Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
fabriven

Euro Malta 2009: davvero non verranno coniati?

Risposte migliori

fabriven

Ciao a tutti. Ho letto gia' in un paio di siti che considero seri la notizia ce Malta non emettera' nessuna serie annuale 2009 perche' non coniera' nessuna moneta con millesimo 2009, ad eccezione del 2 Euro commemorativo E.M.U.

Cosa ne pensate? Io credo non sia una cattiva notizia, anzi , credo sia un caso abbastanza raro in cui la ragionevolezza prevale sull'Interesse..

Oppure e' una bufala ed e' solo questione di tempo e anche le monetine maltesi 2009 riempiranno i nostri album??

Ciao a tutti,

Fabrizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

La notizia è proprio vera, Malta non ha emesso nessuna moneta con millesimo 2009 apparte l'E.M.U. A me sinceramente non dispiace, mi è dispiaciuto più per la commemorativa. La prima nazione a farlo.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GAETANO94

Ciao a tutti. Ho letto gia' in un paio di siti che considero seri la notizia ce Malta non emettera' nessuna serie annuale 2009 perche' non coniera' nessuna moneta con millesimo 2009, ad eccezione del 2 Euro commemorativo E.M.U.

Cosa ne pensate? Io credo non sia una cattiva notizia, anzi , credo sia un caso abbastanza raro in cui la ragionevolezza prevale sull'Interesse..

Oppure e' una bufala ed e' solo questione di tempo e anche le monetine maltesi 2009 riempiranno i nostri album??

Ciao a tutti,

Fabrizio

Non è una bufala gli euro maltesi del 2009 non esisteranno mai, potevamo emettere le monete solo nelle divisionali anche perché il quantitativo coniato nel 2008 è più che sufficiente quindi hanno deciso di non coniare nulla tranne il 2 euro commemorativo EMU

Modificato da GAETANO94

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

Non è una bufala gli euro maltesi del 2009 non esisteranno mai, potevamo emettere le monete solo nelle divisionali anche perché il quantitativo coniato nel 2008 è più che sufficiente quindi hanno deciso di non coniare nulla tranne il 2 euro commemorativo EMU

cioè non esisteranno neanche le monete nella divisionale? :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

cioè non esisteranno neanche le monete nella divisionale? ohmy.gif

No,esatto! Nessuna moneta per il 2009. Scelta discutibile comunque, perchè stati come Cipro e Lussemburgo nonostante la loro dimensione hanno sempre emesso monete per la circolazione (vabbè, Cipro da due anni, ma Lussemburgo da 8).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GAETANO94

cioè non esisteranno neanche le monete nella divisionale? :o

Una piccola curiosità a luglio avevo sentito che Malta doveva emettere una divisionale verso ottobre con tiratura 50.000 ma come per il secondo commemorativo non se ne fece nulla..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

Malta non ha emesso nessuna moneta con millesimo 2009 apparte l'E.M.U. La prima nazione a farlo.....

La seconda, considerando Monaco (nel 2008 non è stato coniato nulla)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

cioè non esisteranno neanche le monete nella divisionale? :o

Esatto, non verranno coniate sia le monete destinate alla normale circolazione sia quelle in confezione Zecca per collezionisti.

Secondo me, a livello collezionistico, scelta molto discutibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

La seconda, considerando Monaco (nel 2008 non è stato coniato nulla)

Hai ragione, diciamo che me ne sono dimenticato perchè non ho una grande considerazione del Principato....rolleyes.gifbiggrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

La seconda, considerando Monaco (nel 2008 non è stato coniato nulla)

Monaco però lo considero un caso a parte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Secondo me, a livello collezionistico, scelta molto discutibile.

Certo, molto discutibile, ma come detto prima è una divisionale risparmiata...:D :D L'unica cosa che mi dispiace è il dover lasciare lo spazio vuoto nell'album...bruttissimo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorone

Certo, molto discutibile, ma come detto prima è una divisionale risparmiata...:D :D L'unica cosa che mi dispiace è il dover lasciare lo spazio vuoto nell'album...bruttissimo...

La penso in maniera simile, soldi risparmiati, ma rimane uno spazio vuoto. Così è più facile completare il catalogo :rofl: :rofl: :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabriven

Vedo che dai commenti si equivalgono il dispiacere per la casella vuota dell'album e il piacere per i soldi risparmiati...io penso che, soprattutto per gli stati medio - piccoli, Malta sarebbe un esempio da seguire.

Dimentichiamo sempre che le monete servono prima di tutto per la circolazione, e poi viene il collezionismo. Quindi se non servono per la circolazione, non si fanno neanche per il collezionismo.

Che ne dite? Vivo in un mondo con le casette di marzapane??

