Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Angela1938

Monete circolanti nel Bolognese nel 1700 (?) raffiguranti la Madonna di San Luca

Risposte migliori

Angela1938

Nella mia famiglia sino a 10 anni fa erano delle monete con impresso sopra il Colle della Guardia e l'immagine della Madonna di San Luca. Se ben ricordo l'anno indicato era nel 1700, quindi Stato Pontificio . Mi interessano per completare un articolo sulla storia della Bassa Bolognese, dove riporto varie monete circolate in vari tempi. Purtroppo per questioni ereditarie non posseggo nessuna delle monete (o medaglie?) ma vorrei citarle per completezza. Sarei inoltre interessata a conoscere nomi di siti a cui fare riferimento in campo monetario.

Grazie della cortese attenzione

Angela 1938

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao Angela e benvenuta su Lamoneta :),

le prime monete con l'effige della Madonna di S. Luca per Bologna risalgono al pontificato di Paolo V (1605-1621), si trattava di carlini in argento da 6 bolognini, nella legenda riportavano già il motto classico che seguirà l'effige della Madonna anche per le coniazioni successive : "PRAESIDIVM ET DECVS", ossia Difesa e ornamento, a significare che la Madonna di S.Luca era patrona e protettrice della città.

Carlino anonimo (Paolo V), ex asta Negrini novembre 2007:

post-35-1270274912,78_thumb.jpg

In seguito papa Alessandro VII (1655-1667) introdusse la mezza lira in argento (10 bolognini) con la medesima effige al rovescio, e continuò anche l'emissione di carlini, poi proseguita anche dai pontefici successivi fino ad Innocenzo XIII (1721-1724), che li coniò fino al 1723:

Mezza lira (Alessandro VII), ex asta Negrini novembre 2007:

post-35-1270275126,85_thumb.jpg

Le coniazioni di mezze lire con l'immagine della Madonna riprendono per l'ultima volta durante il pontificato di papa Pio VI (1775-1799):

Mezza lira (Pio VI), ex asta Negrini novembre 2007:

post-35-1270275511,17_thumb.jpg

Caratteristica comune a molte di queste monete pontificie è il fatto di essere state forate per devozione popolare, allo scopo di essere appese alle culle dei bambini o portate come ciondolo.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

In seguito fu con l'ondata napoleonica ed il Governo Popolare di Bologna che vennero coniate le ultime monete con l'immagine della Madonna di S.Luca al rovescio. Si tratta di scudi da 10 paoli e mezzi scudi da 5 paoli, in argento, datati 1796-1797 ma coniati poi anche durante il periodo successivo fino al 1807 e di nuovo con l'avvento della Repubblica Romana nel 1849, utilizzando i conii giacenti in zecca.

Su alcune tipologie dello scudo da 10 paoli, oltre alla Madonna di S.Luca compare anche il Santuario dove l'immagine è venerata.

Scudo da 10 paoli (Governo Popolare), ex asta Negrini novembre 2007:

post-35-1270276012,86_thumb.jpg

Per l'intera carrellata delle coniazioni della zecca di Bologna puoi fare riferimento a questi due testi:

- Le monete di Bologna di Lisa Bellocchi - 1987 (catalogo della collezione Cassa di Risparmio di Bologna)

- Monete della Zecca di Bologna di Michele Chimienti - 2009

Non ho notizie di medaglie dedicate alla Madonna di S. Luca in ambito pontificio, ma ci sono utenti specializzati nel ramo che in caso sapranno darti informazioni in merito ;).

Quando sarà pubblicato segnalaci il tuo articolo !! :)

Ciao, RCAMIL.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

Sperando di fare cosa gradita aggiungo anche il seguente testo:

SCUDI E MEZZI SCUDI del governo popolare di Bologna di

Guglielmo e Claudio Cassanelli.

saluti

lollone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×