Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
maumo

Come fotografare una moneta ?

Risposte migliori

maumo

Cari Lamonetiani ho intenzione di creare un catalogo personale della mia collezione di denari romani con le loro foto; qualcuno può darmi dei consigli pratici per delle belle foto angolazione, illuminazione, sfondo, distanza ecc.......Dimenticavo ho un fotocamera digitale da 6 MPX che penso sia più che sufficiente. Certo delle vostra collaborazione ave vobis

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ramossen

Ho avuto in passato dei grossi problemi di messa a fuoco e d'illuminazione che ho risolto brillantemente i primi cambiando fotocamera e i secondi utilizzando la luce naturale indiretta, magari cercando di controbilanciarla con il riflesso di un foglio di carta d'alluminio, ora le mie foto non son certo delle opere d'arte ma sono sicuramente di qualità più che sufficente per un catalogo personale dove sia necessario leggere dei dettagli importanti, ah! dimenticavo, la funzione macro è assolutamente indispensabile.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AnBalc

Ciao, non è una questione di megapixel, ma per prima cosa di ottica. Intanto verifica che la tua fotocamera abbia la funzione macro, e cerca di capire la minima distanza di messa a fuoco.

A questo punto trova una buona fonte di luce e anche un piccolo treppiede in modo da tenere la fotocamera bella ferma.

Naturalmente ho semplificato di molto, ci sarebbero tante cose da dire, ad esempio a seconda dell'attrezzatura che si possiede. Spesso se si ha anche uno scanner, forse piuttosto che una compattina di prima fascia meglio utilizzare quest'ultimo.

Ciao!

A.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Ci sono tante scuole di pensiero... macchina fotografica... scanner....

Personalmente penso che chi possiede una reflex decente, con un minimo di attrezzatura, ottiene risultati sicuramente migliori .

Ho fatto molte prove, sia con luce solare che artificiale, ho optato per quella artificiale, in quanto quella solare è molto variabile ( stagionalità, altezza sull'orizzonte, ecc) ed ottenevo risultati diversi con foto scattate nei diversi mesi dell’anno.

Con la luce artificiale si va più sul sicuro, anche se è più difficile trovare il punto ottimale.

Di seguito ti indico i dati che io utilizzo:

Reflex con obb. Macro;

Diaframma 11

Tempo 1/10 s.

Scatto in RAV

Lavorazione in Photos….

Illuminazione due lampade a basso consumo schermate da un foglio di carta bianca.

Cavalletto essenziale.

Ultimo consiglio, non scoraggiarti ai primi insuccessi.

Saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AnBalc

Ci sono tante scuole di pensiero... macchina fotografica... scanner....

Personalmente penso che chi possiede una reflex decente, con un minimo di attrezzatura, ottiene risultati sicuramente migliori .

Quando parliamo di fotografia macro, chiaro che lo scanner non è da considerarsi, il mio era solamente un consiglio amatoriale per chi purtroppo con una compattina di prima fascia rischia solamente di diventare matto.

Per chi ha un minimo di pratica e attrezzatura consiglio anche i flash, magari 3 pilotati fra di loro e un cubo box che sicurametne permette di "spalmare" al massimo la luce prodotta dai flash.

Io metterei un flash frontale... magari di quelli per ottiche macro (ring flash) e due ai lati... a quel punto anche l'esposizione è più facile da gestire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Ci sono tante scuole di pensiero... macchina fotografica... scanner....

Personalmente penso che chi possiede una reflex decente, con un minimo di attrezzatura, ottiene risultati sicuramente migliori .

Quando parliamo di fotografia macro, chiaro che lo scanner non è da considerarsi, il mio era solamente un consiglio amatoriale per chi purtroppo con una compattina di prima fascia rischia solamente di diventare matto.

Per chi ha un minimo di pratica e attrezzatura consiglio anche i flash, magari 3 pilotati fra di loro e un cubo box che sicurametne permette di "spalmare" al massimo la luce prodotta dai flash.

Io metterei un flash frontale... magari di quelli per ottiche macro (ring flash) e due ai lati... a quel punto anche l'esposizione è più facile da gestire.

Avevo fatto le prove anche con vari flash, ma trovavo che appiattivano i rilievi, comunque ogni tecnica e\o sistema è la ben venuta pur di ottenete risultati soddisfacenti.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

alla fine credo che - oltre alla funzione macro - veramente essenziale è una buona illuminazione e lo "sfondo".

Ad esempio una moneta d'argento su un foglio bianco viene diversa che su un foglio scuro...

Come avete risolto questi problemi? Quali i vostri consigli?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

alla fine credo che - oltre alla funzione macro - veramente essenziale è una buona illuminazione e lo "sfondo".

Ad esempio una moneta d'argento su un foglio bianco viene diversa che su un foglio scuro...

Come avete risolto questi problemi? Quali i vostri consigli?

