Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
caput_mundi

Iulia mamaea sesterzio

Risposte migliori

caput_mundi

buongiorno, ho comprato in asta su ebay questo sesterzio da un commerciante con migliaia di feedback positivi, sono orgoglioso di quanto ho speso: otto euro, però non sono un esperto e non vorrei aver acquistato un falso, voi a naso riuscite a capire se è buona? grazie

post-20858-1271861856,87_thumb.jpg

post-20858-1271861867,84_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maximvsp65

Ciao, la moneta è buona sicuramente anche se in bassa conservazione la descrizione dovrebbe essere questa

Sesterzio di jiulia avita mamea o mamaea (180 -18/19 mar 235 d.c.) D= IVLIA MAMAEA AVGVSTA R= FELICITAS PVBLICA - SC Zecca Roma Gr.20 mm.28/30 Choen 21 RIC 676 Rarità= N.C.

Figlia della siriana Giulia Mesa e di Giulio Avito, Mamea era nipote dell'imperatore Settimio Severo e sorella di Giulia Soemia. Sposò Gessio Marciano, da cui ebbe un figlio, il futuro imperatore Alessandro Severo. Come membro della famiglia imperiale, assistette da una posizione privilegiata agli eventi che portarono alla morte dell'imperatore Caracalla, figlio di Severo, e all'ascesa al trono di Eliogabalo, nipote di Giulia Mesa. Il nuovo imperatore e la madre Soemia si dimostrarono incapaci, e il favore della potente Giulia Mesa ricadde su Alessandro, il quale divenne imperatore nel 222 alla morte del cugino per mano della Guardia pretoriana. Poiché Alessandro aveva all'epoca quattordici anni, Mamea regnò nel nome del figlio, il quale la stimò tanto da nominarla, una volta giunto alla maggiore età, consors imperii ("consorte dell'impero"); fu uccisa insieme al figlio per mano delle truppe che si ribellarono.

max

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Io non sarei così tranquillo, la moneta è molto sfumata e ha una superficie che non mi convince per niente. Io non l'avrei acquistata, IMHO. Guarda le lettere, non hanno angoli netti, sono troppo soft. Per quanto in bassa risoluzione si nota poi sulla superficie una sorta di "perlinatura", che potrenbbe essere dovuta a processi di fusione. Non so esprimermi con certezza, soprattutto sulla base di foto così poco dettagliate, ma inviterei alla cautela.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×