Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
apollonia

Gettoni di Alessandro Magno

Recommended Posts

apollonia

Ciao avgvstvs e grazie della segnalazione.

Il gettone mi è appena arrivato: pesa 3,982 g e il diametro è di 28 mm.

post-703-1279623814,04_thumb.jpg

Al dritto un cavallo con cavaliere e uno scudiero, ALEXANDER MANG:, 1601 in esergo. Al rovescio emblemi vari (spade, bandiere, ecc.) e nome con una enne in più (HANNS) e cognome abbreviato (KRAVWIN:) dell’incisore Hans Krauwinckel che fu Master nel 1586 e visse fino al 1635.

L’errore d’ortografia MANG: (abbreviazione di Mangus) invece del corretto MAGN: (abbreviazione di Magnus) si ritrova anche in alcuni gettoni di circa due secoli dopo come ad es. quelli di Iohann Conrad Kunstmann, che fu Master nel 1780.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Buondì

Dopo il gettone del 1600 acquistato circa un anno fa grazie all'indicazione di avgvstvs (vedi sopra), eccone uno più recente (6,75 g ; 26 mm) proveniente da un'asta del noto sito.

post-703-0-00204000-1304500770_thumb.jpg

Ogni segnalazione di 'esonumia macedone', specie se riguarda Alessandro Magno, sarà molto gradita.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Un nuovo rechenpfennig di Norimberga.

Il leone sul rovescio s'è già visto (post # 2 e # 4), ma cavalcato da un angioletto mai.

apollonia

post-703-0-32019900-1330035444_thumb.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Ora che ho il gettone fra le mani posso dare peso e diametro: 0,812 g, 19-20 mm.

A differenza degli altri rechen-leone (vedi post # 2 e 4), qui il leone è rivolto a sinistra.

L'angioletto in groppa suona la lira.

Le iniziali in esergo sono di I(ohann) I(akob) L(auer), mastro dal 1806.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Salve

Un nuovo gettone - mingherlino - è entrato in famiglia.

D/ ALLEX : MAGNUS Testa elmata di Alessandro a sinistra

R/ SPIEL MARKEN tra due rami di quercia legati alla base da un nodo

Ottone: 0,536 g, 16 mm

apollonia

post-703-0-52873300-1332925719_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Salve

Questo è il rechenpfennig menzionato al post # 22 e discusso in alcuni successivi con la mezzaluna in cima al tempio del rovescio.

post-703-0-00002000-1337436661_thumb.jpg

apollonia

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

avgvstvs

Bei gettoni :)

Qualche tempo fa ho visto, di sfuggita, un gettone paragonabile a questi come tipologia ma con iscrizione in italiano (ALESSANDRO MAGNO): purtroppo vado a memoria, hai/avete mai visto un gettone simile?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

arrigome

...con l'iscriz<ione in italiano... io nn ne ho mai visti (parliamo sempre della tipologia dell'ultimo gettone postato da Apollonia),

- Ho un vuoto di memoria..: è mai stata proosta una datazione per questi gettoni?

- esiste una tabella riassuntiva?

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Credo che quello ricordato da avgvstvs sia un gettone da gioco con la scritta ALESSANDRO IL GRANDE e busto elmato con cimiero volto a sinistra sul diritto, e cavallo al galoppo verso destra sul rovescio.

Il gettone (0,6 g, 17,2 mm) è in ottone/Ag, ma esiste una variante in rame con stretta di mani e fregio orizzontale al rovescio.

Penso di poter documentare il pezzo in ottone argentato domani, dall'ufficio.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Datazione gettoni di Alessandro Magno (dal Mitchiner)

Il gettone ai post # 51 e 52 fa parte della 'serie 1601', una serie di gettoni classici-allegorici dedicati anche ad Annibale, Scipione l'Africano, Romolo e Remo, ecc. coniata in quell'anno da Hans Krauwinchel II.

La maggior parte dei gettoni ALEXAND MAGN(US) con al rovescio gli uccellini (post # 50), gli angeli, (post # 20), il leone, ecc., fa parte della serie allegorica 'Alessandro Magno' coniata assieme alla serie 'Minerva' da Ernest Ludwig Sigmund Lauer che fu master nel 1783.

I gettoni ALEXAND MAGN con al rovescio una dea con la lira oppure un leone, molto popolari nel XIX sec., sono a firma di Iohann Iacob Dietzel, master nel 1711.

I gettoni ALEX MAG(US) a firma di Iohann Iacob Lauer, master nel 1806 e ritirato nel 1852, con al rovescio una pianta ottagonale (post # 16) o un leone, fanno parte di una serie di gettoni molto sottili comprendente il tipo Sole-luna-stella e quelli dedicati ad Alessandro Magno, Minerva e Venere.

I gettoni ALEX MANGUS sono di Iohann Conrad Kunstmann, master nel 1780. Sono tre, di cui uno solo firmato, con la caratteristica comune dell'errore d'ortografia MANGUS invece di MAGNUS.

apollonia

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

avgvstvs

Ottimo riassunto :)

Credo che quello ricordato da avgvstvs sia un gettone da gioco con la scritta ALESSANDRO IL GRANDE e busto elmato con cimiero volto a sinistra sul diritto, e cavallo al galoppo verso destra sul rovescio.

Il gettone (0,6 g, 17,2 mm) è in ottone/Ag, ma esiste una variante in rame con stretta di mani e fregio orizzontale al rovescio.