Trovo che il fondo scuro, magari nero, sia il massimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

Io dicevo del fondo su cui viene fotografata la moneta... a volte i colori vengono falsati (es. sul marroncino, oppure sull'azzurro) a seconda se uso sfondo scuro o chiaro. Non so se Alberto intendeva la stessa cosa, ovvero "pre-ritocco". Naturalmente sono daccordissimo sul fatto che in fase di ritocco fotografico applicare lo sfondo scuro dia maggior risalto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Io dicevo del fondo su cui viene fotografata la moneta... a volte i colori vengono falsati (es. sul marroncino, oppure sull'azzurro) a seconda se uso sfondo scuro o chiaro. Non so se Alberto intendeva la stessa cosa, ovvero "pre-ritocco". Naturalmente sono daccordissimo sul fatto che in fase di ritocco fotografico applicare lo sfondo scuro dia maggior risalto.

Anche lo sfondo ha la sua importanza.

Personalmente preferisco il nero ( più nero possibile), ho fatto tante prove, e nessun sfondo mi ha soddisfatto come quello nero.

La moneta d'argento viene esaltata, su altri sfondi "neutri" grigi o bianchi perde d'incisività, il nero al contrario la evidenzia al meglio, tralascerei i "colori", distolgono solo l'occhio dal soggetto principale.

L'oro sul nero è poi una.... favola.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

Io dicevo del fondo su cui viene fotografata la moneta... a volte i colori vengono falsati (es. sul marroncino, oppure sull'azzurro) a seconda se uso sfondo scuro o chiaro. Non so se Alberto intendeva la stessa cosa, ovvero "pre-ritocco". Naturalmente sono daccordissimo sul fatto che in fase di ritocco fotografico applicare lo sfondo scuro dia maggior risalto.

Anche lo sfondo ha la sua importanza.

Personalmente preferisco il nero ( più nero possibile), ho fatto tante prove, e nessun sfondo mi ha soddisfatto come quello nero.

La moneta d'argento viene esaltata, su altri sfondi "neutri" grigi o bianchi perde d'incisività, il nero al contrario la evidenzia al meglio, tralascerei i "colori", distolgono solo l'occhio dal soggetto principale.

L'oro sul nero è poi una.... favola.

saluti

TIBERIVS

Il problema principale è solo uno, ed è lo scoglio più difficile ......La Luce!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Per un ignorantone come me, negato in assoluto per la fotografia, che vorrebbe utilizzare uno scanner, che tipo mi consigliate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rongom

Dovendo usare uno scanner un consiglio è quello di prenderne uno con risoluzione verticale e orizzontale uguali.. tipo 4800dpi per 4800dpi...reali

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Dovendo usare uno scanner un consiglio è quello di prenderne uno con risoluzione verticale e orizzontale uguali.. tipo 4800dpi per 4800dpi...reali

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bizerba62

Editato causa errore discussione...(vado a mettere l'intervento nella discussione giusta..... B) ).

M.

Modificato da bizerba62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Dovendo usare uno scanner un consiglio è quello di prenderne uno con risoluzione verticale e orizzontale uguali.. tipo 4800dpi per 4800dpi...reali

Grazie :)

Ho provato con il mio canon canoscan lide 200, ma il risultato non mi sembra entusiasmante... :( :(

Come mai?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rongom

Prova a postare un'esempio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gcs

Prova a fare in primis un'anteprima della scansione.

Poi selezioni la moneta.

Ed infine la scannerizzi. Dovrebbe uscire un risultato accettabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Prova a fare in primis un'anteprima della scansione.

Poi selezioni la moneta.

Ed infine la scannerizzi. Dovrebbe uscire un risultato accettabile.

Provo domani che sono meno rinc... :D

Grazie. :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tm_NPZ

Esatto... nell'anteprima della scansione si può selezionare la parte da scannerizzare... in tal caso si seleziona la moneta... e il risultato dovrebbe avvenire, con ingrandimento compreso! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AnBalc

Esatto... nell'anteprima della scansione si può selezionare la parte da scannerizzare... in tal caso si seleziona la moneta... e il risultato dovrebbe avvenire, con ingrandimento compreso! :P

Quoto, nel tuo caso elledi hai fatto la scansione totale dello spazio disponibile quindi ti ha preso anche il fondo bianco del coperchio.

Come risuoluzione di scansione metti anche 300dpi che bastano, ma nell'anteprima fai una selezione dell'area che ti interessa. Otterrai un jpeg di quello che hai evidenziato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rongom

L'immagine che hai postato è a soli 96dpi.

Dovresti impostare la risoluzione massima, e cosa importantissima, prima di avviare la scansione vera e propria devi assolutamente andare in anteprima e selezionare l'area della moneta..se no il file della scansione viene fuori gigantesco...

---Mi sa che ho scritto in contemporanea con AnBalc------

Modificato da rongom

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×