Jump to content
IGNORED

valentiniani?ma quali?


antonio bernardo
 Share

Recommended Posts

Piccoli bronzi tardo imperiali, al dritto anche da quanto si legge nella legenda della seconda moneta sembrerebbe Valentiniano, ma quale valente, velentiniano II, III (PER QUEST'ULTIMO DUBITO MOLTO).

le monetine hanno un diametro di 15mm ed un peso di 2 g.

grazie per l'aiuto nella classificazione.

Antonio

post-7688-1255291837,17_thumb.jpg

post-7688-1255291869,92_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Buona sera a tutti gli utenti mi scuso per il ritardo, ma ho avuto un pò da fare e non con la numismatica, adesso pongo nuovamente le monete in un formato migliore. Mi aiutate a classificare queste due monetine? CREDO CHE SONO VALENTINIANI MA QUALE?

post-7688-1255983164,98_thumb.jpg

post-7688-1255983135,56_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Salve credo che non ti abbiano ancora risposto per la non facile determinazione dovuta all'usura e alle legende fuori conio, per la prima mi sembra che possa essere una SECVRITAS REIPVBLICAE la zecca potrebbe essere SMKA ma tu potresti aiutarmi tentando di leggere qualche lettera dell'esergo l'imperatore a questo punto potrebbe esssere Valentiniano I, Valente o Graziano, propenderei per Valente ma non ci metterei la mano sul fuoco, ti consiglierei di interpellare apostata72 che su questo tipo di monetazione ne sa ben più di me.

Link to comment
Share on other sites


Il problema della seconda SECVRITAS REIPVBLICAE (almeno credo) sta in quella lettera che sembra una E che farebbe propendere per la zecca di Alessandria o Tessalonica ma entrambe dovrebbero avere una lettera successiva che non si vede.

A meno che quella E non sia in realtà una B molto consumata sul fianco destro ed allora l'esergo potrebbe essere RB

L'imperatore credo che sia Valente.

Anche in questo caso apostata72 ti potrà dare indicazioni più precise e dettagliate sulla moneta.

Link to comment
Share on other sites


Teodato, scusami se ti rispondo in ritardo, all'esergo della prima moneta leggo SMKA. Invece nella seconda moneta leggo chiaramente R*B.

Quindi significa che le due monetine sono bronzi tardo-imperiali di Valente con al rovescio la SECURITAS REIPUBLICAE, la prima della zecca di Cizico invece la seconda della zecca di Roma.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.