendere il Pullman la mattina per andare a scuola, ed a seconda di dove si parte vi è una tariffa: A se il tragitto è breve, B, C e così via.

Questo nel Varesotto e con i pullman; presumo però che valga lo stesso per i tram e per la zona di Milano, quindi 'corsa ridotta' nel senso di lunghezza del tragitto.

saluti,

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Beh non so Niko, anche io prendo i pullman spesso, lo sai, ed anche a Roma e dintorni il costo della corsa cambia a seconda dei KM, ma per gli autobus no, per tutta la città di Roma il costo è lo stesso, va a tempo, ora si paga 1 € per un'ora e un quarto, ed in questo lasso di tempo puoi cambiare vari mezzi, anche le metro ed i trenini che portano in periferia.

Magari Wuby ci darà notizie precise per quanto riguarda l'Azienda Tranviaria di Milano.

Ciao Giò :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Beh non so Niko, anche io prendo i pullman spesso, lo sai, ed anche a Roma e dintorni il costo della corsa cambia a seconda dei KM, ma per gli autobus no, per tutta la città di Roma il costo è lo stesso, va a tempo, ora si paga 1 € per un'ora e un quarto, ed in questo lasso di tempo puoi cambiare vari mezzi, anche le metro ed i trenini che portano in periferia.

Magari Wuby ci darà notizie precise per quanto riguarda l'Azienda Tranviaria di Milano.

Ciao Giò biggrin.gif

Se non erro, a Milano è esattamente come a Roma, eccetto alcune tratte "aggiuntive" della metro; 1 euro per 75 minuti e una sola possibilità di viaggio in metro (almeno, un tempo era così).

A Genova 1,20 euro per 90 minuti, inclusa metro (senza limitazioni) e treni (1 viaggio nella tratta urbana).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×