Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
scheo

domanda su decorazioni 40-43

Risposte migliori

scheo

premetto, non ho foto perchè le medaglie non sono a casa mia.

mio nonno ha partecipato alla WWII e ha tre medaglie.

la croce di guerra, quella solita classica.

in più ha due medaglie uguali, una piccola e una più grande così:

7bf0_35.JPG

come mai una più piccola e una più grande?

potrebbe essere quella più piccola per la campagna sul fronte francese e quella più grande per la campagna d'albania?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

premetto, non ho foto perchè le medaglie non sono a casa mia.

mio nonno ha partecipato alla WWII e ha tre medaglie.

la croce di guerra, quella solita classica.

in più ha due medaglie uguali, una piccola e una più grande così:

7bf0_35.JPG

come mai una più piccola e una più grande?

potrebbe essere quella più piccola per la campagna sul fronte francese e quella più grande per la campagna d'albania?

Quella della foto è la "Medaglia della Guerra 1940/43", realizzata in bronzo solo nel 1959. Se ne possono fregiare i militari e i militarizzati che hanno preso parte alla seconda guerra mondiale per almeno tre mesi nel periodo 10.6.1940 all' 8.9.1943.

Se le due medaglie variano solo nel formato, ma per il resto sono identiche, quella più piccola dovrebbe essere la decorazione mignon che viene portata su abiti o uniformi da sera.

Quanto alla "solita" Croce, in realtà non è una decorazione unica : esistono sia quella al Valore che quella al Merito di Guerra, occorrerebbe vederne la foto.

Se puoi inviarla....wink.gif

Modificato da sandokan

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scheo

è la croce al merito di guerra, con il monogramma RI, ovviamente.

quindi le due 40-43 venivano concesse a tutti i combattenti, mentre quella al merito di guerra? :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

è la croce al merito di guerra, con il monogramma RI, ovviamente.

quindi le due 40-43 venivano concesse a tutti i combattenti, mentre quella al merito di guerra? huh.gif

Calma....smile.gif

E' sicuramente ovvio per te che si tratti di una Croce al Merito di Guerra con il monogramma della RI, un pò meno per il lettore, visto che a questa decorazione sono state dedicate pagine e pagine data la complessità dell'argomento.

Fu istituita da Re V.E. III il 19.1.1918 per premiare coloro che si erano resi degni di encomio nelle operazioni belliche, a coloro che erano stati feriti in combattimento, o che erano stati impiegati al fronte per un determinato periodo di tempo : se ne potevano ottenere fino a tre durante tutta la guerra ed il loro numero veniva segnalato con una corona reale di 6 mm. posta sul nastro della medaglia.

[la Croce al Valore Militare invece fu istituita il 7.1.1922,veniva concessa per specifici atti di valore e il numero delle concessioni possibili per il singolo militare era illimitato : è la quarta onorificenza al valore Militare dopo la Medaglia d'Oro, qualla d'Argento e quella di Bronzo]

Questa decorazione dopo la guerra venne sostituita materialmente da quella che tu possiedi e i militari che restarono in servizio dovetterlo cambiarla sulla divisa.

L'altra invece è una medaglia commemorativa come quelle create per altre guerre precedenti e consegnata a tutti coloro che vi avevano preso parte effettivamente.

Fu coniata molti anni dopo proprio per un criterio equitativo e per non creare una grave disparità tra ex combattenti di diverse guerre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scheo

l'ovviamente era riferito al monogramma RI perchè pensavo (erroneamente) che questo decorazione fosse data a tutti i combattenti dopo la fine della guerra.

in realtà ora scopro di aver invertito i significati delle medaglie! :D

quindi a tutti i combattenti si dava la medaglia rotonda piccola e grande,

ad altri, ma solo per determinati meriti, si da la croce al merito di guerra.

edit:

qui http://www.portalememorie.it/CMDirector.aspx?cat=274

dice:

“La Croce al Merito di guerra” viene concessa ai Combattenti che hanno onorevolmente servito per un intero anno (ora altro periodo) di guerra in zone di operazioni o siano stati feriti in azione. Non è quindi concessa per uno specifico atto di valore personale. La Croce al Merito, simile a quella al Valor Militare, porta la dicitura “al Merito di guerra” ed è portata da un nastro con due strisce bianche e tre azzurre.

Modificato da scheo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

milites

l'ovviamente era riferito al monogramma RI perchè pensavo (erroneamente) che questo decorazione fosse data a tutti i combattenti dopo la fine della guerra.

in realtà ora scopro di aver invertito i significati delle medaglie! :D

quindi a tutti i combattenti si dava la medaglia rotonda piccola e grande,

ad altri, ma solo per determinati meriti, si da la croce al merito di guerra.

edit:

qui http://www.portalememorie.it/CMDirector.aspx?cat=274

dice:

“La Croce al Merito di guerra” viene concessa ai Combattenti che hanno onorevolmente servito per un intero anno (ora altro periodo) di guerra in zone di operazioni o siano stati feriti in azione. Non è quindi concessa per uno specifico atto di valore personale. La Croce al Merito, simile a quella al Valor Militare, porta la dicitura “al Merito di guerra” ed è portata da un nastro con due strisce bianche e tre azzurre.

