Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
sean

Aiuto riconoscimento

Risposte migliori

sean

Salve a tutti,

ho ritrovato questa, credo, medaglietta di mio nonno, ma vorrei chiedere il vostro aiuto per identificarla ed avere maggiori ragguagli.

Come potete vedere la mia incertezza circa la sua natura di medaglia risiede nel fatto che oltre alla dicitura "Concessione" vi è anche inciso un numero.

dsc00323jg.th.jpg

dsc00324vh.th.jpg

Qualcuno può aiutarmi a capire di cosa si tratta?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ciao Sean,

non molto tempo addietro c'è già stata nel sito una discussione su una medaglia proveniente da questo Stabilimento che fu di grande importanza per l'economia locale.

Una storia antica : nel 1885 Re Umberto I autorizza con regio decreto la fabbrica d'armi Armstrong - che produceva armi per tutto il mondo - ad impiantare su una vasta area a Pozzuoli uno stabilimento per la costruzione di Artiglierie Navali (da cui il fregio che compare su uno dei due lati, due cannoni incrociati su una ancora) che nel 1893 diventa operativo sotto il nome di Stabilimento Armstrong Pozzuoli.

L'anno successivo gli operai erano 250 : nel 1916 arriveranno a 5.000 !

Durante il fascismo la denominazione cambia in Arsenale Artiglieria, successivamente la ragione sociale muterà ancora : Stabilimenti Meccanici di Pozzuoli, SAFER, Breda Ferroviaria.

Nel 1993 la prima grave crisi e nel 2003 gli stabilimenti, che da tempo producevano materiale ferroviario, chiudono definitivamente.

Quella di tuo nonno più che una medaglia mi sembra un contrassegno, un gettone, una contromarca di cui ignoro l'uso preciso e destinato ad essere distribuito ai lavoratori che operavano negli stabilimenti.

Gli esemplari di questo oggetto avevano probabilmente una diffusione generalizzata presso le maestranze, può darsi che qualche numismatico che abita in zona lo conosca e possa fornirti notizie più precise.

Un piccolo pezzo di storia industriale da conservare (oltre che per il valore affettivo).

Modificato da sandokan

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sean

Ciao Sandokan, ti ringrazio del tuo contributo.

Si in effetti mi sono abbastanza documentato sulla storia della struttura in questione denominata in modo diverso nel corso degli anni, e dei rispettivi proprietari.

Quello che appunto tu sottolineavi e cioè l'utilità che avesse questo contrassegno mi è sconosciuta.

Spero che magari qualcuno possa aver visto qualcosa di simile perchè dalle mie parti purtroppo non è che conosca molti esperti.

Chissà se non potesse essere una specie di numero di matricola, magari da appuntare da qualche parte come ad uso tesserino...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sean

Dunque dovrebbe essere rame, 20 grammi circa. Diametro 34 mm.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carnesala

grazie.

Sul rame non ci giurerei. E' molto più probabile il bronzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×