Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
PerUnaLira

Domanda su vaticano (da ignorante)

Risposte migliori

PerUnaLira

Premessa: scusate la mia ignoranza .. ;)

Volevo sapere degli euro del vaticano dal 2002 ad oggi..quale hanno avuto normale circolazione?(o sono tutti da serie divisionali e non per la circolazione?)

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GAETANO94

Premessa: scusate la mia ignoranza .. ;)

Volevo sapere degli euro del vaticano dal 2002 ad oggi..quale hanno avuto normale circolazione?(o sono tutti da serie divisionali e non per la circolazione?)

Grazie

Dal 2002 a oggi il Vaticano non ha mai emesso una moneta per la circolazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

Dal 2002 a oggi il Vaticano non ha mai emesso una moneta per la circolazione

Ufficialmente.

Poi è accaduto a qualcuno di rinvenire qualche moneta in circolazione, ma tutte provenienti da divisionale o dai kit che danno ai dipendenti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PerUnaLira

ah ok..quindi il vaticano non rientra tra gli euro da circolazione...Grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

ah ok..quindi il vaticano non rientra tra gli euro da circolazione...Grazie mille

Fino al 2009 almeno; da quest'anno è in vigore una nuova convenzione tra Vaticano e BCE (c'é qualche discussione in merito qui nel forum) che permetterà al Vaticano di raddoppiare il suo contingente a patto che il 51 € di detto contingente venga destinato alla circolazione; come questo avverrà, mistero della Fede...

Forse più opportuno sarebbe dire se questo avverrà...

Modificato da DragoDormiente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PerUnaLira

e per San marino ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GAETANO94

Fino al 2009 almeno; da quest'anno è in vigore una nuova convenzione tra Vaticano e BCE (c'é qualche discussione in merito qui nel forum) che permetterà al Vaticano di raddoppiare il suo contingente a patto che il 51 € di detto contingente venga destinato alla circolazione; come questo avverrà, mistero della Fede...

Io spero che non emetta nessuna moneta per la circolazione, perché ci sarebbe sicuramente una speculazione incredibile....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GAETANO94

e per San marino ?

San Marino nel 2008 ha emesso per la circolazione i taglia da 20 e 50 cent, nel 2009 il taglio di 1€, vedremo quest'anno che taglio emetterà

Modificato da GAETANO94

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Io spero che non emetta nessuna moneta per la circolazione, perché ci sarebbe sicuramente una speculazione incredibile....

Credo che le cose non cambieranno molto, ma non penso possano peggiorare, per questo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PerUnaLira

gli euro da circolazione di san marino sono:

2002: 20 c-50c-1euro-2euro

2003: 20c - 50 c

2004: 1c-2c-5c

2005: 20c-50c

2006: 50c

2007:50c

2008:20c-50c

2009: 1 euro

GIUSTO?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

In realtà, il Vaticano nel 2002, nel 2008 e nel 2009 ha dato delle serie sciolte ai propri dipendenti, con tirature di 6.000, 6.400 e 6.400. Non sono in nessun folder, ma in sacchetti, perciò sarebbero da considerare monete circolanti.

Anche San Marino negli anni ha coniato monete per la circolazione:

2002: 20, 50, 1€ e 2€

2003: 20 e 50 cent

2004: 1, 2, 5 cent

2005: 20 e 50 cent

2006: 50 cent

2007: 50 cent

2008: 20 e 50 cent

2009: 1€

Solo nel 2008 e nel 2009 però le tirature delle monete sammarinesi sono aumentate da facilitarne i ritrovamenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon

In realtà, il Vaticano nel 2002, nel 2008 e nel 2009 ha dato delle serie sciolte ai propri dipendenti, con tirature di 6.000, 6.400 e 6.400. Non sono in nessun folder, ma in sacchetti, perciò sarebbero da considerare monete circolanti.

Concordo, le monete contenute nello starter kit 2002 e nei successivi sacchetti devono considerarsi da circolazione, anche se ciò non è poi avvenuto...

Per questi motivi temo che tra un po'... assisteremo ad un'altra speculazione....

Modificato da Papillon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GAETANO94

Concordo, le monete contenute nello starter kit 2002 e nei successivi sacchetti devono considerarsi da circolazione, anche se ciò non è poi avvenuto...

Per questi motivi temo che tra un po'... assisteremo ad un'altra speculazione....

