Jump to content
IGNORED

120 Grana 1834 Contorno "PROVIDENTIOPTIMI PRINCIPIS"


Recommended Posts

Salve a tutti, ho recentemente acquistato questa piastra borbonica del 1834 con il contorno che presenta un'interessante variante, c'e' scritto "PROVIDENTIOPTIMI PRINCIPIS" anziche' "PROVIDENTIA OPTIMI PRINCIPIS", volevo chiedere se e' una variante gia' classificata ed eventualmente avere un'idea del valore commerciale della moneta considerandola piu' o meno un BB, grazie.

post-14775-1257867483,49_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Si ho visto sul Gigante la piastra R2 del 1835, ma e' riportato il contorno "PROVIDENTIOAPTIMI PRINCIPIS", nella mia piastra la A risulta appena visibile sotto la O di OPTIMI, sono simili ma non e' proprio la stessa cosa.

Link to comment
Share on other sites


Ti conviene spostare il quesito nella sezione Monete e medaglie delle Due Sicilie; li Francesco sicuramente ne saprà di più.

Link to comment
Share on other sites


Ci sono anche di altri anni con questa "variante" credo che sia più un salto delle virole che in alcune sovrapponendosi fanno sparire o almeno in parte(come nella tua)una lettera. Mentre quella riportata dal Gigante (1835) è invertita una lettera la A con la O una è al posto dell'altra.

Ciao Favaldar

Link to comment
Share on other sites


Ciao Seawolf, per il momento la tua mi sembra sia una Piastra molto interessante. Si tratta comunque di un errore di conio provocato dalla rottura della ghiera con le lettere posizionata nel conio. Per questo è saltata una lettera. In effetti quella catalogata sul Gigante è proprio un errore di inversione da parte dell'incisore e quindi ancor più interessante PROVIDENTIOAPTIMI. Se noti infatti, anche se R2 non è quotata tantissimo. Comunque è interessante la tua, complimenti. Buon occhio!

Link to comment
Share on other sites


Grazie per le risposte che mi avete dato, vorrei chiedere un'ultima cosa, se potete indicarmi qualche sito specifico che tratta monete borboniche dove potermi documentare, e se e' opportuno inserire la mia moneta nel catalogo online di questo sito, grazie.

Link to comment
Share on other sites


Come già detto, la tua è una moneta con un errore di conio provocato da una rottura locale nella ghiera e quindi non un errore di inversione di lettere da parte di un incisore. E' una moneta interessante ma non certamente una scoperta numismatica. Ce ne sono tante di queste monete con lettere mancanti a causa di debolezze o rotture di conio. Comunque ti consiglio di leggere questo articolo estrapolato da un Bollettino del Circolo Numismatico Napoletano del 1987 http://www.ilportaledelsud.org/bcnn1990_3.pdf , potresti trovare qualcosa che possa interessarti. Francesco

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.