Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
kenia

sesterzio

Recommended Posts

kenia

premetto che di monete romane non so quasi niente, se non dai due speciali di CN,tre imperatori tre riforme monetarie e la monetazione imperiale romana.

proprio dal secondo nasce il mio dubbio. Ho questa moneta un sesterzio di Alessandro Severo (222/235) volto dell'imperatore al dritto e al rovescio Marte ecc. Questa moneta ha un diametro di 29.3mm e pesa 17.7 g ma come leggevo a pag. 2 del secondo speciale il sesterzio dovrebbe pesare 27.28 g. come si spiega questa cosa, cosa non so ? Allego foto

post-15044-1254814437,31_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

teodato

Infatti non è un Sesterzio ma un Asse! IMP ALEXANDER PIVS AVG-MARS VLTOR -S.C.-

COHEN 170

Share this post


Link to post
Share on other sites

kenia

grazie teodato, ma l'asse non dovrebbe avere un peso che si aggira intorno ai 10-11 g

Share this post


Link to post
Share on other sites

teodato

il peso medio degli assi di alessandro Severo secondo Cayon si aggira sui 11,57 gr. la foto denota chiaramente che si tratta di una moneta di rame e non di oricalco! Quindi è da escludere il sesterzio e il dupondio! il peso da te segnalato è veramente anomalo!

Ci sono due possibilita': la tua bilancina va tarata oppure purtroppo si tratta di un falso!

Share this post


Link to post
Share on other sites

kenia

per quanto riguarda la bilancia ti posso garantire che è giusta, per il resto sto a quello che mi dici, come dicevo non ne so niente di monete romane ma mi sembra strano che sia falsa non che me ne freghi più di tanto è con me praticamente da una vita non so chi me l'abbia data e quindi non so dirti se è stata comprata o se è un ritrovo : il vantaggio dov'è a fare una moneta falsa di così poco conto, se poi la si guarda bene è molto consumata e rovinata. comunque sia se ci sono altri pareri ben vengano

Share this post


Link to post
Share on other sites

vince960

Bhè come sesterzio di Alessandro Severo c'è questo:

post-3952-1254890480,25_thumb.jpg

Severus Alexandrer. 222 - 235 AD .

Brass Sestertius (29 mm ; 15.7 gm)

Rome 232 AD

Obv : IMP ALEXANDER PIVS AVG

Rev : MARS VLTOR, S C

RIC 635; Sear #7979 . Valued by Sear in VF @ $125

Provenance: ex. Eden Seminary Collection

che pesa appunto circa 16 grammi, poi sul colore dipende molto anche dalla foto magari dal vero è più 'dorata'.

Share this post


Link to post
Share on other sites

kenia

bene ci siamo andati molto vicino. effettivamente la mia non sembra solo rame, può essere che abbia un pò meno zinco delle altre ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

kenia

da ieri nessuno è più intervenuto ...... posso sperare ancora qualcosa o mi devo accontentare di quello che ho. E se fosse veramente solo rame.

quello che scrivo non vuole essere una provocazione,oppure si ma in senso positivo, so bene quanto siete o siamo attivi e me ne sono accorto in una sola settimana che sono iscritto al forum. grazie ancora a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

vince960

Questo sesterzio di Alessandro Severo è di oricalco come il tuo e pesa 17 grammi.

post-3952-1255818572,89_thumb.jpg

Quindi direi che anche il tuo può rientrare nella norma di quel periodo, tanto per cambiare, di crisi della società e dell'economia Romana...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arthas

il peso medio degli assi di alessandro Severo secondo Cayon si aggira sui 11,57 gr. la foto denota chiaramente che si tratta di una moneta di rame e non di oricalco! Quindi è da escludere il sesterzio e il dupondio! il peso da te segnalato è veramente anomalo!

Ci sono due possibilita': la tua bilancina va tarata oppure purtroppo si tratta di un falso!

Oppure una terza che la moneta sia un sesterzio ricoperto da uno strato di cuprite rossa......è un eventualità possibile, la moneta andrebbe vista dal vivo oppure grattata in un angolino e vedere il metallo sottostante

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arthas

Questa ad esempio viene da asta e si vede che è stata pulita e spianata un po della cuprite, ma prima doveva sembrare ancora più rossa sicuramente, ed è un sesterzio..........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.