Ti riferisci alla moneta che verrà emessa per la circolazione quest'anno ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

le monete contenute nello starter kit 2002 e nei successivi sacchetti devono considerarsi da circolazione, anche se ciò non è poi avvenuto...

Concordo

Per questi motivi temo che tra un po'... assisteremo ad un'altra speculazione....

è molto probabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Concordo, le monete contenute nello starter kit 2002 e nei successivi sacchetti devono considerarsi da circolazione, anche se ciò non è poi avvenuto...

Per questi motivi temo che tra un po'... assisteremo ad un'altra speculazione....

Non mi è molto chiaro questo concetto. Se ho ben capito, l'emissione di monete circolanti in rotolino da parte del Vaticano dovrebbe creare maggior speculazione su queste monete. Se il concetto è questo, mi sfugge il motivo di questa speculazione. L'unica maniera per la quale questi pezzi potrebbero essere speculati sarebbe una diminuzione significativa del numero di divisionali emesse... nel caso le divisionali non dovessero diminuire, quale motivo potrebbe aumentare la speculazione su monete circolanti che, al contrario, sarebbero meno rare di quanto non siano ora? Non mi pare che l'emissione in sacchetto (non lo chiamo SK perchè non lo è) dei tagli 2008 e 2009 abbia provocato la benchè minima speculazione sulle monete vaticane, che anzi hanno diminuito il loro valore di mercato, così come l'emissione di tagli da rotolo da parte di San Marino ne ha provocato un calo di valore rispetto agli anni passati e non certo un aumento di quotazioni. Quindi perchè mai un'emissione di circolante dovrebbe cambiare questo stato delle cose? Le monete sarebbero razziate dai comemrcianti, e questo è una cosa scontata, ma perchè, per San Marino non è stata la stessa cosa, almeno per i primi anni (oggi si cominciano a trovare tagli anche nella normale circolazione per un unico motivo: ormai non c'è più alcuna convenienza da parte dei commercianti di investire su monete che non valgono nulla in più del facciale)? Per i sacchettini vaticani 2008 e 2009 non è stata la stessa cosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chellow

A me una volta diedero come resto un 2 Euro Vaticano 2002 alla stazione di Civitavecchia. Non ce l'ho più perché non faccio le circolate ma la cosa mi stupì molto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon

Non mi è molto chiaro questo concetto. Se ho ben capito, l'emissione di monete circolanti in rotolino da parte del Vaticano dovrebbe creare maggior speculazione su queste monete. Se il concetto è questo, mi sfugge il motivo di questa speculazione. L'unica maniera per la quale questi pezzi potrebbero essere speculati sarebbe una diminuzione significativa del numero di divisionali emesse... nel caso le divisionali non dovessero diminuire, quale motivo potrebbe aumentare la speculazione su monete circolanti che, al contrario, sarebbero meno rare di quanto non siano ora? Non mi pare che l'emissione in sacchetto (non lo chiamo SK perchè non lo è) dei tagli 2008 e 2009 abbia provocato la benchè minima speculazione sulle monete vaticane, che anzi hanno diminuito il loro valore di mercato, così come l'emissione di tagli da rotolo da parte di San Marino ne ha provocato un calo di valore rispetto agli anni passati e non certo un aumento di quotazioni. Quindi perchè mai un'emissione di circolante dovrebbe cambiare questo stato delle cose? Le monete sarebbero razziate dai comemrcianti, e questo è una cosa scontata, ma perchè, per San Marino non è stata la stessa cosa, almeno per i primi anni (oggi si cominciano a trovare tagli anche nella normale circolazione per un unico motivo: ormai non c'è più alcuna convenienza da parte dei commercianti di investire su monete che non valgono nulla in più del facciale)? Per i sacchettini vaticani 2008 e 2009 non è stata la stessa cosa?

Non mi riferisco alle singole monete ma ai rotoli da collezione: sarà alquanto difficile poterli ottenere integri ( vedi RSM... ), per cui chi li colleziona sarà costretto a rivolgersi ai commercianti...

Faccio un esempio: con il taglio da 1€ 2009 di RSM capita anche che, se compri un po' di monete, te lo regalano senza problemi, ma se chiedi un rotolo il discorso cambia drasticamente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Non mi riferisco alle singole monete ma ai rotoli da collezione: sarà alquanto difficile poterli ottenere integri ( vedi RSM... ), per cui chi li colleziona sarà costretto a rivolgersi ai commercianti...

Faccio un esempio: con il taglio da 1€ 2009 di RSM capita anche che, se compri un po' di monete, te lo regalano senza problemi, ma se chiedi un rotolo il discorso cambia drasticamente...

