Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Stefanolecce

Banconota 10 mila lire 1948

Risposte migliori

Stefanolecce

Salve. Posseggo una banconota da 10 mila lire del 1948.

Riporto i numeri che trovo scritti sulla banconota:

- in basso a sinistra: 8838

- in basso a destra: T 1772

Se per valutare la banconota dovessero servire ulteriori informazioni,non esitate a chiedere.

Vorrei conoscere il valore della banconota ad oggi. Ovviamente non intendo venderla in quanto rappresenta un caro ricordo e comunque,dal punto di vista economico,credo che venderla oggi sarebbe un errore. La mia è una pura curiosità. Attendo risposte! Grazie!

P.S. allego una fota di una banconota dello stesso tipopost-19995-1267209902,83_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

la serie 1772 e del 23-3-1961 e non del 47 come da te specificato

se in buone condizioni senza strappe o scritte vale 100-150 euro senza problemi

purtroppo e la firma piu comune

ciao

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Il valore dipende dalla conservazione, per avere una quotazione dovresti postare una foto della tua ;)

Sposto in Cartamoneta.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stefanolecce

Grazie per le risposte tempestive ;)

La banconota è in perfette condizioni.Quando dico perfette intendo dire che è in ottimo stato,colore impeccabile,superficie senza stropicciature,strappetti o roba simile. In giro nel forum ho letto che la banconota perde di valore anche se è stata in un certo senso "rimessa a nuovo" con stiramenti,colle varie,ecc. Questa banconota invece è stata conservata nella stessa bustina,nello stesso cassetto,nella stessa stanza per oltre 30 anni.L'ho tolta appena ieri dalla bustina e devo dire che mi sono stupito,ha la stessa consistenza al tatto rispetto alle attuali e antipaticissime banconote dell'euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

posta la foto

se fosse veramente bella ti puo valere dai 200 ai 400 euro in condizioni SPL

queste banconote di solito venivano sempre piegate in 4 , perche molto grandi.

controlla che ci sia qualche traccia di pieghe centrali.

la tua e un ultima emissione , per cui magari qualcuno l ha messa via per ricordo.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stefanolecce

posta la foto

se fosse veramente bella ti puo valere dai 200 ai 400 euro in condizioni SPL

queste banconote di solito venivano sempre piegate in 4 , perche molto grandi.

controlla che ci sia qualche traccia di pieghe centrali.

la tua e un ultima emissione , per cui magari qualcuno l ha messa via per ricordo.

ciao

Provvederò a postare una foto al più presto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra18

posta la foto

se fosse veramente bella ti puo valere dai 200 ai 400 euro in condizioni SPL

queste banconote di solito venivano sempre piegate in 4 , perche molto grandi.

controlla che ci sia qualche traccia di pieghe centrali.

la tua e un ultima emissione , per cui magari qualcuno l ha messa via per ricordo.

ciao

bè, se dovesse essere addirittura fds, può valere anche molto di più!

posta la foto che siamo curiosi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vetta d'Italia

Visto che il nostro amico stefano ha abbandonato per il momento questa discussione approfitto per postare un bigietto da 10000 uguale onde evitare di aprire una nuova discussione simile.

Il biglietto in questione ha come n° serie O 402 e data emissione 05/05/1952.

Tenendo conto della reperibilità del biglietto e della conservazione migliore che attualmente si trova sul mercato (credo che la maggiorparte dei biglietti attualmente esistenti hanno le pieghe centrali), che coservazione e che valutazione in termini economici può essere attibuita a questo biglietto?

post-20010-1267368302,46_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

secondo me sui 200 euro

bella banconota

mi conforta il fatto che ci sono le pieghe centrali , poi come serie del 1952 e piu rara delle altre

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra18

secondo me sui 200 euro

bella banconota

mi conforta il fatto che ci sono le pieghe centrali , poi come serie del 1952 e piu rara delle altre

ciao

quoto in pieno ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vetta d'Italia

secondo me sui 200 euro

bella banconota

mi conforta il fatto che ci sono le pieghe centrali , poi come serie del 1952 e piu rara delle altreciao

Forse ti riferisci al fatto che l'emissinone del 1952 ha la serie che va da A401 a V475, quindi la banconota è più rara perchè il n° serie è O 402 ?

Una banconota simile con emissione 23/03/1961, conservata in maniera anche migliore di quella postata, inquanto le pieghe centrali sono lievi e non deturpano il biglietto, può mantenere la stessa quotazione?

Modificato da Vetta d'Italia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

saldi-saldi

tralasciamo x un attimo rarita e valore..........................

...................e un opera darte........e proprio una bella banconota....

purtroppo mi manca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra18

tralasciamo x un attimo rarita e valore..........................

