Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Saturno

Venezuela

Inviato (modificato)

Un mio collega di lavoro, mi ha regalato queste banconote venezuelane in "bolivar forte" ( pari a 1000 bolivar vecchi).

Aldilà dello scarso valore, sono banconote molto belle e colorate. Hanno il disegno in verticale e riportano l'immagine di eroi nazionali:

2 bolivar: Francisco Miranda generale e uomo politico, eroe dell'indipendenza

10 bolivar : cacicco Guaicaipuro, capo indio, nel 1560-69 combattè contro gli Spagnoli

20 bolivar : Luisa Caceres de Arimendi, eroina dell'indipendenza

A mio parere, fanno un'altra figura rispetto al nostro euro, che è troppo anonimo.

post-3438-1275385814,27_thumb.jpg

Modificato da Saturno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo è l'altro lato delle banconote. Illustra la fauna locale.

2 bolivar : Delfino delle Amazzoni

10 bolivar : Aquila Arpìa

20 bolivar : Tartaruga Embricata

post-3438-1275386285,68_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Davvero belle :)

A mio parere, fanno un'altra figura rispetto al nostro euro, che è troppo anonimo.

A far bella figura con il nostro euro non ci vuole molto, ma bisogna riconoscere che il Venezuela, così come gli altri paesi che hanno una propria autonomia monetaria, non devono mettere d'accordo tante lingue, culture e tradizioni diverse (checchè se ne dica) come avviene invece per l'euro.

Detto questo, come più volte ribadito anche nel forum, uno sforzo in più si poteva fare :rolleyes:

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Belle banconote, colorate e simpatiche... in linea con la tradizione venezuelana, hanno sempre prodotto biglietti gradevoli :)

Ti consiglio di procurarti il pezzo da 5, lo puoi recuperare con poca spesa e puoi avere il "quadro completo" fino al 20 Bs (la serie poi si completa con i pezzi da 50 e 100)

VenezuelaPNew-5Bolivares-2007_f.jpg

VenezuelaPNew-5Bolivares-2007_b.jpg

x Petronius: effettivamente ci si poteva sforzare un po' di più. Ad esempio, basta guardare i biglietti dell'Africa dell'Ovest (i franchi CFA).

L'ultima emissione non è un granchè (ma è già meglio delle nostre :rolleyes: ) ma le precedenti erano davvero belle, pur dovendo mettere d'accordo paesi che in quando a nazionalismi... non vanno certo per il sottile :)

http://aes.iupui.edu/rwise/countries/west_african_states.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

x Petronius: effettivamente ci si poteva sforzare un po' di più. Ad esempio, basta guardare i biglietti dell'Africa dell'Ovest (i franchi CFA).

L'ultima emissione non è un granchè (ma è già meglio delle nostre :rolleyes: ) ma le precedenti erano davvero belle, pur dovendo mettere d'accordo paesi che in quando a nazionalismi... non vanno certo per il sottile :)

Con queste sfondi una porta aperta :lol: ne ho diverse in collezione, e le considero tra le più belle in assoluto.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un mio collega di lavoro, mi ha regalato queste banconote venezuelane in "bolivar forte" ( pari a 1000 bolivar vecchi).

Aldilà dello scarso valore, sono banconote molto belle e colorate.

Qual è il cambio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1 euro uguale 5,1 bolivares fuertes

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Nel 2006, lavoravo a Caracas, ed ho passato lì circa 1 anno.

all'epoca, quello, é stato l'Ultimo anno con il VECCHIO BOLIVARES (poiché adesso si chiama Bolivar, inquanto é singolare la PRIMA unità di Misura, quindi la più bassa, prima invece si chiamavano BOLIVARES, poiché la prima Unità, era quella da 1000 Bolivares)...(accentuazione e pronuncia: "bolìbares".

un pò come in Italia con le LIRE, non si parlava di LIRA, ma di LIRE, poiché l'unità in cartamoneta più bassa era quella da 1000 lire...

detto questo, posso dire che le banconote erano davvero una mezza bruttura (a mio vedere)... al cambio NERO (poiché ricordo che in Venezuela Vige tutt'ora il CONTROLLO DI CAMBIO!) 1 USD valeva 3200/3500 VEB // al cambio UFFICIALE Inece, un USD valeva 2600 VEB circa!!!

La Grandezza delle Banconote, rispecchia quella dei DOLLARI (come quasi TUTTE LE BANCONOTE dell'America latina e caraibi, eccezion fatta per le Colonie Europee!).

uscendo dal Paese per l'Ultima volta, cercai di spendere un pò tutte le banconote che mi restavano, ma con me, tenni Pezzi da 1000 / 5000 / 10.000 e 20.000 Bolivares.

Ora Le tengo nella mia collezione di Banconote, così, solo come un Ricordo del mio Lavoro Passato a Caracas, vicino ai Franchi CFA Africani, ei Fiorini di Aruba, ed a Tutte le altre valute che ho usato negli anni per lavoro!

Ah, ricordo una piccola curiosità: sulle banconote precedenti il 2006, sul simbolo della REPUBLICA BOLIVARIANA DE VENEZUELA, il cavallo che oggi vediamo correre verso sinistra, correva verso DESTRA!

nel 2006, in marzo, il PRESIDENTISSIMO del Venezuela Gen. Hugo Chavéz Frìa, decise di Cambiare la Bandiera, aggiungere una stella alla Bandiera Venezolana e far correre il cavallo...VERSO SINISTRA! (poiché disse, il cavallo doveva correre in modo SOCIALISTA!..quindi NON VERSO DESTRA!)...

lascio a Voi ogni giudizio.

Modificato da superbubu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

ma bisogna riconoscere che il Venezuela, così come gli altri paesi che hanno una propria autonomia monetaria, non devono mettere d'accordo tante lingue, culture e tradizioni diverse (checchè se ne dica) come avviene invece per l'euro.

Non è questione di lingue, culture e tradizioni ma semplicemente di evitare proteste per le rappresentazioni sui tagli: le eurobanconote sono solo 7, gli stati dell'UME e dell'UE molti di più, quindi è impossibile rappresentare un personaggio per ogni stato come molti pretenderebbero sentendosi in caso contrario esclusi.

A mio avviso è un ragionamento balordo, dato che sulle banconote verrebbero rappresentati i più grandi personaggi che hanno fatto la storia dell'integrazione europea, oppure scienziati o artisti (in ogni caso personaggi che sono "patrimonio comune" di tutti gli europei senza pericolo che abbiano responsabilità per azioni storiche ai danni di altri stati dell'attuale UE, come nel caso di certi condottieri militari e personaggi politici) ma per ora non ci si può spingere troppo avanti.

Modificato da ART

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?