Ah beh, se parliamo di rotoli interi allora ti posso dare ragione. E' chiaro che di rotoli veri e propri ne gireranno pochi davvero. Ma se è vero ciò che ho letto in un'altra discussione (ossia che le monete vaticane verranno distribuite mescolate a quelle italiane nei normali rotoli dell'IPZS), allora anche questo problema verrebbe a cadere, visto che rotoli vaticani non ne esisteranno proprio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Ah beh, se parliamo di rotoli interi allora ti posso dare ragione. E' chiaro che di rotoli veri e propri ne gireranno pochi davvero. Ma se è vero ciò che ho letto in un'altra discussione (ossia che le monete vaticane verranno distribuite mescolate a quelle italiane nei normali rotoli dell'IPZS), allora anche questo problema verrebbe a cadere, visto che rotoli vaticani non ne esisteranno proprio!

E' una cosa legislativamente impossibile!

Una volta in circolazione, forse potranno finire in rotolini confezionari da terzi, ma l'ipotesi di rotolini

Italia/Vaticano non è assolutamente posibile.

Modificato da miroita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

E' una cosa legislativamente impossibile!

Già, così pare... può essere che l'Italia "acquisti" il circolante vaticano e lo immetta magari in circolazione in rotolini tutti vaticani, ma in mezzo a quelli italiani... quindi i rotolini solo vaticani potrebbero esistere, ma distribuiti appunto assieme ai nostri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

E' una cosa legislativamente impossibile!

Una volta in circolazione, forse potranno finire in rotolini confezionari da terzi, ma l'ipotesi di rotolini

Italia/Vaticano non è assolutamente posibile.

Non ne so niente ne in un senso ne nell'altro, ho solo riportato quanto scritto nell'altra discussione, cosa che peraltro appare strana pure a me. Però un esempio non completamente dissimile c'è già stato: tempo fa giravano rotoli italiani, originali IPZS, con all'interno monete austriache. Quindi che la BI non possa emettere rotoli con monete estere al loro interno non è del tutto giusto, visto che è già stato fatto. Quello che è da vedere è se può emettere rotoli con monete miste italiane/straniere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Non ne so niente ne in un senso ne nell'altro, ho solo riportato quanto scritto nell'altra discussione, cosa che peraltro appare strana pure a me. Però un esempio non completamente dissimile c'è già stato: tempo fa giravano rotoli italiani, originali IPZS, con all'interno monete austriache. Quindi che la BI non possa emettere rotoli con monete estere al loro interno non è del tutto giusto, visto che è già stato fatto. Quello che è da vedere è se può emettere rotoli con monete miste italiane/straniere.

Ribadisco che Bankit non può assolutamente mettere in circolazione con il proprio "logo" rotolini contenenti monete emesse da altri Stati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Ribadisco che Bankit non può assolutamente mettere in circolazione con il proprio "logo" rotolini contenenti monete emesse da altri Stati.

Non potrà, ma c'erano, ho visto non l'originale ma la foto con i miei occhi, un rotolo da 2€ con incarto originale IPZS, che però all'interno recava tutte monete FDC da 2€ dell'Austria. E francamente, pur non avendo mai visto di preciso i rotoli che confezione hanno, sospetto che tutti quei bei centesimini fiammanti che ti danno di resto ovunque, provengano non da rotoli austriaci (mai visti nelle casse dei supermercati) ma bensì da rotoli italiani.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

Ribadisco che Bankit non può assolutamente mettere in circolazione con il proprio "logo" rotolini contenenti monete emesse da altri Stati.

Perché?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

saldi-saldi

Non potrà, ma c'erano, ho visto non l'originale ma la foto con i miei occhi, un rotolo da 2€ con incarto originale IPZS, che però all'interno recava tutte monete FDC da 2€ dell'Austria. E francamente, pur non avendo mai visto di preciso i rotoli che confezione hanno, sospetto che tutti quei bei centesimini fiammanti che ti danno di resto ovunque, provengano non da rotoli austriaci (mai visti nelle casse dei supermercati) ma bensì da rotoli italiani.

confermo e quoto

visto oggi con i miei occhi qui in germania la signorina al lidel a aperto davanti a me un rotolino della zecca tedesca di monacodi monetine da un cent....e mene a date 3 di resto tutte nuove luccicanti ma come al solito.............ma pero erano portoghesi del 2002...............

cosa molto strana ma vera

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×