Ciao a tutti

Fabrizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

richterian

Vedo che dai commenti si equivalgono il dispiacere per la casella vuota dell'album e il piacere per i soldi risparmiati...io penso che, soprattutto per gli stati medio - piccoli, Malta sarebbe un esempio da seguire.

Dimentichiamo sempre che le monete servono prima di tutto per la circolazione, e poi viene il collezionismo. Quindi se non servono per la circolazione, non si fanno neanche per il collezionismo.

Che ne dite? Vivo in un mondo con le casette di marzapane??

Ritengo invece che quello di Malta sia un esempio da non seguire. D'accordo, abbiamo risparmiato una ventina di euro (ce ne siamo accorti?) rompendo però una tradizione ormai consolidata. Tutti i Paesi euro (tranne Monaco che, come già detto da altri, è un caso a parte) hanno sempre emesso una divisionale.

Non dimentichiamo che Malta nel 2009 ha emesso per i collezionisti la moneta sia in oro che argento "La Castellania" http://www.centralbankmalta.org/site/currency2_castellania.htm per un valore facciale di 300.000 euro, più che sufficiente per emettere una divisionale rispettando i limiti imposti dalla BCE, fissato per il 2009 a 820.000 euro. 300.000 euro corrispondono al valore facciale di circa 77.320 serie. 140.000 euro erano stati usati per la commemorativa EMU.

Sono del parere che il caso di Malta, commemorativa e divisionale annunciate ma abortite, costituisca solo un caso d'insipienza e menefreghismo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

Vedo che dai commenti si equivalgono il dispiacere per la casella vuota dell'album e il piacere per i soldi risparmiati...io penso che, soprattutto per gli stati medio - piccoli, Malta sarebbe un esempio da seguire.

Dimentichiamo sempre che le monete servono prima di tutto per la circolazione, e poi viene il collezionismo. Quindi se non servono per la circolazione, non si fanno neanche per il collezionismo.

Che ne dite? Vivo in un mondo con le casette di marzapane??

Ciao a tutti

Fabrizio

Per risparmiare quanto ???20/30 euro? ha ragione Richterian! Tu ti sei accorto di avere in tasca 20/30 euro in più?

Penso che inizierò a collezionare sassolini trovati per strada o confezioni di fazzolettini di carta costano meno!blink.gif

Almeno sono consapevole di quello che sto collezionando!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Considerato che delle monete prediligo l'aspetto storico-economico, non amo le emissioni ad esclusivo uso dei collezionisti, per cui se non servono per la circolazione....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Ritengo invece che quello di Malta sia un esempio da non seguire. D'accordo, abbiamo risparmiato una ventina di euro (ce ne siamo accorti?) rompendo però una tradizione ormai consolidata. Tutti i Paesi euro (tranne Monaco che, come già detto da altri, è un caso a parte) hanno sempre emesso una divisionale.

Non dimentichiamo che Malta nel 2009 ha emesso per i collezionisti la moneta sia in oro che argento "La Castellania" http://www.centralbankmalta.org/site/currency2_castellania.htm per un valore facciale di 300.000 euro, più che sufficiente per emettere una divisionale rispettando i limiti imposti dalla BCE, fissato per il 2009 a 820.000 euro. 300.000 euro corrispondono al valore facciale di circa 77.320 serie. 140.000 euro erano stati usati per la commemorativa EMU.

Sono del parere che il caso di Malta, commemorativa e divisionale annunciate ma abortite, costituisca solo un caso d'insipienza e menefreghismo.

quoto in pieno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Considerato che delle monete prediligo l'aspetto storico-economico, non amo le emissioni ad esclusivo uso dei collezionisti, per cui se non servono per la circolazione....

Rispetto la tua opinione.

Però scusa se mi permetto.

della serie non me ne frega nulla dei collezionisti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Rispetto la tua opinione.

Però scusa se mi permetto.

della serie non me ne frega nulla dei collezionisti.

E chi l'ha detto? Non me ne frega nulla delle divisionali, in genere, mica dei collezionisti, che comprendo. Se anche Malta avesse coniato monete per la circolazione, non le acqusiterei, perché raccolgo solo monete del primo anno di emissione, ma capirei che i collezionisti ne sarebbero soddisfatti.

Immagino che neppure ai collezionisti del regno importi molto, ma questo non vuol dire esserne felici o disinteressarsi degli altri collezionisti.

C'é qualcuno qui, che è particolarmente dispiaciuto del fatto che i pennies britannici del 1972 siano stati coniati in soli 150.000 pezzi (proof) o che non ne siano stati coniati per Edoardo VIII? Penso proprio siano pochini o nessuno. Dovrei pensare che se ne freghino dei collezionisti? No; semplicemente non è un campo di loro interesse, come lo è, invece, per me.