...................e un opera darte........e proprio una bella banconota....

purtroppo mi manca

infatti!

personalmente io preferisco, nell'ambito di una stessa edizione, una banconota del decreto più comune ma in condizioni migliori, piuttosto che del cecreto più raro ma in una conservazione inferiore.

e purtroppo questa manca anche a me. :(

riguardo il discorso della differenza di prezzo con l'emssione del '61, bisognerebbe vedere una foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

non credo influisca troppo sinceramente

solo che di solito le ultime serie sono piu comuni , io sinceramente preferirei una del 52 in MB a 100 euro piuttosto di una del 61 in BB a 200.

di solito tra il 52 e 61 mano a mano che le banconote si consumavano venivano ritirate , mentre con le ultime serie qualcuno le tiene per ricordo.

per quello dico che le prime serie sono piu` rare.

pero non credo influisca , il 402 di serie non credo gli possa aggiungere valore.

io difatti ho iniziato cosi. con le 10.000 di michelangelo e le 500 lire di aretusa alla fine degli anni 70 quando ero bambino , ma mia mamma mi ha obbligato a cambiarli (michelangelo) e a spenderli (aretusa) e sono stato traumatizzato , cosi e` nato tutto.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vetta d'Italia

solo che di solito le ultime serie sono piu comuni , io sinceramente preferirei una del 52 in MB a 100 euro piuttosto di una del 61 in BB a 200.

Quindi mi pare di capire che una conservazione in BB+ del 61 (con lievi pieghe centrali, stirata e portata in SPL, ma comunque BB+) ha una quotazione di mercato d 200 euro. Ma può arrivare ad un limite massimo di 200 euro oppure riesce a superarlo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

prendi le valutazioni con le pinze

tieni presente che la stessa banconota la puoi trovare a diversi prezzi.

a seconda di chi la vende , dove la vende e cosi via.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

saldi-saldi

prendi le valutazioni con le pinze

tieni presente che la stessa banconota la puoi trovare a diversi prezzi.

a seconda di chi la vende , dove la vende e cosi via.

quoto in pieno cio che dici.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stefanolecce

ragazzi riesumo questo post per comunicarvi che sono riuscito a vendere la mia banconota..

L'ho venduta a 500€ perchè considerata tra lo SPL e il FDS.

Sono molto soddisfatto,ho guadagnato un pò di soldi per me e per le monete! B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vetta d'Italia

ragazzi riesumo questo post per comunicarvi che sono riuscito a vendere la mia banconota..

L'ho venduta a 500€ perchè considerata tra lo SPL e il FDS.

Sono molto soddisfatto,ho guadagnato un pò di soldi per me e per le monete! B)

Peccato che tu non abbia prima postato una foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

saldi-saldi

Salve. Posseggo una banconota da 10 mila lire del 1948.

Riporto i numeri che trovo scritti sulla banconota:

- in basso a sinistra: 8838

- in basso a destra: T 1772

Se per valutare la banconota dovessero servire ulteriori informazioni,non esitate a chiedere.

Vorrei conoscere il valore della banconota ad oggi. Ovviamente non intendo venderla in quanto rappresenta un caro ricordo e comunque,dal punto di vista economico,credo che venderla oggi sarebbe un errore. La mia è una pura curiosità. Attendo risposte! Grazie!

P.S. allego una fota di una banconota dello stesso tipopost-19995-1267209902,83_thumb.jpg

avevo capito tu non intendessi venderla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabioma71

Salve,

posseggo una bonconata da 10.000 mila lire che non ho restituito quando siamo passati all'euro.

Quanto puo' valere se ha un valore e a chi potrei venderla? Non so bene l'anno perchè devo essere sincero non me ne intendo per niente, l'ho trovata oggi per caso mentre facevo pulizia nei cassetti. Posso dirvi i numeri che leggo in basso sia a destra che a sinistra perchè sono identici UK 714297 L.

Attendo una Vostra cortese risposta se qualcuno puo' cortesemente aiutarmi. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Se tu l'avessi restituita, ne avresti avuto in cambio 5 euro. Puoi ricavarne più o meno la stessa cifra se fosse FDS, ovvero fior di stampa, perfetta, senza alcun segno di circolazione (neanche la più piccola piega, segno, o strappo).

Altrimenti non vale nulla...tienila per ricordo ;)

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

robertofenix

Ciao ragazzi capisco che in questo forum non rispondete da anni ma tentar non nuoce, ho anche io una banconota da 10 mila lire, me la sapreste valutare? dico subito che e' in ottimissime condizioni, non ha nemmeno le classiche pieghe centrali, ora posto le foto, grazie. Rragazzi non mi fa inserire le foto cmq la serie e' E2149 - 0449

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×