Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
camarguebull2009

info su monete cook islands

Risposte migliori

camarguebull2009

chiedo agli amici del forum delle informazioni

su queste monete.

quando è iniziato il primo conio di questa serie di monete

che raffigurano i monumenti del mondo

e quanti monumenti vengono rappresentati ogni anno.

c'e una lista della descrizione dei coni già stampati e quelli a venire.

sono once d'argento?

post-13376-1270301298,79_thumb.jpg

Description :

Cook-Inseln 10 Dollars 2007

999er Silber / 31,1g

grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Le isole Cook sono un territorio esterno neozelandese. Come tale, le moneta di corso legale sono il dollaro neozelandese e quello delle Isole Cook, quotati alla pari.

Qui, ti linko qualcosa.

http://en.wikipedia.org/wiki/Cook_Islands_dollar

http://www.the-cook-islands.com/travel/money.html

http://www.govmint.com/search/Cook-Islands/04WCCI/24

http://www.blackmountaincoins.com/c/BMC/COOK-ISLANDS-COINS.html

http://www.joelscoins.com/oops.htm

http://worldcoingallery.com/countries/Cook_isl.php

Ora, controllo sui cataloghi e vedo cosa trovo, di specifico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Nei cataloghi non ho trovato nulla, quindi dovrebbe trattarsi di emissioni, abbastanza recenti. Neppure sul sito della zecca, ho trovato qualcosa

http://www.newzealan...reen=cat&cat=46

Fra l'altro, il Krause del 2009 riporta anche alcune emissioni fino al 2007, quindi, la tua dovrebbe essere la prima.

Modificato da luke_idk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ho trovato in rete qulacosa di simile,

non si tratta proprio di monete, ma di "NCLT coins", fa parte di una strategia commerciale che spazia in molte tematiche.

http://www.numiscollect.eu/index.php?task=product&p_id=8341&prev_id=612&c_id=1029

buona Pasqua

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Per i "non adepti" :lol: NCLT significa non-circulating legal- tender, ossia monete a corso legale, non circolanti; nè più, nè meno delle commemorative nostrane. Molti territori, dipendenti da altri paesi, emettono monete commemorative, per fini commerciali e di affermazione di sovranità, pur utilizzando un'altra valuta, per la circolazione.

A mio modesto parere, non riesco a considerarle monete, a tutti gli effetti, in quanto la loro destinazione d'uso non assolve ai fini di una moneta, ma qui si aprirebbe un discorso molto ampio, che finirebbe per coinvolgere divisionali, fdc, etc., etc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

camarguebull2009

NCLT :confused: grazie mi stavo preoccupando.

ho notato che in uno dei link che mi hai consigliato si nota che

la parte della moneta colorata in oro si alza

post-13376-1270312087,75_thumb.jpg

in questo caso è da considerarsi ancora una moneta ,al fine di una collezione

oppure ad una medaglia o addirittura ad una spilla.

Modificato da camarguebull2009

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

...Sono delle monete molto particolari, secondo me sono pur sempre monete nonostante

abbiano la parte staccabile davanti (credo che sia comunque di argento(???) (colorato ????))

..C'è poi da vedere se nelle Cook island hanno corso legale ,ma penso di si, in qual caso sono effettivamente monete.

Guarda questa che ho trovato del muro di berlino. :D

emessa in 1989 pezzi è abbastanza rara e costosa direi...

ed anche pesantuccia: 3 once d'argento 0.999

http://eurocollections.com/store/product.asp?id=5632

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

camarguebull2009

...Sono delle monete molto particolari, secondo me sono pur sempre monete nonostante

abbiano la parte staccabile davanti (credo che sia comunque di argento(???) (colorato ????))

..C'è poi da vedere se nelle Cook island hanno corso legale ,ma penso di si, in qual caso sono effettivamente monete.

Guarda questa che ho trovato del muro di berlino. :D

emessa in 1989 pezzi è abbastanza rara e costosa direi...

ed anche pesantuccia: 3 once d'argento 0.999

http://eurocollections.com/store/product.asp?id=5632

è bella. la prima che ho postato il 10 dollari costa 25€ questa :o a 385€ a un costo decisamente importante.

