Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Guest TRINACRIA 10

identificazione 5 pesetas 1871

Risposte migliori

Guest TRINACRIA 10

salve a tutti,sapete dirmi se questa moneta e' in argento?il suo km?quanto puo' valere?che cosa e' quella strana marcatura sul collo?

allego le foto,grazie

post-14957-1257793294,8_thumb.jpg

post-14957-1257793303,46_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
villa66

Dalle foto, per me, questo articolo--Io spiacente di--ha lo “sguardo” errato.

L'ospite moneta--se genuino--è (poichè già avete indicato) una 1871 5-peseta dello Spagnolo (KM666, 25.00 grammi). Se genuino, il countermark è il G.P. (Governo Portoghese) applicato via il decreto di 1887 alle monete straniere allora che circolano in Azzorre.

Ma….

:unsure: v.

--------------------------------------

From the photos, for me, this item—I’m sorry to say—has the wrong “look.”

The host coin—if genuine—is (as you have already indicated) an 1871 Spanish 5-peseta (KM666, 25.00 grams). If genuine, the countermark is the G.P. (Governo Portuguese) applied via the decree of 1887 to the foreign coins then circulating in the Azores.

But....

:unsure: v.35

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

salve, provo a tradurre la risposta di villa66. :P

Il pezzo originale era un 5 pesetas del 1871 KM666.

Il segno sul collo è una contromarca del governo portoghese, che con la legge del 1887 stabiliva di marcare le monete d'argento straniere circolanti nelle Azzorre. Trovandosi esse a metà strada tra Americhe e Europa vi era grande opportunità di circolazione. Questa contromarca era applicata su dollari, corone inglesi, reis brasiliani, scudi spagnoli da 5 pesetas, etc.

Sul Krause però non sono mostrati pezzi di Amedeo I contromarcati, ma di altri regnanti spagnoli. Quella con Amedeo è molto rara e di conseguenza esistono molte contraffazioni, per cui ci vuole molta cautela.

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×