Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
zaack

...probabilmente sono false....

Recommended Posts

zaack

.... da quando ho trovato la mia prima moneta, pochi giorni addietro, sto scombussolando la vita anche a chi mi sta attorno, mi sa che tra qualche giorno mi mandano tutti a spigolare..... vabbè.... intanto una mia amica mi ha dato una scatola con delle monete, una ventina, tutte imbustate, e quando le ho viste ho rapportato il mio cappellone ad un brufolo!!!! però.... eh... si... c'è un però!! dai consigli letti sul forum mi sono armato di tanta pazienza e buona volontà con un bel calibro ed una bilancina di precisione, mi sono andato a spulciare il catalogo sul forum, visto che non sono ancora riuscito a procurarmene uno nuovo cartaceo, e leggendo le caratteristiche di alcune monete subito mi è venuto un infarto.... sino a che non le ho pesate.... quasi tutte oscillano tra i 22,40 ed i 23 gr, contro il classico peso di 25 di quelle che ho confrontato, devo dire che sono però belle, e non so come provare se è argento o qualche lega minore, anche se ho fatto l'orefice per parecchi anni, oramai ho dimenticato molte smalizie per accertare i vari metalli... vi posto alcune foto, e magari se si potessero commentare su info maggiori di storia e per dare una descrizione maggiore per distinguerle dai veri non sarebbe cosa sgradita, anzi!

umbertoid1879.jpg

umbertoir1879.jpg

peso 22,95

diametro 37,01 mm

spessore 3,7 mm

FERT inciso per 3 volte tra rosette ed un logo

----------------------------------------------------------------------------------------------

scudo1820.jpg

scudor1820.jpg

peso 22,50

diametro 37,0

spessore 3,00

FERT inciso per 3 volte come moneta sopra

--------------------------------------------------------------------------------------------

scudo1901.jpg

scudo21901.jpg

Sono 2 monete differenti, una più chiara ed una più scura

peso 22,45 per la chiara e 22,50 per la scura

Diametro per ambedue 37,01

spessore per ambedue 2,9

FERT inciso come le altre sopra

...bene ogni commento è ben acetto!!

Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

Molto meglio il cappellone, queste due sono entrambi patacconi (come peraltro avevi intuito tu dal peso) :D

Al 99% non sono nemmeno in argento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sesino974

Ciao Zaack

prima di tutto Complimenti per l'approccio maniacale :lol: non hai idea di come sei "compreso" da parecchi utenti .

Ora veniamo alle cose serie <_< . sono il primo a risponderti, e purtroppo non temo smentite, i dati da te inseriti ( perfetti, da manuale) non lasciano dubbi, ok la tolleranza nel peso ma 2 gr in meno corrisponde al classico pataccone.... le immagini poi :D . senza nemmeno ingrandire si nota benissimo nello scudo 1879 il bordo che è praticamente inesistente, mentre nell'originale è "un bel bordo". i caratteri della data sono completamente differenti.

Lo scudo VE II è inguardabile, il Re pare ubriaco :P

valgono gli stessi criteri di cui sopra

e dopo le prime 2 patacche vien da sè per il terzo Re

Ormai il mercato è invaso da falsi, alcuni palesi, altri fatti parecchio bene.

Mi spiace per le tue "monete",spero sia scoccata in te la scintilla numismatica.......

Sergio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piacentine

Direi di togliere il "probabilmente " nel titolo...

Altrimenti la tua amica ti avrebbe regalato ad occhio e croce quasi 200.000 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

caiuspliniussecundus

Oimè, non ne vedo una buona.... il peso da solo la dice lunga, come già sottolineato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

zaack

ehehehehe...200.000 €...... ahahahah!!! magari!! no... non me le ha regalate, le ha trovate in casa di sua madre dopo che purtroppo è mancata, e non sapeva se erano buone o meno,d'altro canto dopo che gli ho fatto una testa così sui dettagli della mia,per la dimostrazione che era autentica me le ha portate, e ne ha ancora una 15na, ma tutte hanno più o meno lo stesso peso.... indi per cui penso sia una "partita" che la madre aveva preso in chissà quale occasione, o magari l'avevano truffata..... e questo mi spiace tantissimo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fufieno

Bè, se riesci provale a postare per sicurezza... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500

Posta pure le foto, queste sono andate. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar

Ti bastava il peso per capire che sono false. Gr.25 in FDC un B malconcio può perdere gr.1-1 1/2. In questo tipo di monete.

Per il metallo,alcune vengono fatte in argento ma queste,se sono scure come da foto,potrebbero essere in Alpaca (Argento Tibetano). Un simil argento che in anni passati veniva usato per piatti,vassoi,posate ma ora non più in commercio o almeno è molto difficile trovarlo.

guarda qui

http://www.argenting...ilver-plate.php

http://cgi.ebay.it/Bracciale-in-argento-Tibetano-Nuovo_W0QQitemZ160351081814QQcmdZViewItemQQptZGioielli_Donna_e_Unisex

Edited by favaldar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.