Penso di poter documentare il pezzo in ottone argentato domani, dall'ufficio.

apollonia

Esatto, ora che lo hai descritto lo ricordo meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Gettone da gioco

D/ ALESSANDRO IL GRANDE e busto elmato con cimiero volto a sinistra

R/ cavallo al galoppo verso destra.

post-703-0-04426100-1337594520_thumb.jpg

Ottone/Ag: 0,6 g, 17,2 mm

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

avgvstvs

Proprio quella, tra l'altro ho visto altri gettoni con il cavallo al galoppo, sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Proprio quella, tra l'altro ho visto altri gettoni con il cavallo al galoppo, sbaglio?

No non sbagli. Vedi ad es. il gettone al post # 7.

Inoltre il cavallo al galoppo è un elemento ricorrente in altri rechenpfenning.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Gettone in argento (0,860 g, 11 mm) di Alessandro Magno.

post-703-0-18928200-1338476977_thumb.jpg

D/ Viso di Eracle rivolto a destra con copricapo in pelle di leone annodato sul collo: HERCUL un cerchio di perline;

R/ Figura turrita su piedistallo con scudo e bastone andante verso destra: nel campo D, F a destra, simbolo della zecca di Mileto a sinistra ASSNDROU un cerchio di perline.

Il gettone è di provenienza francese (Hercul al diritto). La figura potrebbe essere la personificazione allegorica della Francia come Atena ‘geneticamente modificata’ in quanto questa divinità tiene generalmente lo scudo nella mano sinistra e una lancia nella destra, qui rimpiazzata dal bastone con tre elementi pendenti, due dei quali ricordano le frange dell’egida indossata da Atena Alkidemos, cioè protettrice del popolo, come si può vedere ad es. sul mio tetradramma di Tolomeo al post #29 di http://www.lamoneta....no/page__st__15 con le stesse due lettere greche sotto la frangia a destra.

Il simbolo della zecca di Mileto è dovuto probabilmente al fatto che in questa città era dedicato ad Atena un tempio antico (seconda metà del 5° sec. a.C.).

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Non si tratta di un gettone ma di una figurina che credo si possa ospitare qui.

post-703-0-34193700-1339411843_thumb.jpg

Era nei pacchetti di sigarette della Kinney Bros 1889 e faceva parte della serie di personaggi 'Leaders' elencati sul retro.

apollonia

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Nuovi esemplari entrati in famiglia nel periodo delle vacanze

Gettone del post # 63

post-703-0-95413800-1347465930_thumb.jpg

D/ ALESSANDRO IL GRANDE - Busto di Alessandro Magno elmato e corazzato volto a sinistra.

R/ Cavallo al galoppo verso destra.

Ottone, 0,541 g; 17 mm

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

post-703-0-23093700-1347466178_thumb.jpg

D/ ALEXAND MAGN - Busto di Alessandro Magno elmato volto a sinistra.

R/ VOLL MUTH (molto coraggio)– Leone avanzante a sinistra, la testa a destra; in esergo L

Ottone, 0,725 g; 16-17 mm

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

post-703-0-69376000-1347466310_thumb.jpg

D/ ALEX MAG - Busto di Alessandro Magno elmato e corazzato volto a sinistra.

R/ RECH. PFEN. - Diana cacciatrice, con l’arco e il cane da caccia al guinzaglio, che cammina volta a destra nella foresta; in esergo I L

Ottone, 1,135 g; 21,5 mm

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Come il precedente ma di conservazione più bassa

post-703-0-35400400-1347466488_thumb.jpg

D/ ALEX MAG - Busto di Alessandro Magno elmato e corazzato volto a sinistra.

R/ RECH. PFEN. - Diana cacciatrice, con l’arco e il cane da caccia al guinzaglio, che cammina volta a destra nella foresta; in esergo I L

Ottone, 1,01 g; 20-21 mm

apollonia

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ik2yft

Un saluto a tutti.

Ho queste 2 monete, non sono un esperto.

Volevo sapere di cosa si tratta

grazie

saluti

post-518-0-79848400-1357938051_thumb.jpg

post-518-0-09304600-1357938059_thumb.jpg

post-518-0-65415900-1357938152_thumb.jpg

post-518-0-25650100-1357938161_thumb.jpg

post-518-0-44751000-1357938195_thumb.jpg

Edited by ik2yft

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Un saluto e un benvenuto a ik2yft

Non si tratta di monete ma di due esemplari di un gettone da gioco con il busto elmato e corazzato di Alessandro (Alex) Magno (Mag) a sinistra sul diritto (simile a quello dei gettoni ai post # 70 e # 71) e la scritta RECHE PFENING con un uccello (forse una colomba) nell’atto di deporre un rametto nel nido sul rovescio.

post-703-0-61801600-1358097789_thumb.jpg

Il gettone è di ottone, ha un diametro di circa 16 mm e dovrebbe pesare meno di 1 grammo, come quello al post # 69.

Altri gettoni con volatili raffigurati al rovescio si trovano nel post d’apertura di questa discussione e ai post # 42 e # 50. Questo mi è nuovo e non l’ho trovato tra quelli pubblicati dal Mitchiner. Dalla foto non vedo nessuna iniziale dell’incisore sul rovescio che ne attesti la paternità tra quelli di Norimberga (vedi post # 61). Mi piacerebbe poterlo esaminare da vicino.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Rechenpfennig estremamente sottile (0,462 g, 16 mm) di Alessandro Magno, firmato L(udwig) L(auer)

post-703-0-11991700-1368527491_thumb.jpg

D/ Busto elmato di Alessandro a sinistra: ALLEX: MAGNUS

R/ Leone in cammino a sinistra: RECH: PFENN: In esergo L. L.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.