Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

L PAPI

Risposte migliori

gpittini

DE GREGE EPICURI

Oggi posto un denario molto comune: è L Papius, Cr. 384/1 del 79 a.C., pesa 3,8 g. ed è serrato. Non vi chiedo il numero dei simboli, perchè l'ho già appreso dal Crawford: ci sono 211 coppie di control-marks, in rapporto biunivoco l'una con l'altra, apposte una sul D. e l'altra sul R.; Crawford sostiene anche che i due simboli siano più o meno strettamente collegati fra loro, come tipologia, aspetto, o funzione. E qui si pone la mia domanda: al D. dietro la testa di Juno Sospita vedo un oggetto cilindrico o conico, sembra un recipiente dotato di un coperchio (?). Al R., dal lato del grifone, un oggetto che sembra un bastoncino che termina biforcandosi: una fionda? La bacchetta di un rabdomante (ma esistevano in epoca romana?) Si accettano suggerimenti, grazie.

post-4948-1268684850,14_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Non sono sicuro che all'epoca si utilizzasse la fionda a forcella, secondo wikipedia:

L'origine dell'arma è relativamente recente e si può far risalire alla fine dell'Ottocento.

Si usava piuttosto la fionda tipo Davide

post-3952-1268720643,46_thumb.jpg

Davide cacciò la mano nella bisaccia, ne trasse una pietra, la lanciò con la fionda e colpì il Filisteo in fronte. La pietra s'infisse nella fronte di lui che cadde con la faccia a terra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Si tratta di una scure bipenne, ossia una scure a doppio taglio.

Modificato da Liutprand

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Si tratta di una scure bipenne, ossia una scure a doppio taglio.

Sicuro? Sembra molto diversa dall'immagine 'classica'...

post-3952-1268731556,12_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maumo

Al diritto è una valvola per una conduttura dell'acqua; al rovescio è una conduttura dell'acqua, Quindi verosimilmente il riferimento generale è alla costruzione di un acquedotto. Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Grazie anzitutto a gpittini che postando la moneta mi ha permesso di riprendere in mano un volumetto che considero una piccola gemma:

I simboli nelle monete argentee repubblicane e la vita dei romani, ed. del Museo civico di Torino - Soprintendenza antichità del Piemonte, 1969. Catalogo a cura di Anna Serena Fava.

Negli oltre 500 simboli o accoppiamento di simboli illustrati, questi mancano.....(sarà quindi rara, presumo)

Dato che vi é sempre un nesso tra il simbolo del diritto e quello del rovescio, credo che l'identificazione di maumo sia al momento quella più attendibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Grazie a tutti per i contributi. Effettivamente, Augustus l'ha trovata, nella collezione del Fitzwilliam Museum. Peccato che non dicano che cosa sono, secondo loro, i due control-marks. Invece, nell'elenco di Bonanno è specificato, e si tratta proprio di: una valvola per acquedotto, e una tubatura per l'acqua: quindi, direi che si può ragionevolmente concludere in questo senso.

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

DE GREGE EPICURI

Grazie a tutti per i contributi. Effettivamente, Augustus l'ha trovata, nella collezione del Fitzwilliam Museum. Peccato che non dicano che cosa sono, secondo loro, i due control-marks!

come no, dice chiaramente: "valve for water pipe" e "water pipe", ovvero valvola per tubatura/conduttura d'acqua >(al D/) e conduttura/tubatura d'acqua (R/)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×