Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
capragirgentana

Cambiali Regno d'Italia 1888/1895 di una nobile famiglia siciliana

Risposte migliori

capragirgentana

Un saluto e ringraziamento anticipato per lo spazio e il bel sito.. sono nuovo in questo forum :ph34r:

:D

Possiedo una serie piuttosto variegata di vecchie cambiali del Regno d'Italia e vorrei un vostro parere soprattutto per quanto riguarda il loro valore sia effettivo che storico.

La bella filigrana del Regno di queste cambiali presenta date che oscillano dal 1888 fino al 1895, ma per lo più sono del 1888.

Il valore facciale varia anch'esso, ad esempio del 1888 ci sono cambiali di tutti i tagli: da £.1, £.2 ... fino a £.10,

tutte con le diciture "aumento di di 2/10" e "cent.10 in più per quietanza" nel disegno in altro a sx,

gli importi corrispondenti delle cambiali sono quindi anch'essi molto variopinti e vanno da £ 1000 fino a £ 10000 (ma diecimilalire non erano un bel po' di soldi per l'epoca?? <_< )

Le condizioni sono per lo più ottime, tranne in alcuni casi isolati di macchietta di corrosione.

Tutte sono timbrate fronte e retro dalla banca d'italia, nonchè per quietanza dal direttore della succursale di Caltanissetta.

Queste cambiali sono ovviamente scritte di pugno con calligrafie davvero splendide, alcune sono ermetiche ma in altre è stato scritto davvero tanto specie sul retro come quella dell'immagine che ho postato..

E inoltre il loro valore storico penso sia ancora più importante poichè si riferiscono tutte a una famiglia nobiliare della città, spesso con firme del Cav. in persona. B)

Volevo inoltre sapere, il valore indicato nel riquadro in alto a sx incide sul loro valore collezionistico? Una cambiale dello stesso anno di L.2 vale meno di una da L.10? Quali sono i criteri? :blink:

Pubblico la foto del retro di un esemplare che mi ha colpito, la filigrana è del 1888, ma la data in calce è del 1894. Poichè sul fronte sono state barrate/cancellate le firme, sul retro è stato presumo specificato il perchè.. ma la minuscola scrittura sul retro non è molto chiara e non riesco a decifrarla in diversi punti, spero voi possiate decifrare.. ;)

post-20372-1268432772,57_thumb.jpg

:huh:

GRAZIE DELL'ATTENZIONE,

un saluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

capragirgentana

questo è il fronte con le firme stranamente barrate

post-20372-1268432930,01_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

capragirgentana

e questo infine è un esempio tipo del fronte di una delle cambiali che possiedo,

questa sempre con filigrana del 1888 presenta una deliziosa calligrafia, è da £.6 per un importo di 5500 £

post-20372-1268433338,04_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

e` difficile dare una valutazione economica perche` non c`e un vero e proprio mercato per queste cose

come consiglio ti direi di prendere come riferimento il mercato di documenti simili dell epoca.

inoltre il valore economico di queste cambiali non cambia a seconda degli importi , a meno che non siano cifre alte.

per esempio una cambiale da 50 e da 100 lire varranno lo stesso , ma una da 10.000 varra un po` piu di una da 100.

se io le trovassi a un mercatino penso che 5 euro li spenderei per curiosita` , ma al tempo stesso se me la proponessero a 50 gli direi di tenersele (tanto per dirti come sia difficile valutarle).

detto questo nulla toglie al loro valore storico.

spero ci sia qualcun altro che ti possa dare una stima piu` reale

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

In questo forum non ci sono molti che collezionano codeste meraviglie (almeno per me) ma anche in giro,nei siti Italiani,non c'è molto. Se invece sei istruito e sai l'inglese ci sono portali USA,Inglesi,Germanici ed anche Sud Americani dove parlano,scrivono e catalogano il collezionismo cartaceo. Ci sono anche Cataloghi Prezzari ma sempre in inglese o tedesco.

Questo è un catalogo prezzario:

http://www.unilibro.it/find_buy/Scheda/libreria/autore-marchetto_fortunato/sku-818809/dalla_lettera_di_cambio_alla_cambiale_in_italia_1154_1958_con_valutazioni_.htm

Questo è un negozio ebay che può darti un'idea del loro valore di mercato:

http://stores.shop.e...fsubZ1746299015

Alcuni link:

http://www.subito.it...na-10614353.htm

http://www.ugmonopol...posta_bollo.pdf

http://www.ipzs.it/s...latelia_ocv.jsp

http://bau.unical.it...scritti.htm#mss

http://www-3.unipv.i...itti/fondi.html

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×