Jump to content
IGNORED

Tempi azione acqua demineralizzata


Gianluca
 Share

Recommended Posts

dopo 12 ore a volte la terra non si è ancora ammorbidita tanto da consentire una pulitura completa, così la riimmergo per altre 6 ore (cambiando l'acqua) e così via finchè la terra non è venuta via totalmente, quando la terra è venuta via totalmente e l'1acqua viene a contatto col metallo, la lascio immersa due, tre ore, per far si che i minerali si sciolgano, perchè se metti via mentre hai appena tirato via la terra, non è detto che certi minerali possano agire sul metallo, fin'ora non ho avuto problemi con le monete da pulire, però calcola anche che nessuna moneta ha dei tempi uguali ad un altra, questo dipende dai sedimenti della terra, che a volte può essere molto dura e calcarea, in definitiva, quando vedi che non c'è più sporco sulla moneta, lasciala immersa 2 o 3 ore lo stesso in acqua demineralizzata, poi, asciugala con un cottonfioc, infine, vasellinala o usa il prodotto del british museum, successivamente conservala lontano da fonti di eccessiva umidità
Link to comment
Share on other sites


2 o 3 ore dopo che la moneta è stata pulita, quindi (12 base + 6 ore moneta incrostata, altre 12 ore moneta molto incrostata, 2-3 giorni moneta incrostatissima) e dopo la pulitura 2 o 3 ore
Link to comment
Share on other sites


Ciao, si parla di tempi, ma non di quantita. Che contenitore usare?
personalmente uso barattolini di vetro (tipo quelli da omogenizzato per bambini), il tappo è a tenuta (quindi trasportabile) e lo riempio x metà. Sostituisco l'h2o almeno una volta al giorno e comunque lascio sempre la moneta a bagno per molto + tempo (vuoi perchè ho altro da fare, vuoi perchè tanto male non gli fa).
Qualcuno su altri post ha parlato di spazzolini in gomma, qualcuno gli ha usati? Come si è trovato?
Ciao Alberto
Link to comment
Share on other sites


ne ho parlato io e li utilizzo anche, li utilizzo dove c'è una superficie liscia incrostata, o sul campo della moneta, diciamo che sono stato il primo a sperimentare e con buoni risultati :)
quando utilizzerete uno spazzolino di gomma, ricordatevi che mi avranno rubato il brevetto :lol:
Link to comment
Share on other sites


Dove lo hai preso, se non ricordo male in un negozio di elettronica (pulizia contatti elettrici), domani mi attrezzero del nuovo strumento. ormai ho una valigetta piena di bisturi, punteruoli, spazzoli, lenti, trapanini, martelli, mazzuoli, scalpelli, boccettine e chi + ne ha + ne metta. Se mi ferma la polizia che gli dico!!!???
Link to comment
Share on other sites


tutto dipende dalla moneta e dal tipo di incrostazione come ha già detto Reboldi, a volte sono sufficienti poche ore altre volte anche più di una settimana!
Per sciogliere i sali non lo so precisamente ma credo che anche in quel caso dipende da cosa si è depositato sulla moneta, ho sentito dire cmq che le monete che vengono trovate in campi dove sono stati usati molti fertilizzanti e concimi vengono tenute molto tempo in acqua per evitare ulteriori danni in futuro.
Link to comment
Share on other sites


Risposta: Teoricamente si, da verificare (in base alla sostanza da sciogliere) la variazione in tempo all'aumentare della temperatura.
Quindi no, visto che l'alta temperatrura può danneggiare la moneta stessa.
Almeno credo!
Link to comment
Share on other sites


Risposta da laureata in chimica.
All'aumentare del calore aumenta la solubilita, ma l'acqua tende a saturarsi prima,
Quindi si devono usare maggiori quantita di soluzione solvente.
Considerando la quantita di sali da sciogliere.....direi che non puo che far bene scaldare l'h2o.
Alberto
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Gianluca' date='09 novembre 2005, 14:06']Ed allora mi metto il cappello bianco e mi accingo a cucinare le monete!
[right][snapback]67810[/snapback][/right]
[/quote]

poi dicci come è andata!!!
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.