Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Saturno

2 cent 2003 Italia

Risposte migliori

Saturno

Buongiorno,

non sono un collezionista di euro, però ieri sera controllando dei resti di monete ho notato questa moneta da 2 cent 2003 che presenta il bordo "largo" sia al dritto che al rovescio.

Si tratta di una rarità oppure è un difetto di conio comune ? La tengo da parte o la spendo ?

Grazie per le risposte.

post-3438-1257316647,22_thumb.jpg

post-3438-1257316653,13_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

è una moneta ne comune, ne rara... a metà strada : non comune.

Trattandosi di due miseri cent... oggi giorno cosa ci puoi comprare? Neanche una caramella :P :P

nulla di valore, però curiosità che comunque ti può portare fortuna!!! tienili a prescindere ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Buongiorno,

non sono un collezionista di euro, però ieri sera controllando dei resti di monete ho notato questa moneta da 2 cent 2003 che presenta il bordo "largo" sia al dritto che al rovescio.

Si tratta di una rarità oppure è un difetto di conio comune ? La tengo da parte o la spendo ?

Grazie per le risposte.

Un pezzo singolare, merita approfondimento. Il tondello sembra particolarmente usurato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Saturno

La moneta ha circolato e pure parecchio; me l'hanno data di resto.

La terrò da parte come curiosità, magari in futuro a qualcuno potrà interessare.

saluti a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Conviene tenerla, in fondo è pur sempre un 2cent del 2003!

Non so se è la luce che da un effetto particolare, ma mi lascia molto perplesso il colore della moneta. :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GAETANO94

Conviene tenerla, in fondo è pur sempre un 2cent del 2003!

E' il più raro dei 2 cent tiratura 21.667.000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forza_italia

mai visto una moneta come la tua!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

valerio94

ciao,pure a me è capitata una moneta identica alla tua pure con il bordo che si stringe,non so se avete presente come se fosse decentrato,ho una moneta nella collezione con questo difetto,quando posso posto le foto B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Interessante, anche se è una moneta circolata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon

Un pezzo singolare, merita approfondimento. Il tondello sembra particolarmente usurato.

Cosa ti spinge a focalizzare particolarmente la tua attenzione sull'usura...???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

E', sicuramente, una curiosità e a 2 centesimi va bene la "spesa". Tienila.smile.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon

Io ho trovato questi due pezzi. Al verso il presunto difetto è decisamente più accentuato.

Potremmo dire che sono simili alla moneta trovata da Saturno?

3c2bb419b06738d67db495de11667be1.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GAETANO94

Io ho trovato questi due pezzi. Al verso il presunto difetto è decisamente più accentuato.

Potremmo dire che sono simili alla moneta trovata da Saturno?

3c2bb419b06738d67db495de11667be1.jpg

Secondo me quella mostrata da saturno è diversa dalle tue.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

loui

anche secondo me è diversa quella da saturno il bordo mi sembra più pronunciato in quella di saturno e poi il colore è diverso

ps: del colore non saprei se è dovuto alla circolazione o alla luce

io se fossi in te la terrei..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

anche secondo me è diversa quella da saturno il bordo mi sembra più pronunciato in quella di saturno e poi il colore è diverso

ps: del colore non saprei se è dovuto alla circolazione o alla luce

io se fossi in te la terrei..

La discussione è centrata sul bordo di queste monete. Il colore come tu stesso hai affermato dipende prima di tutto dallo stato di ossidazione, ma anche la luce è un fattore non trascurabile.

A mio parere sia la moneta di Saturno che quelle di Papillon presentano il "bordo largo". Nella moneta di Saturno la caratteristica è presente solo sul dritto (faccia nazionale) in quanto la larghezza del bordo sul verso (faccia comune) secondo me è nella norma.

Nelle monete di Papillon invece il "bordo largo" si può notare maggiormente sul verso della moneta piuttosto che sul dritto.

Tuttavia, confrontando i bordi delle tre monete in questione, la caratteristica è più accentuata nella moneta postata da Saturno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon

Senza ombra di dubbio sono anch'io consapevole che il difetto è più accentuato sulla moneta di saturno!

Comunque secondo me sarebbe più corretto parlare di corona, e non di bordo, che in una moneta è tutt'altra cosa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

loui

quale sarebbe al differenza tra corona e bordo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

quale sarebbe al differenza tra corona e bordo?

Il Bordo è margine esterno della moneta.

Per il termine "corona" attendiamo la spiegazione dell'amico Papillon.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

quale sarebbe al differenza tra corona e bordo?

Credo che con il termine corona avesse voluto indicare lo spessore in rialzo nel contorno di una faccia, quello che nel caso in questione è più largo del normale. Confermi Papillon? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Senza ombra di dubbio sono anch'io consapevole che il difetto è più accentuato sulla moneta di saturno!

Comunque secondo me sarebbe più corretto parlare di corona, e non di bordo, che in una moneta è tutt'altra cosa...

Concordo con te, hai perfettamente ragione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon

Come affermato da Diabolik73 Il bordo è il margine esterno alla moneta, ne determina lo spessore, e può essere liscio o godronato ( godronatura continua o alternata ).

Per corona intendo l'estremità circolare delle due facce. Volendo usare un termine improprio: lo spigolo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

Come affermato da Diabolik73 Il bordo è il margine esterno alla moneta, ne determina lo spessore, e può essere liscio o godronato ( godronatura continua o alternata ).

Per corona intendo l'estremità circolare delle due facce. Volendo usare un termine improprio: lo spigolo...

No,

stai cadendo in errore. Anche io una volta ero convinto che il bordo fosse lo spessore.

Invece è usato impropriamente. Il taglio, o anche lo spessore, si chiama contorno

Mentre il bordo è, appunto, quello che gira intorno alla moneta (quella che tu chiami "corona"). Infatti per il 10 lire biga del 1926 si parla di bordo largo, mentre per il 50c. "leoni" si parla di contorno liscio o contorno rigato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

No,

stai cadendo in errore. Anche io una volta ero convinto che il bordo fosse lo spessore.

Invece è usato impropriamente. Il taglio, o anche lo spessore, si chiama contorno

Mentre il bordo è, appunto, quello che gira intorno alla moneta (quella che tu chiami "corona"). Infatti per il 10 lire biga del 1926 si parla di bordo largo, mentre per il 50c. "leoni" si parla di contorno liscio o contorno rigato...

Ottima spiegazione elmetto. Grazie. Faccio sempre molta confusione con questi termini. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

No,

stai cadendo in errore. Anche io una volta ero convinto che il bordo fosse lo spessore.

Invece è usato impropriamente. Il taglio, o anche lo spessore, si chiama contorno

Mentre il bordo è, appunto, quello che gira intorno alla moneta (quella che tu chiami "corona"). Infatti per il 10 lire biga del 1926 si parla di bordo largo, mentre per il 50c. "leoni" si parla di contorno liscio o contorno rigato...

Infatti proprio per questo motivo avevo chiesto un chiarimento all'amico Papillon.

Come ha già detto Elmetto il bordo equivale al termine "corona" mentre il contorno è la parte circolare esterna della moneta, che può essere liscio oppure rigato e può presentare scritte o simboli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×