Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
athlonx24200

Venezia - Alvise Mocenigo III - 10 Soldi

Risposte migliori

athlonx24200

Ciao a tutti!!

oggi mercatino ho avuto modo di ampliare la mia collezione dei dogi di venezia con un altro pezzo!!

si tratta di un 10 Soldi del doge Alvise Mocenigo III (1722-1732)

la legenda riporta:

al dritto: ALOV • / MOCENI • D

al rovescio: SANCT • MARCVS • VEN •

ecco il dritto:

post-12811-1267381288,86_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

bella moneta , anche se piuttosto comune

soldi spesi bene

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

athlonx24200

bella moneta , anche se piuttosto comune

soldi spesi bene

ciao

grazie! :)

per la cronaca l'ho presa da un signore da cui mi rifornisco spesso e l'ho pagata 10euro... prezzo che ritengo onesto!! ;)

Modificato da athlonx24200

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

5 - 10 euro ci stanno tutti

l avrei presa anch io

anche se avrei chiesto lo sconto :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

athlonx24200

5 - 10 euro ci stanno tutti

l avrei presa anch io

anche se avrei chiesto lo sconto :lol:

il prezzo di "listino" era di 20euro, prezzo che ho ritenuto esagerato e non mi sono fatto problemi a dirglielo apertamente! :D :D così l'ho presa a 10euro! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

kenia

bella monetina, anche se come sappiamo molto comune

10 euro ci stanno.

se poi l'interesse per le veneziane ( moneta intendo) biggrin.gif è grande hai fatto benissimo a prenderla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DOGE82

moneta molto interessante. 10 euro livale tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

athlonx24200

grazie a tutti!!

è da qualche tempo che mi sto appassionando alla monetazione veneziana e alla sua storia. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

scaricati il papadopoli e il CNI del veneto che sono online gratis

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

athlonx24200

scaricati il papadopoli e il CNI del veneto che sono online gratis

ciao

il papadopoli sono riuscito a trovarlo... è quello che va dal 814 al 1471, giusto? :)

mentre il CNI non so cosa sia e non riesco a trovarlo! :huh:

grazie mille!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

scaricati il papadopoli e il CNI del veneto che sono online gratis

ciao

il papadopoli sono riuscito a trovarlo... è quello che va dal 814 al 1471, giusto? :)

mentre il CNI non so cosa sia e non riesco a trovarlo! :huh:

grazie mille!

Il CNI è il Corpus Nummorum Italicorum, l'unico catalogo generale delle emissioni pre-unitarie di tutte le zecche italiane che sia mai stato compilato. Fu curato da Re Vittorio Emanuele III, e, con tutti i suoi possibili difetti ed inesattezze, rimane tutt'oggi un punto di riferimento importantissimo per la monetazione pre-unitaria italiana.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scheo

bella, propria bella :D

*invidioso*

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Il CNI è il Corpus Nummorum Italicorum, l'unico catalogo generale delle emissioni pre-unitarie di tutte le zecche italiane che sia mai stato compilato. Fu curato da Re Vittorio Emanuele III, e, con tutti i suoi possibili difetti ed inesattezze, rimane tutt'oggi un punto di riferimento importantissimo per la monetazione pre-unitaria italiana.

non per tutte manca regno di napoli e sicilia , per quello il riferimento di solito e` il cagiati

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

athlonx24200

scaricati il papadopoli e il CNI del veneto che sono online gratis

ciao

il papadopoli sono riuscito a trovarlo... è quello che va dal 814 al 1471, giusto? :)

mentre il CNI non so cosa sia e non riesco a trovarlo! :huh:

grazie mille!

Il CNI è il Corpus Nummorum Italicorum, l'unico catalogo generale delle emissioni pre-unitarie di tutte le zecche italiane che sia mai stato compilato. Fu curato da Re Vittorio Emanuele III, e, con tutti i suoi possibili difetti ed inesattezze, rimane tutt'oggi un punto di riferimento importantissimo per la monetazione pre-unitaria italiana.