Il mio disinteresse per le monete, non coniate per la circolazione, è sostanzialmente legato ad un discorso più ampio, che non riscuote particolari adesioni, all'interno del forum, ma è giusto che ognuno segua i propri gusti e non è questo il thread adatto, per approfondirlo.

Spero di essermi spiegato al meglio.

Auguri a tutti:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Sono perfettamente d'accordo con Luke ed aggiungo che non capisco tutti questi drammi perchè finalmente un paese ha deciso di non emettere una divisionale (magari non per scelta ma per superficialità, ma la pratica non cambia). Sarà perchè ritengo il collezionismo di divisionali un nonsenso numismatico (mi chiedo: ma davvero collezionate tutte le divisionali emesse da tutti gli stati in tutti gli anni? :o ), ma anche volendo mettermi nei panni di chi le collezioni mi chiedo: d'accordo, a livello economico non saranno 20 Euro che cambiano la vita, ma a livello collezionistico, quando tra qualche anno avremo 30 paesi che emettono divisionali moltiplicati per tutti gli anni degli Euro, vi rendete conto che ci vorrà un capannone solo per contenere tutte le serie di zecca emesse? Ri-d'accordo, qualcuno giustamente mi dirà che una volta noleggiato il capannone non sarà una divisionale in più o in meno a fare la differenza, ma quello che mi premeva sottolineare è il concetto precedente, ossia: ma che razza di collezionismo è mai questo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Sono perfettamente d'accordo con Luke ed aggiungo che non capisco tutti questi drammi perchè finalmente un paese ha deciso di non emettere una divisionale (magari non per scelta ma per superficialità, ma la pratica non cambia). Sarà perchè ritengo il collezionismo di divisionali un nonsenso numismatico (mi chiedo: ma davvero collezionate tutte le divisionali emesse da tutti gli stati in tutti gli anni? :o ), ma anche volendo mettermi nei panni di chi le collezioni mi chiedo: d'accordo, a livello economico non saranno 20 Euro che cambiano la vita, ma a livello collezionistico, quando tra qualche anno avremo 30 paesi che emettono divisionali moltiplicati per tutti gli anni degli Euro, vi rendete conto che ci vorrà un capannone solo per contenere tutte le serie di zecca emesse? Ri-d'accordo, qualcuno giustamente mi dirà che una volta noleggiato il capannone non sarà una divisionale in più o in meno a fare la differenza, ma quello che mi premeva sottolineare è il concetto precedente, ossia: ma che razza di collezionismo è mai questo?

Come io rispetto il tuo punto di vista e quello di Luke, e sono convinto che anche gli altri utenti lo facciano, ti invito ad accettare quello dei collezionisti di divisionali.

Perchè mettersi nei panni delle altre persone e preoccuparsi dei problemi di spazio ?

Perchè giudicare un altro collezionista ? considerando il collezionismo di divisionali un non senso numismatico ?

Io non sono d'accordo con il Vostro punto di vista, però non mi faccio mille domande, lo accetto e basta.

Tendo a precisare che non colleziono tutte le divisionali di tutti Paesi (mi limito ad alcuni Paesi), però non ci vedo nulla di male se un collezionista, con le necessarie capacità economiche, decide di farlo.

Ho solamente una convinzione, non esiste una logica esatta del collezionismo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GAETANO94

Come io rispetto il tuo punto di vista e quello di Luke, e sono convinto che anche gli altri utenti lo facciano, ti invito ad accettare quello dei collezionisti di divisionali.

Perchè mettersi nei panni delle altre persone e preoccuparsi dei problemi di spazio ?

Perchè giudicare un altro collezionista ? considerando il collezionismo di divisionali un non senso numismatico ?

Io non sono d'accordo con il Vostro punto di vista, però non mi faccio mille domande, lo accetto e basta.

Tendo a precisare che non colleziono tutte le divisionali di tutti Paesi (mi limito ad alcuni Paesi), però non ci vedo nulla di male se un collezionista, con le necessarie capacità economiche, decide di farlo.

Ho solamente una convinzione, non esiste una logica esatta del collezionismo.

Sono d'accordo con te

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Perchè giudicare un altro collezionista ? considerando il collezionismo di divisionali un non senso numismatico ?

Io non giudico i collezionisti come persone, ci mancherebbe. Giudico un certo modo di fare collezionismo, che quando arriva a certi eccessi non ha più nulla a che vedere con la numismatica. E siccome siamo su www.lamoneta.it, un forum numismatico, mi pare perfettamente aderente al tema il pormi dei dubbi su cosa abbia a che vedere questo tipo di collezionismo con la numismatica vera e propria. Poi che ciascuno quoti e condivida tutto ciò che vuole, questa rimane la mia personale idea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Personalmente, non disquisisco minimamente sui gusti di altri collezionisti. Mi premeva solo precisare che il mio pensiero è decisamente diverso da quanto era stato ipotizzato, giusto per completezza.:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×