Jump to content
IGNORED

Aprire le confezioni Originali???


Recommended Posts

Ciao a tutti gli utenti di questo forum.
Ho bisogno di un consiglio che solo chi condivide la mia passione può darmi.
Fino ad oggi ho trovato o acquistato tutti i due euro commemorativi usciti (Vaticano e San Marino compresi)
Tutte le volte che guardo il mio vassoio in velluto rosso non riesco a fare a meno di notare che "mancano" le due monete più "preziose" (Vat e SM) che ovviamente non mi sono sognato di togliere dalle confezioni originali e che dunque conservo a parte.
Più e più volte ho pensato di aggiungerle e di trovarmi di fronte una volta alla collezione completa.
Voi che dite????
E' solo un momento di follia???
Soprattutto perchè con il Vaticano si può fare stando attenti ma con San Marino non si può tornare indietro.
Tutte le volte penso: Tanto non le rivenderò mai!!!
Ora con i nuovi arrivi (spero) l'annoso dilemma si ripropone.
StraConsigliatemi!!!!


spicciolo B)
Link to comment
Share on other sites


Ho anch'io lo stesso problema, tanto per i commemorativi che per le altre.
Infatti, pur avendo la divisionale di Monaco, ho comprato un due euro di Monaco sciolto per 8 euro per esporlo insieme agli altri.
In ogni caso, per Vaticano e SanMarino non disfo le confezioni.

saluti
stefano
Link to comment
Share on other sites


Secondo me le monete vanno lasciate nelle loro confezioni originali, come uscite dalla relativa zecca anche se capisco il disagio psicologico di non poterle ammirare tutte in fila nel tuo bel vassoio rosso.

Tieni presente che una volta tolte dalla confezione originale, commercialmente non valgono più la stessa cifra...

Saluti, JFR
Link to comment
Share on other sites


E' davvero un grande dubbio! Io preferisco tenerle nelle loro confezioni originali. Quando le devo far vedere ad amici rimangono ancora più stupiti! Comunque non posso darti un consiglio, è una situazione particolare!
Link to comment
Share on other sites


Alla fine mi sono arreso anche io e le ho lasciate tutte nelle confezioni originali... pur a malincuore perchè tenere in mano una moneta e percepirne il metallo o sentire la plastica con le dita non sono sensazioni neppure lontanamente paragonabili...
Link to comment
Share on other sites


Anch'io ho avuto lo stesso dubbio, perchè mi piace avere tutte le monete insieme. Però una divisionale non la si può aprire (nel senso che è un peccato), al limite puoi provare a vedere se sul mercato c'è qualcuno che vende la moneta sfusa magari a metà prezzo, a volte capita.
Link to comment
Share on other sites


E' preferibile , a mio parere, mantenere tutte le monete nelle confezioni originali quando e' possibile
Al piu' nei vassoi puoi mettere le foto delle monete con l' indicazione : "presente nella confezione originale" Edited by piergi00
Link to comment
Share on other sites


io ho risolto, ne ho comprate 2 confezioni per ogni monet vat e san marin
cosi' una la tengo nel blister e una la incapsulo e poila metto nel raccoglitore. (non mipiaceva per nulla lasciare il vassoio senza due monete 2004 e 2 2005
Link to comment
Share on other sites


ciao spicciolo, come puoi immaginare ci sono due scuole di pensiero. Per quanto mi riguarda, taglio il problema alla radice rifiutandomi di collezionare monete in set.
Quelle che comunque ho ricevuto in regalo le conservo come tali. Ad esempio la serie delle Isole delle Vergini del 1974, immerse nella plastica, accompagnate da certificato di garanzia dentro il cofanetto, non posso certo "sverginarle". ;)
Link to comment
Share on other sites


[quote name='malena' date='28 ottobre 2005, 13:13']io ho risolto, ne ho comprate 2 confezioni per ogni monet vat e san marin
cosi' una la tengo nel blister e una la incapsulo e poila metto nel raccoglitore. (non mipiaceva per nulla lasciare il vassoio senza due monete 2004 e 2 2005
[right][snapback]63661[/snapback][/right]
[/quote]

e' una soluzione decisamente costosa specie se fatta per tutti i giri completi :) :blink:
Link to comment
Share on other sites


Innanzitutto grazie a tutti quelli che mi hanno risposto e soprattutto condiviso il mio "dramma".
Ho finora pensato di fare ognuna delle cose che mi suggerite a seconda del momento o dell'ispirazione. L'unica soluzione un po' troppo complicata mi pare quella di "doppiare" gli acquisti dato che per i mini-stati vuol dire tra le altre cose: Grossa Spesa
E' abbastanza chiaro che non c'è un modo giusto di far questa cosa così risolverò riflettendoci ancora su!
O sennò tirando una moneta!!!!!!! :P


ciao a tutti from spicciolo B)
Link to comment
Share on other sites


[quote name='bavastro' date='28 ottobre 2005, 13:14']ciao spicciolo, come puoi immaginare ci sono due scuole di pensiero. Per quanto mi riguarda, taglio il problema alla radice rifiutandomi di collezionare monete in set.
[/quote]
Quoto

[quote name='bavastro' date='28 ottobre 2005, 13:14']Quelle che comunque ho ricevuto in regalo le conservo come tali. Ad esempio la serie delle Isole delle Vergini del 1974, immerse nella plastica, accompagnate da certificato di garanzia dentro il cofanetto, non posso certo "sverginarle". ;)
[right][snapback]63663[/snapback][/right]
[/quote]
Io applico il seguente criterio: se il valore delle monete sciolte non è inferiore al 50% del valore della confezione, apro; se il valore della confezione non è superiore a 20 €, apro; per tutti gli altri casi... beh, non me ne sono mai capitati! :P
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.