Jump to content
IGNORED

Peso monetale forse del Regno delle due Sicilie


Navigator
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti. Vi posto un peso monetale, almeno credo che sia un peso monetale.

Il suo diametro è di circa 19 mm e il peso è circa 7 grammi.

Dalle caratteristiche, l'aquila, la leggenda, il contorno, credo che sia del Regno delle Due Sicilie,

ma non possiedo testi o riferimenti per eseguire la ricerca.

Potete aiutarmi? Grazie.

post-9935-1258416670,02_thumb.jpg

Edited by Navigator
Link to comment
Share on other sites


Sicuramente un peso monetale e a mio avviso anche interessante. Ora bisogna capire a qual moneta corrisponda :) . Cercando nella rete al nome Pezzetta viene fuori una moneta emessa nel principato di monaco nel 1648 quindi da escludere. Poi chiaramente si leggono le sigle R C (Regia Corte?) e la data 1718. In quella data la Sicilia era sotto il dominio di Vittorio Amedeo e non mi risultano monete coniate con le sigle RC . Poi al R/ si legge T T / 2. 15 (e qui ritorna l'uso della S ad indicare il numero 5, almeno credo). Viene indicato un peso di circa 7 grammi, quindi più o meno 3 tarì dell'epoca, ma a me la legenda la R/ fa pensare a TARI' 2,15...

Mi incuriosisce molto...speriamo che qualcuno sveli l'arcano :).

Link to comment
Share on other sites


Bel peso, non nego che mi piacerebbe averlo. Si tratta di un esemplare della serie (io ho visto quelli per monete toscane) fatta eseguire da Vittorio Amedeo II di Savoia quando era re di Sicilia.

RC dovrebbe indicare "Regia Camera", l'equivalente della Camera della Sommaria di Napoli, competente tra l'altro in materia di pesi e monete. TT 2, 15 dovrebbe indicare il valore della moneta in questione, ossia due tarì e 15 grani,

Rimane la questione della moneta: si tratta sicuramente di una moneta d'argento, non siciliana perchè altrimenti sarebbe a valore intero, però diffusa quel tanto da giustificare un peso, quindi se i 2 reali erano chiamati pezzette potrebbe essere quella. Ci vorrebbe la conferma di qualche amico siciliano.

Saluti gzav

Link to comment
Share on other sites


Ringrazio gzav per la risposta (lo faccio prima di navigator :P ) in quanto devo ammettere che mi incuriosiva molto questo peso anche perchè mi sembrava che si trattasse di una emissione ufficiale e non di qualcosa emesso da privati. Era anche giusta la mia teoria del R/.

A questo punto sarebbe da sapere quanto pesavano i due reales spagnoli...

Cmq complimenti a navigator per il pezzo.

Link to comment
Share on other sites


Sempre dall'opera di don Gianrinaldo, chiama pezzetta i 5 soldi di Piemonte facendo poi dei rapporti in grani.

Potrebbe essere interessante seguire anche questa strada anche se non riesco a trovare un rapporto con i quasi 7 grammi del peso monetale.

Allego immagine.

post-6956-1258537868,65_thumb.jpg

Antonio

Link to comment
Share on other sites


Buona sera. Ho eseguito la misurazione del peso con una bilancia per orafi, precisa e tarata.

Il peso è esattamente 6,70 grammi!!

Il gioielliere, che è stato molto gentile, mi ha chiesto il valore di questa peso monetario,

io non ho saputo rispondere.

Vi chiedo, qual è il suo valore? O quanto potrebbe valere.

Vi ringrazio. :)

Link to comment
Share on other sites


Direi di no per la pezzetta piemontese, dato che il suo peso si aggirerebbe sui 4,5 g. Inoltre la bontà di 3 once (su 12) è molto scarsa e incompatibile con il valore di 2 tarì e 15.

Ricordandomi la serie dei pesi come questo per monete toscane (Livornina, Pezza della Rosa, Doppia) che citavo sopra propenderei per il Quarto di Pezza della Rosa del peso di circa 6,6 / 6,7 g.

Non ci sono valori di mercato per i pesi, data la loro rara apparizione nelle aste. Ho visto pesi normalmente pagati 50 euro andare a100 o a 10 a parità di conservazione. Dovessi indicare una stima per un'asta direi circa 150 euro

Saluti Gzav

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.