Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
giulira

Pio IX anno VI B, 5 baiocchi 1852

Risposte migliori

giulira
Supporter

Gentili utenti,

vi chiedo un parere sulla conservazione di questa nuova arrivata.

Peso 39,64 g

diametro 41,46 mm

spessore al bordo 4,05 mm

spessore al rilievo 3,72 mm

provereste a togliere la macchia al D a ore 1 oppure e' meglio tenersi la macchia (con la patina) ?

Grazie

img allegate

5baiocchi_R

5 baiocchi D

Cordiali saluti

RG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao, come conservazione direi attorno al BB+ o qSPL, non è certo male per questa tipologia, molto soggetta a colpi vari per la notevole "mole" ;), il tuo esemplare ne è quasi esente.

Quanto alla macchia, proverei a togliere in qualche modo gli affioramenti di ossido verde, per poi proteggere la moneta con della cera microcristallina per evitare che si riformino.

La macchia più scura non mi sembra così deturpante (almeno in foto), per cui non credo sia il caso di sacrificare l'intera patina per tentare di eliminarla.

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Ciao,

Se mi dovessi riferire solo ai rilievi direi ottimo BB o qSPL (nonostante botta al rovescio a ore 7)

Però secondo me la moneta è stata trattata con qualche prodotto: il rovescio sembra avere dei riflessi strani nei campi centrali intorno alla scritta "5 Baiocchi" ...vanno sul violaceo... o sbaglio? Ipotesi che potrebbe essere confermata da quella macchia dalla strana forma al dritto...sembra ci sia colato sopra qualcosa.

Non so cosa farei al posto tuo sinceramente, dipende tutto da quanto ci sai fare e, marginalmente, da quanto hai speso per questo esemplare ... nel dubbio però mi asterrei da ulteriori trattamenti.

Saluti

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

Per me è un bel mBB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

.....Ipotesi che potrebbe essere confermata da quella macchia dalla strana forma al dritto...sembra ci sia colato sopra qualcosa.

Macchia che prosegue anche al R/ tra ore 5 e 6; probabilmente c'è qualcosa anche sul bordo! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulira
Supporter

Confermo che la macchia gira attorno al bordo e continua sul R.

Probabilmente caffe' rovesciato sulla moneta e lasciato li per chissa' quanto tempo a seccarsi.

Gli affioramenti di ossido sono quasi tutti in corrispondenza della macchia che a mio parere e' accidentale (non penso che abbiano fatto una cosa cosi' maldestra di proposito). Il resto della moneta appare bruna come le grondaie di rame dopo qualche anno, mentre se lo pulisci il rame diventa come quello dei fili elettrici cioe' brillante. La moneta e' stata toccata parecchio, percui la colorazione violastra e' a mio parere unto di dita, probabilmente veniva mostrata ai bambini come curiosita'.....viste le dimensioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

Io non farei pulizie profonde sulla moneta (e te lo dice un talebano della pulizia come sanno gli amici del forum )

Mi limiterei a metterla in acqua distillata e dopo un po di tempo provare a spazzolarla con uno spazzolino per vedere cosa succede. (La pulizia fa effettuata su tutta la moneta non solo sulle macchie.

Tieni comunque conto che la patina verde potrebbe essere segno di una incrostazione profonda che lascia il segno una volta eliminata.

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×