Vai al contenuto
Accedi per seguire questo  
euenigma

R5,

Risposte migliori

euenigma

che ne pensate di questa moneta

grazie

25s0dc6.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

è catalogata come nn comune, puoi illuminarmi perche l'hai segnalata come R5?

Saluti

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

i rami a destra del valore non noti niente

i rami sono sottili non come una normale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

E' un bel BB di una moneta facilmente reperibile in questa conservazione. Qualche lettera è leggermente ribattuta ma è una caratteristica di queste monete

La moneta è debole di conio sul lato destro

Modificato da rickkk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Manca un po' di fogliame, presumo dovuto a qualche problema in fase di battitura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

se questa moneta e BB io divento perito domani

v7bnrr.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

la prima foto e fata con scan

grazie a tutti voi che participate ale mie monete strane

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

se questa moneta e BB io divento perito domani

v7bnrr.jpg

siamo alle solite.... giudizi con foto brutte..... non sono giudizi :lol:

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quasar

Debole di conio non direi.In questo caso,il conio è del tutto assente in alcune parti della moneta.Del resto basta fare un confronto sinottico.

Che poi non sia R5 o BB o altro o non abbia valore,è un conto ma non credo che si possa parlare di conio stanco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

non centra il conio stanco se i rami erano normali arivano al bordo la moneta e decentrata

a me non importa che la moneta provene da rotolino

ma bb non puo essere

la moneta decentrata in questa maniera da un perito R3-R4-R5 dipende da quante si sono viste in giro

per me e R5 a tutti gli effetti =)

grazie mille a tutti participanti

da adesso in poi per attirare l'atenzione meto R10

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stefanolecce

Euenigma ha qualche problema... <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

A volte aggiornarsi e spendere 20 euro per un buon catalogo vuol dire fare Numismatica.

Non basta acquistare monete e farle vedere,bisogna studiare e un bravo Dottore non smette Mai specialmente dopo la laurea!

------------------------------------------------------------------------------------------

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Se non erro, la tiratura di questa moneta dovrebbe essere poco più di 1,5 mln di esemplari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Mah, io continuo a non capire il senso di queste discussioni postate da euenigma. O meglio, il senso lo capisco benissimo, ed è perfettamente intuibile da questa frase:

da adesso in poi per attirare l'atenzione meto R10

Se il senso della tua partecipazione a questo forum è semplicemente il voler attirare l'attenzione, credo tu possa scrivere R6, R10 o R20 che ben poco cambia. Non attiri l'attenzione sulle monete, ma suoi tuoi criticabili atteggiamenti.

Tornando in topic, ogni moneta è un pezzo unico, checchè se ne dica. Studiando qualsiasi moneta, anche quelle contemporanee battute in serie, ciascuna ha qualche piccolo, piccolissimo, infinitesimale particolare che la distingue da un'altra. Ma mica per questo tutte hanno una dignità di essere classificata R5, R6, R10. La moneta in oggetto presenta un difetto interessante, una curiosità, una evanescenza di conio sul fogliame nel lato dx. Una curiosità, appunto, nulla più. Ti piace considerarla R5? Bravo, considerala quello che vuoi, tanto non c'è nessuna controprova. L'Attardi ha compiuto uno studio sulle monete della repubblica italiana individuando migliaia di varianti e difetti e sicuramente ne ha classificate solo una piccola parte di quelle effettivamente esistenti. Un lavoro così metodico sul regno d'Italia non è mai stato fatto. Un giorno forse questa moneta, come tutte le altre che posti ciclicamente con mancanze, evanescenze, sbuffetti di conio ed altre curiosità del genere, verrà pubblicata su un libro dedicato, ed allora sarai felice e contento. Però se poi te la mettono solo R2 che fai?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PerUnaLira

tempo fa ho postato una foto di un 20 grana con una visibile "variante"..nella leggenda...ho mandato le foto a montenegro...lui mi ha detto che la moneta sarà inserita come variante nel catalogo 2011...come R non R10...e senza prezzo ...in quanto mi ha detto che sarà il tempo a rivelare la sua effettiva rarità...Magari esisteranno centinaia di varianti come la mia...il fatto che non si siano viste ancora foto nel web con la stessa particolarità non vuol dire che sia unica o R10..qualcuno non avrà notato la partcolarità..qualcuno non usa internet...qualcun'altro non l'avrà ritenuta una cosa rilevante e cosi via... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quasar

C'è una grande differenza tra la rarità di una moneta conosciuta solo in pochi esemplari e la rarità di una moneta comune che presenti caratteristiche sia pure uniche.Le prime sono ufficialmente riconosciute tali,le seconde devono compiere un loro percorso prima di essere riconosciute così.

