Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
maf

Criteri di valutazione

Risposte migliori

maf

Ho sempre seguito e collezionato monete del Regno, ma da poco mi sto appassionando molto anche alle Romane Imperiali.

Da inesperto volevo chiedervi quali erano i principali importanti criteri da tenere in considerazione per valutare e quindi per acquistare una moneta di questo periodo.

Rilievi, centratura e bella patina penso che contino molto, ma forse ce ne sono altri ugualmente importanti che non conosco.

Grazie in anticipo per i preziosi consigli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Lo stile. Il bello stile è fondamentale. Una cosa è avere un ritratto di Julia Domna o di Faustina prodotto da un bravo incisore, tutt'altra è un ritratto di cattivo stile. E' ovvio che l'esteta si orienterà verso il bello stile. Per certi nominali è fondamentale, ad esempio Antonia, molti bronzi di questa gran donna della famiglia giulio claudia sono brutti a vedersi. Idem per Agrippina, di cui ci sono dei conii assolutamente sublimi, mentre altri sono belli ma inferiori. Per altri imperatori, tipo Nerone o Galba, è difficile trovare brutti ritratti, ma a partire dal III secolo la qualità delle incisioni tende a decrescere, per cui il bello stile diventa raro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Altro fattore (sprt per i bronzi) è l'entità del restauro cui sono state sottoposte le monete. Te ne fai poco di un tondello liso che è stato reinciso (bulinato) e ripatinato, oppure di una moneta devastata dal cancro, spatinata per curarla, poi stuccata e ripatinata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maf

Interessante,.... mentre in particolare per i denari cosa conta oltre alla bellezza dell'incisione, forse la centratura e la buona visibilità delle lettere sul contorno?

Inoltre, è proprio così improbabile vedere due monete nate da conii identici nei denari e negli aurei? (quante monete si potevano battere con un conio?)

Grazie, ciao

Modificato da maf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Inoltre, è proprio così improbabile vedere due monete nate da conii identici nei denari e negli aurei? (quante monete si potevano battere con un conio?)

Grazie, ciao

questo io lo considero prova pressoché certa di falsificazione.... a meno di non credere alle storielle che contano sui tesoretti guarda caso entrati tutti insieme sul mercato... fandonie che però pare attacchino anche presso le case d'asta più rinomate, CNG ha messo due aurei di alessandro severo identici nella stessa asta, è bastato un breve giro su coinarchives delle aste in programma per trovarne altre sei.... assolutamente identiche... tu cosa pensi??? io non ho dubbi su cosa pensare quando ci sono due monete uguali: zecca di Sofia, collezione 2008-09.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchito-07

Ciao Maf,

io Ti consiglierei di frequentare oltre i classici mercatini e fiere anche un circolo numismatico.

Avrai la possibilità di conoscere persone con esperienza che Ti possono (permettimi la parola) "istruire" con delle VERE monete e non con delle foto. Ti potranno anche seguire nelle letture che dovrai affrontare per approfondire gli argomenti che più Ti interessano. Potrai confrontarTi con collezionisti che sicuramente Ti seguiranno nel percorso che intenderai affrontare; se decidessi di collezionare alto impero o basso impero; coloniali o tessere. Dipende da Te, da quale tipologia di monete Ti piacciono, oro, argento, bronzo oppure oricalco poco importa. L'importante è che Tu ne sia conquistato a prescindere dal valore di "catalogo" (anche se qualche BEL pezzo in collezione non fa mai male averlo.... :D )

Ti auguro di intraprendere una collezione che Ti soddisfi e che Ti faccia sorridere per ogni moneta che riuscirai ad aggiungere... tutto il resto non conta, sono solo congetture. Nessuno può dirTi questa collezione è meglio di quella o queste monete sono meglio di quelle.

Buona collezione,

Marchito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maf

Ringrazio Caius e Marchito per i consigli. (mi attirano molto i denari da Augusto a Caracalla) Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchito-07

Ciao Maf,

beh, con i denarii è proprio un bel modo per cominciare. Se ne trovano abbastanza a prezzi accessibili.

Buona collezione,

Marchito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

Ciao Maf,

se ti interessano i denari puoi andare ben oltre Caracalla,

la sua riforma non soppiantò subito il denario,

quindi potresti continuare coi denarii di Macrino, Eliogabalo, Alessandro Severo, Massimino il Trace.

A te la scelta!

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×