Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
bavastro

20 Kreuzer 1819 - Milano

Risposte migliori

bavastro
Ciao mirko, in attesa che il tuo interrogativo venga svelato, ti sottopongo una domandina facile facile :)
Visto che hai una certa simpatia per le monete da 20 kreutzer (dette svanziche o no?), ti sottopongo quella che mi è capitata tra le mani. E' piuttosto usurata e lo scanner non ha migliorato le cose. :(
E' stata emessa a Milano nel 1819 e pare che sia rara :o
Tra l'altro non so ancora se metterla con le milanesi o con le austriache :unsure:
segue allegato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro
dato che le immagini fanno anguscia ho preso in prestito dalla rete queste altre
La faccenda è sempre quella di aggiornare il mio archivio e ho bisogno di sapere il titolo in argento e il grado di rarità.
Grazie B) [attachment=7017:attachment][attachment=7016:attachment]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
Come ormai avrai capito, il 1819 è un po' troppo "moderno" per i miei gusti in fatto di monete tedesche: mi limito ad arrivare al 1806 per il SRI e al 1871 per i soli Stati Preunitari Tedeschi...

Comunque, posso darti queste informazioni (Krause+Gigante).
Ag 583, NC.
Il Gigante riporta anche la variante "testa leggermente più piccola"... bisogna vedere quanto leggermente ;).

P.S.: sarebbe opportuno dividere i topic in due. Lo faccio io.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
E' una svanzica per Milano, viene comunemente collezionata da chi come me fa il Lombardo Veneto, quindi puoi tranquillamente metterla con le milanesi :) Su rarità e titolo dell'argento ha già detto tutto Mirko, posso dirti che la tua moneta non è poi in conservazione così bassa, siamo cmq sopra alla media (io direi qBB). Sono monete dai rilievi molto bassi che si usuravano molto alla svelta, e sono abbastanza difficili da trovare in alta conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Ehm, ovviamente il mio parere sulla conservazione era riferito al pezzo della seconda serie di foto, non avevo notato che le avevi prese in rete :D
Il tuo pezzo sembra in effetti meno bello, ma purtroppo le immagini sono molto scure, è difficile dare una valutazione precisa della conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro
ciao, 583? alla faccia del "guten schrote", comunque credevo sui 420 come altri pezzi minori. :)
p.s. Ho controllato sul dizionario: venti in tedesco si scrive zwanzig, da cui svanziche. B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
Un favore: puoi pesare la monetina... mi serve per una ricerca e un "conto" che ho in mente e che, se sarà giusto, vi dirò. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro
ciao mirko, spiacente per il peso. Non sono attrezzato. Per confronto con le 500 lire direi che è sotto i 6 grammi. diametro 28 mm. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
Acc... secondo i miei conti dovrebbe pesare 6.6 grammi poco più poco meno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro
ciao, la prossima volta che vado dal mio fornitore gliel faccio pesare. Lui non ha una bilancia, ha un armadio pieno di cassette di bilance e pesi monetali. :huh:
p.s. sospetti che sia falsa? :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
Anche il Gigante conferma i miei calcoli ;)
6.68 grammi, diametro 28 mm...

Il mio sospetto era semplicemente che tu avessi pesato male! Infatti le 500 lire pesavano 6.8 grammi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro
le commemorative pesano 6,8 ma quelle correnti solo 6,0 (fonte montenegro) :unsure:
comunque ribadisco: la farò pesare. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Se la moneta è molto consumata non è strano nemmeno che pesi 8 decimi di grammo meno della quota teorica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
In quel periodo una moneta valeva per il valore dell'argento contenuto.
Non mi risulta che esistessero monete con lo stesso facciale ma con intrinseco diverso in doppia circolazione, a meno di non scomodare le Landmuenzen (ma non è certo questo il caso).

1 Tallero di convenzione = 23.3 gr Ag = 120 Kreuzer (Asburgo)
==> 20 Kreuzer = 23.3/120*20 = 3.88 gr Ag
Approssimativamente si ha (Ag 583/1000)
1000*3.88/583 = 6.65 gr (simile al 6.68 teorico, visto che la formula usata è approssimata) :happyspoonboy:

Il peso di una moneta "buona" poteva oscillare di poco rispetto allo standard.

Per quanto riguarda le 500 lire... il Gigante e soprattutto [b]la mia bilancina[/b] danno tutti i tipi di bimetalliche a 6.8 gr. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renatos
:) LA MIA VISITA NEL VOSTRO FORUM - CHE TROVO SIMPATICO - SARA' FORSE OCCASIONALE. INFATTI NON SONO NUMISMATICO, MA PIUTTOSTO INTERESSATO AI DOCUMENTI ORIGINALI, ANTICHI E MODERNI, CHE POSSONO ANCHE TOCCARE LA NUMISMATICA.
SCRIVO PER SAPERE DA QUALCUNO DI VOI QUANDO L'USO DELLA ''SVANZICA'' E' STATO TOLTO DAL LOMBARDO-VENETO.
HO TROVATO UN LUNGO POEMA SCHERZOSO DI ARNALDO FUSINATO (1817-1888) POETA VENETO, IN CUI L'AUTORE ''PIANGE'' IL RITIRO DALLA CIRCOLAZIONE DELLA BENEAMATA ''SVANZICHETTA'' E PARLA DELLA SUA SOSTITUZIONE CON UN NUOVO MODELLO, FORSE CARTACEO. IL MANOSCRITTO ORIGINALE IN MIO POSSESSO NON E' DATATO. POTREBBE ESSER DEL 1848, MA ANCHE DI PRIMA, FRA IL 1835 ED IL 1848...
A VOI, SPECIALISTI, ... L'ARDUA RISPOSTA.
GRAZIE, CORDIALI SALUTI E MOLTI AUGURI DI BUON ANNO 2007 E TANTE, TANTE BELLE SCOPERTE!
RENATOS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Non so di preciso quando la svanzica sia uscita di circolazione, quello che posso dirti è che il pezzo da 20 Kreuzer è stato coniato fino al 1847. Il Gigante indica anche l'esistenza di un falso d'epoca in rame con millesimo 1848, segno che almeno fino a questa data il pezzo era circolante. Sotto Francesco Giuseppe la Svanzica non fu più coniata, ma non saprei dirti se i vecchi pezzi fossero ancora in circolazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio
Tornando all'origine posto i due 20 Kreuzer 1819 Milano con testa piccola e testa grande. Facendo attenzione potrete notare che la variante non è solo nelle dimensioni della testa ma anche nel fogliame dei due rami d'alloro decussati e salienti. Al rv. le differenze sono minori e quasi unicamente nella punteggiatura e nel carattere del valore.
E' di maggior rarità la testa più grande.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renatos
:D Grazie Paolino67 (ed anche Picchio) ! La tua risposta mi aiuta gia' a situare quel documento piuttosto verso il 1848, se come sembra la svanzica non e' stata piu' in circolazione dopo quell'anno. Una risposta precisa e definitiva ( data di una circolare, di un decreto, ecc.) sara' sempre la benvenuta. Un saluto a tutti gli appassionati di numismatica.
Renatos
PS - Io di monete ne ho pochine. Ricordi di famiglia. Tra l'altro un 80 lire di Sardegna, regno di Carlo Felice, in un piccolo astuccio rotondo, d'epoca credo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×