Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
apulian

Inghilterra: 5 sterline 1950

Risposte migliori

apulian

Vorrei mostrarvi questa banconota, appena arrivatami.

Si tratta di un biglietto da 5 pound emesso dalla Bank of England il 1° giugno 1951

Ecco le foto:

Fronte: clicca

Retro: clicca

Filigrana: clicca

E' una banconota che cercavo da tempo, ma ero stato frenato un po' dai costi e soprattutto dalla paura di incappare in un falso. Alla fine mi sono deciso per questa banconota del tipo post-bellico, che ho trovato ad un buon rapporto qualità / prezzo.

Al termine della II guerra mondiale, esattamente il 16 aprile 1945, tutte le banconote del valore da 5 sterline in sù (£5-£10-£20-£50-£100-£500-£1000, per vederli clicca qui ) vennero messe fuori corso; le ragioni vanno cercate soprattutto nella paura dei falsi (ricordiamoci l'Operazione Bernard messa in atto dai tedeschi); inoltre i biglietti bianchi e stampati solo da un lato, rimasti praticamente immutati dai tempi delle prime emissioni settecentesche, non erano più sicuri. Guardate un £5 del 1876 (clicca).

Si decise quindi di lasciare in corso i biglietti da 10 scellini e da £1 e di riemettere, quale taglio più alto, il pezzo da £5 sempre dello stesso tipo (colore bianco e stampato solo da un lato) ma con l'accorgimento del filo metallico di sicurezza e in più una piccola modifica ai numeri di serie; il biglietto che vi ho proposto è di questo tipo: quelli precedenti erano identici a quelli del 1876... cambiavano solo la data e la firma :lol: e il numero all'interno della filigrana.

Sarebbero passati altri 25 anni prima che in Inghilterra si rivedessero biglietti da £10, £20, £50. I pezzi da £100 attualmente non sono emessi dalla Bank of England ma solo dalle banche scozzesi e nord-irlandesi

Quando l'ho presa in mano, mi ha sorpreso la carta sottilissima di questa banconota; il mio biglietto non presenta strappi, ma solo le normali pieghe (piegatura in otto parti) tipiche di un biglietto di grandi dimensioni (211x130 mm).

Le piccole scritte al verso la rendono semplicemente "vissuta", senza deturparla. In fondo, questo £5 non è certo un capolavoro artistico :P

Mi ha incuriosito il timbro del Buchanan Arms Hotel di Drymen, una località in Scozia: una rapida ricerca mi ha fatto scoprire che esiste ancora(sito internet)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Concordo che sia una gran bella banconota sia per il tipo che per la storia. Non sono mai riuscito ad acquistarne una sopratutto il falso mi è sempre scappato per poco. Vorrei averle tutte e due per visionarle da vicino e capire bene le differenze.

Complimenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

...

Sarebbero passati altri 25 anni prima che in Inghilterra si rivedessero biglietti da £10, £20, £50. ...

Perche 25 anni ? I £10 Serie C sono del '64

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Un bell'acquisto, complimenti :)

Posso chiedere quanto l'hai pagato?

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

@Petronius: £55, ossia 61 euro scarsi con la £ debole di questi tempi. Non mi è sembrato un prezzo cattivo, viste le condizioni, e considerato soprattutto quanto quotano sull'ebay inglese.

@Ersanto: sì è vero, mi ero dimenticato il £10 rossiccio :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×