Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Giango60

Bronzetto di Costantino

Risposte migliori

Giango60
Innanzitutto chiedo scusa per l' assenza di immagini, (ma non è che si perda molto quanto a qualità della monetina.....)
Come da titolo, si tratta di un bronzetto di Costantino (18 mm circa) con il VOT(A?) X sul retro, in corona d' alloro, e scritta (se ben ricordo e riporto) CAESARORVM NOSTRORVM intorno.
La particolarità (ammesso che tale sia) di questa monetina, sta tutta nella legenda del dritto attorno alla testa di Costantino (volta a Sx), che contrariamente a tutti i casi da me visti, risulta in senso antiorario, ma non leggibile dall' esterno, bensì le lettere risultano leggibili dal centro ma scritte all' incontrario, per spiegarmi un po' meglio (forse) la scritta è "speculare", l' equivalente cioè che se fosse un incuso da ribattitura su altra moneta...... ma non è incusa........
Ho fatto naturalmente un tentativo di ricerca ma senza risultati...........
Dimenticavo, la scritta sul dritto sarebbe un comune CONST-ANTINVS AVG.

Ogni informazione in merito è ovviamente particolarmente gradita........

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

galba
Mai sentito niente del genere... Davvero una curiosità...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000
Probabilmente intendevi CAESARVM NOSTRORVM.
Con la testa a sinistra mi risultano di Costantino II; non conosco il tipo per Costantino con la testa a orientata come dici.
Non credo di aver capito com'è scritta la legenda del dritto. Non si riesce proprio a vedere una foto?

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giango60
Scusate, resomi conto che a parole non riuscivo ad essere chiaro... il minimo indispensabile, sono andato a "recuperare alla fonte" un' immagine dell' oggetto, anche se sono altrettanto consapevole che anche questo non è il massimo (la monetina è quel che è in quanto a conservazione).
Partendo da destra pare di vedere CC (ma la seconda lettera è con certezza una O parzialmente andata.....)N()TAN TINVS AVG si può notare che le uniche lettere di cui si può notare la "rovesciatura" sono la S e la G (quest' ultima poco leggibile).
Se il dritto fosse in incuso sarebbe tutto facilmente spiegabile, invece così mi sto arrovellando su come sia potuto avvenire un simile (eventuale) errore di conio.
Mea culpa sul CAESAR(or)VM, ma andavo a memoria col mio latinorum maccaronicorum...... :(
Errata corrige anche sul retro dove è solo VOT X, decisamente !
Non avevo pensato a Costantino II, ma confidando sul montenegro non dovrebbe trattarsi del Nobile Cesare....., così come sempe sul montenegro in effetti non sono indicati ritratti a Sx per Costantino I (nè ne ho trovati con altre mie superficiali ricerche).
Grazie per gli interessamenti a questa curiosità e tutte le mie scuse per avervi complicato la vita........

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000
Grazie Giango60.

Non volevo suggerire Costantino II vista la legenda, ma solo che il tipo CAESARVM NOSTRORVM non mi è noto per Costantino I con testa a sinistra.

Contrastando un po' l'immagine comunque credo di aver capito come leggi l'iscrizione e sembrerebbe proprio retrograda.
L'indice del volume VII in effeti elenca casi di legende con S invertite, ma non riesco a trovare riferimenti a legende totalmente retrograde (provo a cercare meglio comunque).

Un'altra domanda, se posso. Il rovescio è quindi anepigrafe? Solo VOT X in corona d'alloro e nessuna legenda nel giro?

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giango60
[quote name='tacrolimus2000' date='06 novembre 2005, 19:33']Grazie Giango60.

Un'altra domanda, se posso. Il rovescio è quindi anepigrafe? Solo VOT X in corona d'alloro e nessuna legenda nel giro?

Luigi
[right][snapback]66833[/snapback][/right]
[/quote]

"Una domanda se puoi?"
Diamine, ci mancherebbe altro ! Sei Tu che mi stai aiutando!!!!!!
(mentre io la facevo più facile ed ho fatto confusione)

Quindi ricapitoliamo:
Dritto: Ritratto a Sx con legenda retrograda CONSTAN-TINVS AVG (le S, la G ed anche le N hanno il verso invertito)
Rovescio: VOT X su due righe all' interno di corona d' alloro, all' esterno della corona la lettura si fa difficile ma è quasi certamente il CAESARVM NOSTRORUM.

Grazie e ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal
Potresti inserire anche una foto del rovescio? Per verificare se sia una copia barbarica o meno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giango60
Finalmente ecco il retro......
Non che si veda granchè :(
Qui la legenda CAESARUM NOSTRORUM, che Voi a stento e solo parzialmente riuscirete a decifrare, procede regolarmente da sinistra a destra e le lettere non risultano invertite.
Non so quanto possa essere attendibile il mio parere in merito ma mi pare che i caratteri delle legende non siano riconducibili ..... ai barbari.
Spero che Vi sia d' aiuto l' allegato per dirimere questo che sta diventando un "dilemma internazionale"........

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×