Jump to content
IGNORED

Richiesta info "FRANCISCUS DEI GRATIA REX - G 120"


Recommended Posts

Ok, ma il Regno d'Italia è nato ufficialmente nel 1861 e nel 1860 era ancora in carica Francesco II di Borbone che nel '60 emetteva ancora decreti, se era un falso d'epoca poteva benissimo ingannare i regnicoli dell'epoca.

Un falso storico del 1860...non dovrebbe valere qualcosa?

Allora si tratta di Falso :ph34r:

Il problema è che NON E' del 1860, ma una patacca moderna fatta SOLO per gabbare i collezionisti inesperti.

Non avrebbe senso falsificare una moneta inesistente, sarebbe come se io mi mettessi a produrre euro con data 1996.

Chissà, tra duecento anni...... ci sarà anche questo!!!!!!!!!

Saluti Giulio.

Ma NON con la scritta FERT, il motto sabaudo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Link to comment
Share on other sites


Certo, ma io sto parlando ipoteticamente di un falso d'epoca del 1860

Ok, ma il Regno d'Italia è nato ufficialmente nel 1861 e nel 1860 era ancora in carica Francesco II di Borbone che nel '60 emetteva ancora decreti, se era un falso d'epoca poteva benissimo ingannare i regnicoli dell'epoca.

Un falso storico del 1860...non dovrebbe valere qualcosa?

Allora si tratta di Falso :ph34r:

Il problema è che NON E' del 1860, ma una patacca moderna fatta SOLO per gabbare i collezionisti inesperti.

Non avrebbe senso falsificare una moneta inesistente, sarebbe come se io mi mettessi a produrre euro con data 1996.

Chissà, tra duecento anni...... ci sarà anche questo!!!!!!!!!

Saluti Giulio.

Ma NON con la scritta FERT, il motto sabaudo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Link to comment
Share on other sites


  • 3 weeks later...

Certo, ma io sto parlando ipoteticamente di un falso d'epoca del 1860

Ok, ma il Regno d'Italia è nato ufficialmente nel 1861 e nel 1860 era ancora in carica Francesco II di Borbone che nel '60 emetteva ancora decreti, se era un falso d'epoca poteva benissimo ingannare i regnicoli dell'epoca.

Un falso storico del 1860...non dovrebbe valere qualcosa?

Allora si tratta di Falso :ph34r:

Il problema è che NON E' del 1860, ma una patacca moderna fatta SOLO per gabbare i collezionisti inesperti.

Non avrebbe senso falsificare una moneta inesistente, sarebbe come se io mi mettessi a produrre euro con data 1996.

Chissà, tra duecento anni...... ci sarà anche questo!!!!!!!!!

Saluti Giulio.

Ma NON con la scritta FERT, il motto sabaudo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Corretto quello che dice, almeno in via teorica, dubito fortemente che un falso dal diametro di 26 mm potesse essere spacciato ed accettato negli scambi con leggerezza

Link to comment
Share on other sites


  • 1 year later...

vendo moneta 1859 francisvs ìì deigratia rex

se tu avessi letto il regolamento (presumo che tu non l'abbia fatto) sapresti che nelle discussioni è vietata la compravendita, ci sono le sezioni dedicate, e i siti di annunci online. grazie

Edited by lindap
Link to comment
Share on other sites

Awards

  • 3 months later...

Il problema è che NON E' del 1860, ma una patacca moderna fatta SOLO per gabbare i collezionisti inesperti.

Non avrebbe senso falsificare una moneta inesistente, sarebbe come se io mi mettessi a produrre euro con data 1996.

Chissà, tra duecento anni...... ci sarà anche questo!!!!!!!!!

Saluti Giulio.

Io non l'ho comprata, l'ho trovata nel letto di un torrente vicino casa oramai una ventina di anni fa se non più ed era già nello stato in cui l'avete vista. (visto che le foto 0non sono + disponibili qui le riposto nei prossimi giorni)

Link to comment
Share on other sites


Io non l'ho comprata, l'ho trovata nel letto di un torrente vicino casa oramai una ventina di anni fa se non più ed era già nello stato in cui l'avete vista. (visto che le foto 0non sono + disponibili qui le riposto nei prossimi giorni)

Per caso lo stesso "letto" che si trova accanto al famigerato "baule del nonno"? Se è quello allora potrai leggere dei tanti falsi moderni di piastre napoletane.

http://www.lamoneta.it/topic/79703-falso-piastra-1854/?hl=%2Bpiastra+%2B1854+%2Bfert http://www.lamoneta.it/topic/66797-i-falsi-nella-monetazione-napoletana-e-siciliana/page-11?hl=%2Bpiastra+%2B1854+%2Bfert#entry851086 (post. n. 160) http://www.lamoneta.it/topic/108968-falsi-e-riconii/?hl=%2Bpiastra+%2Bfert#entry1232840 http://www.lamoneta.it/topic/70581-ferdinado-ii-120-grana/?hl=%2Bpiastra+%2Bfert

Non sono nemmeno etichettabili come falsi ma come "monete apocrife". Gli stessi argomenti affrontati sulle piastre con il FERT nel taglio sono riscontrabili nelle seguenti discussioni, pensa che anche una nota casa d'aste cadde nello stesso errore, le impronte sono ben nitide e fatte bene, cambiano però alcuni particolari nello stile dei caratteri, con un po' di esperienza è possibile distinguere questi falsi anche solo nell'osservare il dritto ed il rovescio senza guardare il taglio, nella seguente discussione qualcuno è riuscito nell'ardua impresa ....... . http://www.lamoneta.it/topic/61525-piastra-120-g-1854/?hl=%2Bpiastra+%2Bfert#entry646882

Rammento che tali falsi sono presenti sul mercato da circa 25 anni e che inizialmente alcuni collezionisti piumati (i cosiddetti polli) venivano gabbati con favolette inventate dai gestori di banchetti di mercatini del tipo " ........sono monete inedite coniate clandestinamente dal governo sabaudo a Napoli dopo il 1860 come sberleffo per i detronati Borbone....", oppure " .......è un inedito errore di punzonatura ad opera di operai della zecca che utilizzavano i vecchi conii e le nuove ghiere di monete sabaude, un vero affare ......".

Ci sono persone che hanno pagato queste patacche anche mezzo milione di Lit, un bidone bello e buono, peccato che il forum Lamoneta non c'era ancora a quei tempi! :rofl:

A presto.

Link to comment
Share on other sites


  • 2 years later...

Salve, mi chiamo Francesca. Ho anche io una moneta da 120 grana  anno 1879 di Francesco II di Borbone Regno delle 2 Sicilie. E' di argento, pesa  g 27 e  ha il diametro di mm 37. La cosa strana  è che ne ho un'altra con le stesse caratteristiche di valore e data, ma pesa 6 g e ha il diametro di mm 25.

Qualcuno può spiegarmi il mistero della seconda moneta, che è sicuramente in casa mia da prima del 1959. Grazie Francesca

post-49269-0-70762700-1457608491.jpg

post-49269-0-81275100-1457608507.jpg

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.