Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Tsunami

Identificazione monete impero e repubblica Roma

Risposte migliori

Tsunami

Buonasera a tutti.

Mi potete aiutare a identificare queste due monete, per favore?

moneta 1:

Diametro 22-24 mm.

Peso: 8,41 gr.

Materiale presunto: bronzo

pc050004.jpg

pc050015.jpg

Moneta 2:

Diametro 26-28 mm.

Peso: 8,34 gr.

Materiale presunto: bronzo

pc090023.jpg

pc090028.jpg

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Le monete romane non si puliscono così.

E mi fermerei qui...

La prima comunque ERA una provinciale di Viminacium PMS COL VIM col toro e col leone al retro.

La seconda un Semisse repubblicano.

Modificato da vince960

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tsunami

Ti ringrazio della risposta.

Se le vedevi prima della pulizia non sembravano neanche monete.

Comunque, al di la del tuo rimprovero, uno le monete se le pulisce come vuole..... senza offesa.....

C'é qualcuno che sa darmi informazioni più dettagliate?

In particolare mi piacerebbe sapere l'imperatore al dritto (non sono sicuro se é gordiano III) della prima moneta e la famiglia della seconda (sembrerebbe di intravedersi la scritta "Marco" ma non sono sicuro).

Che fosse la Moesia con toro e leone la prima e una moneta repubblicana la seconda già lo sapevo.

Grazie comunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Ti ringrazio della risposta.

Se le vedevi prima della pulizia non sembravano neanche monete.

Comunque, al di la del tuo rimprovero, uno le monete se le pulisce come vuole..... senza offesa.....

C'é qualcuno che sa darmi informazioni più dettagliate?

In particolare mi piacerebbe sapere l'imperatore al dritto (non sono sicuro se é gordiano III) della prima moneta e la famiglia della seconda (sembrerebbe di intravedersi la scritta "Marco" ma non sono sicuro).

Che fosse la Moesia con toro e leone la prima e una moneta repubblicana la seconda già lo sapevo.

Grazie comunque.

Prego... Anch'io mi sono trovato a dover spatinare completamente delle monete assolutamente illegibili, certo due su due che ci fai vedere pulite con la nitroglicerina, tanto bell'effetto non fanno. Scusa se posso essere sembrato ipercritico, ma è anche difficile dire qualcosa di più, ma se poi tanto già sapevi tutto non è neanche necessario. Il semisse in particolare non credo che si possa dire altro che è un semisse, se anche c'era qualche dettaglio per essere più precisi, ora sicuramente non c'è più. Sulla provinciale non mi pronuncio ma IMP GOR... forse si intuisce all'inizio della legenda, quindi potrebbe essere in effetti Gordiano III, Viminacium, se in esergo c'è AN III puoi ulteriormente restringere le possibilità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tsunami

Non sapevo tutto, ecco perché ho chiesto consiglio a qualcuno più esperto di me, per sapere qualche dettaglio in più al di la dei pochi dati di cui già ero a conoscenza.

Lo so, 2 su due spatinate. Neanche a me piace pulire monete, e se devo dirla tutta preferisco sempre lasciarle con la patina originale.

Purtroppo per queste era necessaria la pulizia, soprattutto per quella repubblicana che non si intravedeva nulla.

Le monete erano già rovinate di suo e ti garantisco che i dettagli non si sono distrutti con la pulizia, anzi, ne sono usciti qualcuno in più.

Se riesco a trovare le foto del prima le posto, così ti rendi conto di quello che dico e che non sono "un cane" a cui piace distruggere monete.

Ciao e grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Partendo dalle lettere che più o meno si riescono a leggere e combinandole con le legende conosciute, il semisse repubblicano "potrebbe" essere di Q. Marcius Libo del 148 a.C.

Crawford (RRC) 215/3

Al D/ Testa laureata di Saturno a destra; dietro S

Al R/ Prora di nave a destra; in alto Q.MARC (le lettere MA sono legate); davanti la nave LIBO ; in basso ROMA

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Partendo dalle lettere che più o meno si riescono a leggere e combinandole con le legende conosciute, il semisse repubblicano "potrebbe" essere di Q. Marcius Libo del 148 a.C.

Crawford (RRC) 215/3

Al D/ Testa laureata di Saturno a destra; dietro S

Al R/ Prora di nave a destra; in alto Q.MARC (le lettere MA sono legate); davanti la nave LIBO ; in basso ROMA

Ma c'è il semisse familiare della Gens Marcia? Ho trovato l'asse e il triente, ma il semisse non l'ho visto documentato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Ma c'è il semisse familiare della Gens Marcia? Ho trovato l'asse e il triente, ma il semisse non l'ho visto documentato.

Intendi dire che non hai trovato la foto della moneta online.

Per le ricerche dei bronzi (cioè avere una foto per un raffronto) spesso utilizzo il catalogo di un museo dove è conservata un'ampia collezione di bronzi repubblicani: "Die Münzen del Romischen Republik im Kestner-Museum di Hannover"

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Intendi dire che non hai trovato la foto della moneta online.

Per le ricerche dei bronzi (cioè avere una foto per un raffronto) spesso utilizzo il catalogo di un museo dove è conservata un'ampia collezione di bronzi repubblicani: "Die Münzen del Romischen Republik im Kestner-Museum di Hannover"

Appunto non l'avevo visto, se l'hai trovato nel catalogo allora a posto, d'altronde ha una sua logica, se ci sono l'asse e il triente familiare, che esista anche il semisse ;)

Modificato da vince960

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×