Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Guysimpsons

Piccola riflessione economica

Risposte migliori

Guysimpsons

Senza voler far pubblicità specifiche volevo soltanto segnalare a tutti una piccola riflessione economica interessante.

A Veronafil ho chiesto a 2 venditori diversi quanto costasse il nuovo World Paper Money (WPM) entrambi mi hanno detto la stessa cifra: 55 euro, mi sono rifiutato di spendere quella cifra e ho consultato il web...

Il WPM + una raccolta di 100 canzoni compreso di spese di spedizione = 48 euro.

(ovviamente la raccolta l'ho messa io e non è vincolante col WPM :P )

Poniamo che alcuni lamonetiani siano della stessa città e facciano un ordine collettivo di diversi WPM o World Coins o che altro il risparmio è senza dubbio notevole.

Modificato da Guysimpsons

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@LZP@

Senza voler far pubblicità specifiche volevo soltanto segnalare a tutti una piccola riflessione economica interessante.

A Veronafil ho chiesto a 2 venditori diversi quanto costasse il nuovo World Paper Money (WPM) entrambi mi hanno detto la stessa cifra: 55 euro, mi sono rifiutato di spendere quella cifra e ho consultato il web...

Il WPM + una raccolta di 100 canzoni compreso di spese di spedizione = 48 euro.

(ovviamente la raccolta l'ho messa io e non è vincolante col WPM :P )

Poniamo che alcuni lamonetiani siano della stessa città e facciano un ordine collettivo di diversi WPM o World Coins o che altro il risparmio è senza dubbio notevole.

Hai scoperto l'acqua calda. Un mio collega compra tutto all'estero, spedizioni e tasse doganali comprese spende meno che a comprare sotto casa (parlo di CD).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

A mio avviso questo sta diventando un po' il metodo di acquisto specie per le generazioni piú giovani e quindi piú use ad internet.

Personalmente mi sono reso conto che sempre di piú acquisto su internet. In generale quando devo acquistare qualcosa quasi sempre vado a farmi un giretto nel negozio; trovo l'oggetto poi lo cerco su internet et voilà costa quasi sempre di meno (incluso spedizione per corriere). A questo punto la scelta è fatta. E non necessariamente dall'estero.

L'estero diventa obbligatorio quando mi servono oggetti sottoposti qui ad assurde tassazioni come i DVD vergini che qui in Italia costano il doppio quando va bene.

Normalmente mi limito a questo meccanismo per oggetti "tecnologici" ma conosco persone che amando vestire "firmate" usano lo stesso approccio per l'abbigliamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons

Hai scoperto l'acqua calda. Un mio collega compra tutto all'estero, spedizioni e tasse doganali comprese spende meno che a comprare sotto casa (parlo di CD).

...non ho scoperto l'acqua calda... ho semplicemente messo di dominio pubblico una cosa che sapevo già visto che tramite web compro parecchio.

Forse non tutti gli utenti sapevano che acquistare un libro di un certo "peso" (nel senso letterale del termine) e quindi con spese di spedizione maggiori rispetto a oggetti più piccoli, conviene comunque.

Se ho postato una cosa inutile chiedo scusa... :)

Buone Feste !!

Guido

Modificato da Guysimpsons

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@LZP@

L'estero diventa obbligatorio quando mi servono oggetti sottoposti qui ad assurde tassazioni come i DVD vergini che qui in Italia costano il doppio quando va bene.

Quoto, hanno dei prezzi assurdi, all'estero si trovano a molto meno. Se devo prenderli in Italia, dove importano e ci ricaricano tanto vale che li compri io direttamente.

...non ho scoperto l'acqua calda... ho semplicemente messo di dominio pubblico una cosa che sapevo già visto che tramite web compro parecchio.

Forse non tutti gli utenti sapevano che acquistare un libro di un certo "peso" (nel senso letterale del termine) e quindi con spese di spedizione maggiori rispetto a oggetti più piccoli, conviene comunque.

Se ho postato una cosa inutile chiedo scusa... :)

Buone Feste !!

Guido

La mia non era una critica, ci mancherebbe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Quoto, hanno dei prezzi assurdi, all'estero si trovano a molto meno. Se devo prenderli in Italia, dove importano e ci ricaricano tanto vale che li compri io direttamente.

Il problema è differente, in Italia esiste una tassa sui supporti vergini che ne eleva il prezzo. Ad essere precisi esiste anche in altri paesi ma in Italia credo sia legata alla capacità del supporto, cosa assurda dato il progressivo crescere di quest'ultima che ci pone a non essere competitivi verso altri paesi. Se non erro una fabbrica italiana di CD e DVD vergini del Milanese aveva chiuso i battenti lasciando a casa 250 persone proprio per il fatto che non poteva reggere la concorrenza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Normalmente mi limito a questo meccanismo per oggetti "tecnologici" ma conosco persone che amando vestire "firmate" usano lo stesso approccio per l'abbigliamento.

Attento che andando sull'abbigliamento firmato si tocca un tasto dolente. Sul noto sito la percentuale di materiale taroccato nell'abbigliamento è molto più alta della percentuale di monete patacche, il che è tutto dire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×