Il CNI è il Corpus Nummorum Italicorum, l'unico catalogo generale delle emissioni pre-unitarie di tutte le zecche italiane che sia mai stato compilato. Fu curato da Re Vittorio Emanuele III, e, con tutti i suoi possibili difetti ed inesattezze, rimane tutt'oggi un punto di riferimento importantissimo per la monetazione pre-unitaria italiana.

non per tutte manca regno di napoli e sicilia , per quello il riferimento di solito e` il cagiati

ciao

grazie mille a entrambi, sono riuscito a trovarlo e devo dire che mi sarà di grandissimo aiuto!!

bella, propria bella :D

*invidioso*

grazie mille!!

dal punto di vista stilistico io adoro il leone che poggia la zampa sul libro aperto... infatti la mia moneta preferita è l'ultima arrivata:

mezzo ducato in argento che oltre ad essere enorme ha il leone niente male(almeno secondo il mio modesto parere!)

LINK A MEZZO SCUDO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

athlonx24200

scaricati il papadopoli e il CNI del veneto che sono online gratis

ciao

il papadopoli sono riuscito a trovarlo... è quello che va dal 814 al 1471, giusto? :)

mentre il CNI non so cosa sia e non riesco a trovarlo! :huh:

grazie mille!

Il CNI è il Corpus Nummorum Italicorum, l'unico catalogo generale delle emissioni pre-unitarie di tutte le zecche italiane che sia mai stato compilato. Fu curato da Re Vittorio Emanuele III, e, con tutti i suoi possibili difetti ed inesattezze, rimane tutt'oggi un punto di riferimento importantissimo per la monetazione pre-unitaria italiana.

Il CNI è il Corpus Nummorum Italicorum, l'unico catalogo generale delle emissioni pre-unitarie di tutte le zecche italiane che sia mai stato compilato. Fu curato da Re Vittorio Emanuele III, e, con tutti i suoi possibili difetti ed inesattezze, rimane tutt'oggi un punto di riferimento importantissimo per la monetazione pre-unitaria italiana.

non per tutte manca regno di napoli e sicilia , per quello il riferimento di solito e` il cagiati

ciao

grazie mille a entrambi, sono riuscito a trovarlo e devo dire che mi sarà di grandissimo aiuto!!

bella, propria bella :D

*invidioso*

grazie mille!!

dal punto di vista stilistico io adoro il leone che poggia la zampa sul libro aperto... infatti la mia moneta preferita è l'ultima arrivata:

mezzo ducato in argento che oltre ad essere enorme ha il leone niente male(almeno secondo il mio modesto parere!)

LINK A MEZZO DUCATO

Modificato da athlonx24200

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ti dico anche di piu`

sul leone alato c`e scritto PAX TIBI MARCE EVANGELISTA MEO

quando venezia andava in guerra il motto veniva cambiato in quialcosa tipo Il Leone torna a ruggire

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Il CNI è il Corpus Nummorum Italicorum, l'unico catalogo generale delle emissioni pre-unitarie di tutte le zecche italiane che sia mai stato compilato. Fu curato da Re Vittorio Emanuele III, e, con tutti i suoi possibili difetti ed inesattezze, rimane tutt'oggi un punto di riferimento importantissimo per la monetazione pre-unitaria italiana.

non per tutte manca regno di napoli e sicilia , per quello il riferimento di solito e` il cagiati

Manca solo la Sicilia, sarebbe stato il volume XXI mai pubblicato per la guerra. Per il resto il volume XVIII tratta l'Italia meridionale continentale esclusa Napoli mentre il XIX e XX sono tutti dedicati a Napoli ;)

Più che il Cagiati che è un testo un po' "antico" (anche se ha il pregio di essere probabilmente reperibile come freeware) il riferimento generalmente usato per le monete siciliane sono i due volumi dello Spahr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

athlonx24200

ti dico anche di piu`

sul leone alato c`e scritto PAX TIBI MARCE EVANGELISTA MEO

quando venezia andava in guerra il motto veniva cambiato in quialcosa tipo Il Leone torna a ruggire

ciao

wow grazie mille per l'informazione preziosissima!

con la lente avevo decifrato le sigle(PAX-TIB-MA / EV-NG-LIT ma non ne conoscevo il significato!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×