Jump to content
IGNORED

moneta del 1861


Recommended Posts

mia suocea ha avuto in regalo un centesimo di lira di Vittorio Emanuele ll del 1861 Milano. volevo sapere la sua valutazione.

Grazie Lorenzo.

Edited by lore500
Link to comment
Share on other sites


Prima di tutto benvenuto :) . La moneta in questione è 1 cent. 1861 MIlano, che ha una tiratura elevata (sopra i 25 milioni di pezzi coniati), e perciò comune. Può valere da zero a intorno ai 30 euro. Ciò principalmente dipende dalla conservazione. Un MB o BB non vale moltissimo, perchè si presenta come una moneta molto usurata o comunque che ha abbastanza circolato. Invece uno SPL o FDC è una moneta che ha circolato pochissimo o per niente. FDC è il massimo della conservazione. Tra tutte queste conservazioni possono esserci segni come + o m , che indicano uno stato di conservazione leggermente migliore a quello detto. Esempio: BB+ oppure mBB vuol dire che la moneta in questione è migliore di BB. Al contrario invece si può mettere q , che indica una conservazione leggermente inferiore a quela detta. Esempio: qSPL vuol dire un po' meno di SPL. Se la tua moneta fosse per caso FDC, la sua quotazione però non è stata ancora definita: nel rame si va a vedere anche il colore che ha. I collezionisti preferiscono il rame rosso, che indica che la moneta si è conservata bene, visto che questo metallo si ossida subito; più una moneta mantiene il rosso e più è quotata. Quindi è necessario che tu posti una foto per avere una valutazione precisa :) , dato che c'è una generalità enorme ;) . Ultima nota: non pulire le monete, la tentazione è forte, ma la rovini completamente. Esperienza anche personale :unsure: . Spero di esserti stato utile :) .

Saluti

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.