Per assurdo,conviene che tanto rare non siano.Eunigma,fai come ha fatto Perunalira.

Modificato da quasar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Concordo con Paolino e gli altri.

In questi casi si va nel collezionismo "privato".

Esempio:

Le monete del Lombardo Veneto,alcune monete,delle zecche estere non vengono riportate sui cataloghi prezzari Italiani,tipo Vienna (A) e Kremnitz (B) eppure hanno circolato nei territori italiani come quelle coniate a venezia o Milano e riportano in leggenda le stesse scritte LOMB ET VEN.

Ho provato anche chiederlo direttamente ma non ho avuto risposta.

Non dovrei collezionarle o acquistarle? Se mi piacciono lo faccio ma chiaramente se in Italia al momento le cose funzionano cosi mi devo adeguare magari posso provare a cambiarle scrivendo Libri come Attardi o continuare a chiedere se è possibile inserirle come ha fatto PerUnaLira.

Anch'io insieme ad altri abbiamo fatto notare monete che non erano segnalate,alcune sono state inserite altre no.

Ci vuole tempo e pazienza e capire che le cose non possono cambiare,purtroppo,in 24 ore!

Nessuno ne parla.....ottimo se hai possibilità e capacità sarai tu a far divulgare quello che al momento non è riportato!

Non è facile ma sarebbe un gran soddisfazione,no?

Ciao F.

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Mi aggiungo anche io dicendo che nel mio due centesimi 1906 l' orecchio è molto più impresso che in quella del Monetaio, ma ciò non rende la mia o la sua R5.

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forza_italia

Moneta interessante, ma ovviamente non così da classificarla R5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

La moneta è bella e in conservazione tale da essere considerato un bel esemplare per ogni collezione. Solo che se, ipotizzo, la mia moneta è consumata in modo che venga cancellato il nome dell'incisore, non la posso considerare R5 perchè manca il nome dell'incisore. Semplicemente non è FDC e consumata all'altezza del nome dell'incisore. Un sono i 15 soldi di Napoleone del 1810 M è un R5...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

Mah, io continuo a non capire il senso di queste discussioni postate da euenigma. O meglio, il senso lo capisco benissimo, ed è perfettamente intuibile da questa frase:

da adesso in poi per attirare l'atenzione meto R10

Se il senso della tua partecipazione a questo forum è semplicemente il voler attirare l'attenzione, credo tu possa scrivere R6, R10 o R20 che ben poco cambia. Non attiri l'attenzione sulle monete, ma suoi tuoi criticabili atteggiamenti.

Tornando in topic, ogni moneta è un pezzo unico, checchè se ne dica. Studiando qualsiasi moneta, anche quelle contemporanee battute in serie, ciascuna ha qualche piccolo, piccolissimo, infinitesimale particolare che la distingue da un'altra. Ma mica per questo tutte hanno una dignità di essere classificata R5, R6, R10. La moneta in oggetto presenta un difetto interessante, una curiosità, una evanescenza di conio sul fogliame nel lato dx. Una curiosità, appunto, nulla più. Ti piace considerarla R5? Bravo, considerala quello che vuoi, tanto non c'è nessuna controprova. L'Attardi ha compiuto uno studio sulle monete della repubblica italiana individuando migliaia di varianti e difetti e sicuramente ne ha classificate solo una piccola parte di quelle effettivamente esistenti. Un lavoro così metodico sul regno d'Italia non è mai stato fatto. Un giorno forse questa moneta, come tutte le altre che posti ciclicamente con mancanze, evanescenze, sbuffetti di conio ed altre curiosità del genere, verrà pubblicata su un libro dedicato, ed allora sarai felice e contento. Però se poi te la mettono solo R2 che fai?

Non posso che concordare con le sagge parole di Paolino che dovrebbero essere impresse nella mente di tutti.

E non faccio altri commenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×