Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
uzifox

Two Pence 1797 - George III

Conservazione  

10 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si prega di accedere o registrarsi per votare a questo sondaggio.

Risposte migliori

uzifox

Ciao a tutti,

proprio stamattina è arrivato questo bel monetone dal Regno Unito.

In merito a questa moneta si è gi à discusso sul forum in interventi passati e anche con l'apporto di link esterni:

http://www.matthewboulton2009.org/index.php/gallery/9-cartwheel-penny'>http://www.matthewboulton2009.org/index.php/gallery/9-cartwheel-penny

http://www.matthewboulton2009.org/

Riassumendo in breve si tratta della prima moneta battuta in Inghilterra con l'ausilio delle nuove macchine a vapore con evidente intento celebrativo della rivoluzione industriale di cui il Paese era tra i primi artefici (la moneta da quello che ho capito poteva circolare anche nelle colonie di America e Austrialia)

Le credenziali sono da guiness:

peso 58/59 grammi (due once) per 41 mm di diametro e quasi 5 mm di spessore di solido rame inglese da cui il nomignolo di "Cartwheel" ossia "Ruota di carro"

Il nominale è esattamente il valore di due once di rame nel 1797.

Ora la mia domanda rivolta soprattutto a chi è avvezzo al mercato inglese:

Con criteri inglesi qual'è la conservazione da attribuire a questo esemplare tenendo conto anche del periodo e del tipo di moneta?

Presenta un pò di sporcizia ma secondo me ha circolato poco visti i scarsi colpi che su monete di queste dimensioni sono sempre in agguato e i rilievi abbastanza ben conservati.

Ogni opinione naturalmente è ben gradita.

Saluti

Simone

Il dritto:

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Il rovescio

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Ancora il dritto ma angolato

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Una delle mie monete preferite, come si capirà dal fatto, che non mi perdo una sola discussione a riguardo e dal mio avatar. La conservazione è quella comune a queste monete, in particolare i bordi sono, generalmente, ampiamente deturpati. La legenda in incuso, però, è ampiamente visibile e questo depone a suo favore.

Ci sono diverse altre curiosità, riguardo questa moneta:

si tratta di una "frozen date": coniata fra il 1797 ed il 1799 con millesimo 1797.

prima monete da 1 e 2 pennies in rame. Fino al 1796 venivano coniate in argento, ma nel pieno delle guerre napoleoniche, si decise di passare al rame. Dato che il valore intrinseco del metallo doveva rispecchiare quello nominale, si ottennero monetone di questo genere ed è per questo che conosciamo alla perfezione il valore del rame, in Gran Bretagna, nel 1797 (1 penny, l'oncia)

Il socio in affari di Boulton, creatore di questa meraviglia, era James Watt, l'inventore della macchina a vapore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelo66

Ciao Uzifox, bella moneta "sostanziosa" . Posso chiederti quanto l' hai pagata? Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aurelio

Mi piace anche il colore che ha assunto...stupenda!!

Modificato da Aurelio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Contento che abbiate apprezzato...speravo in qualche giudizio in più però.

X Angelo: il prezzo è molto oscillante e dipende molto da difetti quali colpi sul bordo e scritte in incuso deturpate. Comunque va dalle 30 alle 50 euro per un esemplare così.

Saluti

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

afornaini

Questa moneta mi piace molto. Ho votato qBB. Senza colpi sui bordi era un buon BB.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euro-Trigger

[...]

peso 58/59 grammi (due once) per 41 mm di diametro e quasi 5 mm di spessore di solido rame inglese da cui il nomignolo di "Cartwheel" ossia "Ruota di carro"

[...]

Bella moneta, ma si chiamava ruota di carro per il suo spessore? :huh:

Io sapevo che il nome era dovuto all'ampio bordo che riporta le scritte in esergo... :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

[...]

peso 58/59 grammi (due once) per 41 mm di diametro e quasi 5 mm di spessore di solido rame inglese da cui il nomignolo di "Cartwheel" ossia "Ruota di carro"

[...]

Bella moneta, ma si chiamava ruota di carro per il suo spessore? :huh:

Io sapevo che il nome era dovuto all'ampio bordo che riporta le scritte in esergo... :unsure:

Ci sono diverse teorie a riguardo. Il bordo ricorda la ruota del carro, ma il termine cartwheel è stato usato anche per altre monete a modulo largo ed anche con significati diversi (inclusa la luce che emette un dollaro d'argento, ruotando sul suo asse, che ricorda i raggi di una ruota).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euro-Trigger

[...]

Ci sono diverse teorie a riguardo. Il bordo ricorda la ruota del carro, ma il termine cartwheel è stato usato anche per altre monete a modulo largo ed anche con significati diversi (inclusa la luce che emette un dollaro d'argento, ruotando sul suo asse, che ricorda i raggi di una ruota).

[...]

Chiarissimo, grazie! B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×