Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
MARCO B

Tesina per il diploma

In vista della mia maturità, ho deciso di fare una tesina storica dai moti del 48 all'unità di Italia . . . in questa tesina olte a riportare tutti gli avvenimenti storici volevo riportare gli esemplari più importanti della nostra storia e dei dettagli sul quanto guadagnava un operaio un dirigente ecc. . . e con qunto si viva all'epoca.

Chiedo quidi a tutti voi appassionati come me di riportarmi sia dati di finanza storica, se così la possiamo definire, sia le foto degli esemplari più belli che avete dei governi provvisori . . . del regno di V.E. II, con la possibilità poi si pubblicarle sulla mia tesina con affianco il vostro nome insomma =)

Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità

Saluti

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

complimenti un bell lavoro!

auguri per l'esame

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cerco e ti dico..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

segue R

non so di preciso cosa si comprasse con un quattrino, forse una pagnotta, un quarto di vino.

Attendiamo altri contributi.

post-680-1265391290,02_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bella tesi !

allora secondo l istat la lira del 1860 valeva circa 8000 lire del 2006

pero ci sono problemi legati alla composizione del paniere e soprattutto al avanzamento della tecnologia che rendono il confronto con le lire attuali difficile.

dall altra parte pero hai una moneta che sostanzialmente rimane stabile tra gli anni 1800 e 1900 , se tu vedi i coefficenti istat tra 1862 e 1900 variano solamente dell 8% per cui vuol dire che era un ambiente dove la moneta non perdeva valore , ma rimaneva sostanzialmente stabile.

prima del 1860 non ci sono tabelle di riferimento , ma secondo me puoi estrapolare dai coefficienti dell istat e ipotizzare che una lira del 1848 valeva piu o meno tra il 100 e il 105% di una del 1862.

In mezzo a questa sostanziale stabilita devi anche considerare 3 cose , la prima e che molti governi avevano politiche mercantilistiche per sviluppare l industria interna , per cui beni simili potevano costare di piu o di meno in stati diversi perche c erano barriere doganali.

l altra e che l agricoltura aveva un grossissimo peso sul computo del PIL e che annate buone e meno buone per l agricoltura facevano si che i prezzi salissero o scendessero complicandoti la vita.

l ultima era la grossa differenza tra stati , mentre il regno di sardegna aveva una base industriale il regno delle 2 sicilie era piu indietro e legato all agricoltura per cui se uno guadagnava 100 lire nel regno di sardegna stava meno bene di uno che ne guadanave 100 nelle sicilie , un po come adesso chi guadagna 1000 euro a milano e chi li guadagna al sud dove il costo della vita e minore.

infine secondo me puoi guardare lo sviluppo delle nuove tecnologie , in particolare le ferrovie e i trasoporti che si sviluppano in questo periodo , e l effetto che hanno avuto sull economia , Camillo di Cavour era azionista del canale che ancora oggi porta il suo nome.

ciao e se trovo posto qualcos altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?