Non è proprio esatto, la Croce al Merito di Guerra veniva concessa (anche materialmente)a tutti i combattenti purchè il loro comportamento fosse stato sempre irreprensibile ecc.. La commemorativa invece si autorizzava a fregiarsene e si stabiliva anche il numero di fascette da applicare sul nastro (1940-41-42-43) corrispondenti agli anni di guerra a cui si era partecipato. La medaglia poi se la volevi te la dovevi comprare come la mignon quest'ultime non sono mai previste nella legislazione (sono un vezzo degli ex combattenti con gioia delle fabbriche)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

l'ovviamente era riferito al monogramma RI perchè pensavo (erroneamente) che questo decorazione fosse data a tutti i combattenti dopo la fine della guerra.

in realtà ora scopro di aver invertito i significati delle medaglie! biggrin.gif

quindi a tutti i combattenti si dava la medaglia rotonda piccola e grande,

ad altri, ma solo per determinati meriti, si da la croce al merito di guerra.

edit:

qui http://www.portaleme...or.aspx?cat=274

dice:

"La Croce al Merito di guerra" viene concessa ai Combattenti che hanno onorevolmente servito per un intero anno (ora altro periodo) di guerra in zone di operazioni o siano stati feriti in azione. Non è quindi concessa per uno specifico atto di valore personale. La Croce al Merito, simile a quella al Valor Militare, porta la dicitura "al Merito di guerra" ed è portata da un nastro con due strisce bianche e tre azzurre.

Non è proprio esatto, la Croce al Merito di Guerra veniva concessa (anche materialmente)a tutti i combattenti purchè il loro comportamento fosse stato sempre irreprensibile ecc.. La commemorativa invece si autorizzava a fregiarsene e si stabiliva anche il numero di fascette da applicare sul nastro (1940-41-42-43) corrispondenti agli anni di guerra a cui si era partecipato. La medaglia poi se la volevi te la dovevi comprare come la mignon quest'ultime non sono mai previste nella legislazione (sono un vezzo degli ex combattenti con gioia delle fabbriche)

Se per "combattenti" intendi le truppe impiegate al fronte, di fatto la Croce fu distribuita a moltissimi, vista la guerra di posizione, durata per anni : chi andava al fronte non ci stava certo pochi giorni.

Mio nonno fu spedito a caccia di disertori nel Gargano ma non gli fu assegnata alcuna croce, come del resto ai soldati della Territoriale, o ai militarizzati.

Anche sul periodo di permanenza al fronte necessario per ottenerla ho riscontrato voci diverse ; nella seconda g.m. ho letto che bastavano tre mesi : il fatto è che quella delle Croci è una "storia infinita".

Se l'argomento ti interessa, potremmo scrivere un piccolo saggio da tenere a disposizione per chi sicuramente in futuro aprirà discussioni sull'argomento,chiedendo qui nel sito la collaborazione di chi può essere interessato soprattutto per cercare foto delle varianti, ecc.

Se credi, puoi rispondermi anche via Messenger. Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

milites

l'ovviamente era riferito al monogramma RI perchè pensavo (erroneamente) che questo decorazione fosse data a tutti i combattenti dopo la fine della guerra.

in realtà ora scopro di aver invertito i significati delle medaglie! biggrin.gif

quindi a tutti i combattenti si dava la medaglia rotonda piccola e grande,

ad altri, ma solo per determinati meriti, si da la croce al merito di guerra.

edit:

qui http://www.portaleme...or.aspx?cat=274

dice:

"La Croce al Merito di guerra" viene concessa ai Combattenti che hanno onorevolmente servito per un intero anno (ora altro periodo) di guerra in zone di operazioni o siano stati feriti in azione. Non è quindi concessa per uno specifico atto di valore personale. La Croce al Merito, simile a quella al Valor Militare, porta la dicitura "al Merito di guerra" ed è portata da un nastro con due strisce bianche e tre azzurre.

Non è proprio esatto, la Croce al Merito di Guerra veniva concessa (anche materialmente)a tutti i combattenti purchè il loro comportamento fosse stato sempre irreprensibile ecc.. La commemorativa invece si autorizzava a fregiarsene e si stabiliva anche il numero di fascette da applicare sul nastro (1940-41-42-43) corrispondenti agli anni di guerra a cui si era partecipato. La medaglia poi se la volevi te la dovevi comprare come la mignon quest'ultime non sono mai previste nella legislazione (sono un vezzo degli ex combattenti con gioia delle fabbriche)

Se per "combattenti" intendi le truppe impiegate al fronte, di fatto la Croce fu distribuita a moltissimi, vista la guerra di posizione, durata per anni : chi andava al fronte non ci stava certo pochi giorni.

Mio nonno fu spedito a caccia di disertori nel Gargano ma non gli fu assegnata alcuna croce, come del resto ai soldati della Territoriale, o ai militarizzati.

Anche sul periodo di permanenza al fronte necessario per ottenerla ho riscontrato voci diverse ; nella seconda g.m. ho letto che bastavano tre mesi : il fatto è che quella delle Croci è una "storia infinita".

Se l'argomento ti interessa, potremmo scrivere un piccolo saggio da tenere a disposizione per chi sicuramente in futuro aprirà discussioni sull'argomento,chiedendo qui nel sito la collaborazione di chi può essere interessato soprattutto per cercare foto delle varianti, ecc.

Se credi, puoi rispondermi anche via Messenger. Saluti.

Per combattenti si intende quelli presenti in zone considerate di guerra, chiaramente quelli lontani da queste zone non rientravano nella categoria degli aventi diritto alla Croce al Merito, comunque come hai detto tu la storia e la legislazione su questa medaglia è abbastanza ampia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scheo

carnesala, vuoi mettere a tutti i costi un punto alla conversazione? :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

milites

carnesala, vuoi mettere a tutti i costi un punto alla conversazione? :P

Evidentemente ha dei punti che gli avanzano :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×