Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Flavio

La necropoli longobarda (forse) più importante d'Italia

Alcuni mesi addietro, gli archeologi hanno intrapreso gli scavi di una necropoli longobarda emersa durante i lavori dell'autostrada Asti-Cuneo in Piemonte, presso il Comune di Sant'Albano Stura (CN).

Per diverso tempo la notizia è stata mantenuta nel maggior riserbo possibile, giustamente, per evitare fenomeni diciamo di..."sciacallaggio", altrimenti tristemente inevitabili.

Ora, a scavo di fatto concluso e senza più pericoli di "tombarolismo" , la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte ha emesso ai primi di dicembre dello scorso anno un comunicato stampa volto a rendere pubblica la notizia dei ritrovamenti.

E che notizia !!!

Allego un link che di fatto ricopia fedelmente il comunicato della Soprintendenza :

http://www.lafedelta.it/index.php?a=articoli&b=sp_articoli&id_articolo=2412&id_argomento=030&id_localita=00000025

Dire al momento che si tratta della necropoli longobarda più importante d'Italia e, forse, prematuro.

Dire che è una scoperta d'eccezionale importanza è invece doveroso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mamma mia, ma è enorme!!! Anche a Belluno, la provincia in cui abito, hanno scoperto una necropoli longobarda sotto l'androne di un palazzo antico... non è certo una scoperta come quella dell'articolo, ma per una realtà piccola come quella di Belluno è molto importante!!! Hannno trovato 8 sepolture, alcune con il corredo funebre... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Grazie Flavio della notizia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veramente notevole. Grazie per la notizia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Longobardia, valicava i con fini dell'attuale Lombardia...non si scherzava e non si scherza, i Longobardi non erno particolarmente numerosi, ma avevano trovato Roma ormai disfatta...e si organizzarono bene. Siamo nell'alto medioevo.

ottima la vostra segnalazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?