( però sempre meno del Grace Kelly ) :)

luke_idk ha detto che

sono monete a corso legale, non circolanti

Modificato da camarguebull2009

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scacchi

ecco una serietta di monete del 1987 delle cook

le ho portate dal mio viaggio su richiesta :bash: ma mi sono restate in cassa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Sì, "ufficialmente" sono monete, anche se fatico a considerarle tali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

Se non riesci a considerarle monete come le consideri?

C'è da considerare ill fatto che attualmente vengono coniate tante monete di questo

tipo altresi' dette "Collector's coin". Ogni zecca ha infatti la sezione Numismatica/collectors coins.

Il conio è limitato e spesso celebrativo , questo porta a differenziarle dalle monete

per circolazione (anche se le collectors coins hanno sempre valore facciale

e sono utilizzabili per la circolazione)

Esiste al giorno d'oggi (secondo me) una tendenza all'aumento di questo tipo di emissioni mirate

per i collezionisti. Secondo me è un bene perchè permette al collezionista di avere una scelta diciamo

quasi infinita tra queste monete da collezione e collezionare cio' che più gli aggrada.

Inoltre spesso le monete coniate sono molto belle.

Il collezionismo invece delle monete circolate odierne oppure del passato , del regno ,

antiche, etc etc è di tipo completamente diverso.

Sorgono altri criteri e metodi di valutazione ad esempio il grado di conservazione della moneta,

la rarità, le emissioni particolari, etcc

Mondo diverso insomma.

Comunque ognuno colleziona cio' che gli piace .

Li chiamerei ovviamente semplificando :

"collezionismo classico" e "collezionismo moderno"

Sì, "ufficialmente" sono monete, anche se fatico a considerarle tali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

camarguebull2009

Comunque ognuno colleziona cio' che gli piace .

Li chiamerei ovviamente semplificando :

"collezionismo classico" e "collezionismo moderno"

non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Non fraintendetemi; io sono uno strenuo sostenitore dell'assoluta libertà di scelta nel collezionismo, nè mi permetterei di considerare una collezione superiore od inferiore ad un'altra (c'è chi lo fa e la mia sarebbe, certamente, catalogata di serie B :D).

Il discorso, che facevo, era differente.

Un'autorità ufficiale e riconosciuta ha conferito a queste emissioni lo status di moneta e su questo non ci piove.

Ma se la moneta è, per definizione, uno strumento di pagamento, non vedo come queste possano esserlo.

Una moneta fdc, incapsulata, è stata distratta dalla propria destinazione d'uso, una moneta non coniata, già all'origine, per la circolazione ha altra destinazione d'uso 8strettamente commerciale).

Poi, ho anch'io emissioni solo commemorative; una delle mie collezioni segue una logica strettamente geopolitica ed alcuni paesi emettono solo queste, quindi... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

Secondo una logica (che si ritorce su se stessa, lo ammetto :lol: ),

non conta se vengono utlizzate

o meno come strumento di pagamento , ma cio' che conta è che legalmente sono monete (equiparabili a quelle in circolazione), pertanto sono spendibili , e

di conseguenza , sono monete.

Non fraintendetemi; io sono uno strenuo sostenitore dell'assoluta libertà di scelta nel collezionismo, nè mi permetterei di considerare una collezione superiore od inferiore ad un'altra (c'è chi lo fa e la mia sarebbe, certamente, catalogata di serie B :D).

Il discorso, che facevo, era differente.

Un'autorità ufficiale e riconosciuta ha conferito a queste emissioni lo status di moneta e su questo non ci piove.

Ma se la moneta è, per definizione, uno strumento di pagamento, non vedo come queste possano esserlo.

Una moneta fdc, incapsulata, è stata distratta dalla propria destinazione d'uso, una moneta non coniata, già all'origine, per la circolazione ha altra destinazione d'uso 8strettamente commerciale).

Poi, ho anch'io emissioni solo commemorative; una delle mie collezioni segue una logica strettamente geopolitica ed alcuni paesi emettono solo queste, quindi... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Beh, se volessimo allargare un po' il discorso, si tratta di moneta, anche in quanto "misura del valore", ma per quello non c'è neppure bisogno che sia, effettivamente, coniata ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×